Home Enciclopedia Editori
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

dettaglio libro

titolo Traversata infernale
volume 2
titolo originale Fire on the Water
serie Lupo Solitario
autore/i Joe Dever
illustratore/i Gary Chalk
traduttore/i Giulio Lughi
Judy Moss
paragrafi 350
genere Fantasy
protagonista/i Lupo Solitario, giovane Cavaliere Ramas
trama Mentre un esercito di mostri, al servizio dei Signori delle Tenebre, sta mettendo a ferro e fuoco il pacifico regno di Sommerlund, tu, Lupo Solitario, devi partire per una pericolosa missione, affrontando le mille insidie di un mare battuto da feroci pirati e scosso da violente tempeste suscitate dalle oscure forze del Male. Dovrai scegliere il tuo percorso tra i vicoli delle città di mare, dove ogni taverna nasconde un agguato. Dietro ogni pagina puo'celarsi una trappola mortale, ad ogni passo metti in gioco la tua vita e il successo della tua missione.
note Lupo Solitario è stata la prima serie della collana Librogame ad essere pubblicata in Italia. Di enorme successo in tutto il mondo, è la saga che più di ogni altra ha reso famosi i libri gioco ed il proprio autore, Joe Dever. Dalla storia originale sono state ricavate molte varianti, tra cui una collana di libri fantasy, videogames, gadget vari e persino un Role Game.
Edizioni
EL1985
EL1985
EL1986
EL1999
EL2007
Vincent Books2014
media voto
9.1
Per questo libro sono presenti 2 recensioni (leggi recensioni)

commenti
vetinari
9.5
2015-01-15 16:04:59
phantom
8.5
2015-08-15 15:34:03
Molto bello
Secondo me allo stesso livello del primo capitolo della saga, quindi decisamente alto!
GGigassi
8.5
2016-05-13 22:21:32
alman76
8.5
2016-09-27 09:09:26
edited by:  alman76 2016-10-08 16:20:27
Mezzalira
8.5
2016-10-01 22:32:31
Seppur più corto dei Signori delle Tenebre risulta nettamente più godibile. Nel complesso più avvincente del primo ma deludente nel finale a mio parere un po' troppo sbrigativo e semplicistico. L'obbligatorietà della Lancia Magica per il proseguo dell'avventura (altrimenti non c'è scampo) lo penalizza un po'.
aggiungi commento