Home Old news Stazioni abbandonate e spettri sulla linea ferroviaria
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

il 17 Maggio usciranno i nuovi Fighting Fantasy Salani: li comprerai?

Non vedo l'ora, li prenderò tutti - 31.6%
Apprezzo l'iniziativa, ne prenderò la maggior parte tra ristampe e inediti - 6.5%
Prenderò solo quelli inediti in Italia fino a oggi - 3.9%
Ne prenderò qualcuno anche se non mi interessano molto per supportare un progetto tanto importante in ambito interattivo - 5.2%
Non ho ancora deciso: voglio prima vederli dal vivo e sfogliarli un po' - 5.2%
Non ne prenderò nessuno, non mi interessano - 45.8%
Non so/ Non voglio esprimermi - 1.9%

Voti totali: 155

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 54.161.40.41
Stazioni abbandonate e spettri sulla linea ferroviaria
Scritto da Prodo   
Giovedì 19 Ottobre 2017 00:00

Sono alcune delle situazioni che ci troveremo ad affrontare immergendoci nella lettura de Il Treno dei Fantasmi, settimo e ultimo capitolo della collana Compact. E' nuovamente  Anima di Lupo ad analizzarlo per noi, e come è successo in alcune precedenti occasioni il suo giudizio non è positivo: ancora una volta l'assoluta casualità che condiziona le scelte e la mancanza di una meccanica di gioco convincente finiscono per rendere mediocre un volume contraddistinto da buone atmosfere. Se volete saperne di più vi invito a leggere l'articolo nella sezione Recensioni.