Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • Jhongalli
  • gabrieleud
  • ilbak

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Nuove collane interattive composte da volumi snelli e non troppo lunghi. Secondo voi quale tematica, fantasy a parte, potrebbe funzionare per un tipo di pubblicazione simile?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 18.212.92.235

dettaglio libro

titolo La Stirpe di Dragonspear
volume 17
titolo originale Spawn of Dragonspear
serie Advanced Dungeons & Dragons
autore/i Steve Perrin
illustratore/i Douglas Ball
traduttore/i Costanza Galbardi
Fabio Accurso
paragrafi 203
genere Fantasy
protagonista/i Kelson Darktreader
trama Perchè da qualche tempo, attorno alle rovine del castello di Dragonspear, si riuniscono legioni di demoni e mostri? E perché nella foresta delle nebbie orchetti e goblin si stanno incontrando a formare eserciti pericolosi? Soltanto il tuo coraggio e le tue incredibili doti di esploratore potranno svelare il mistero e salvare Daggerford dalla rovina.
note
Edizioni
EL1994
media voto
5.9
Per questo libro é presente 1 recensione (leggi recensione)

commenti
Maresus
6
2009-12-28 16:52:46
Non male come lettura, ma troppo corto!
Icedlake
6.5
2013-06-21 12:11:29
Tutto sommato gradevole. Discreta narrazione e buona varietà di percorsi che portano a cambiare non solo i luoghi ma anche le persone che ci accompagnano nell’avventura. Il bilanciamento è un po’ altalenante ma posso valutarlo positivamente. Niente di eccelso ma vale la pena farci un giro.
gabrieleud
6
2018-07-26 19:10:33
Non eccellente
Varie pecche... ma buona storia
edited by:  gabrieleud 2018-07-26 19:10:54
Travok
5
2018-08-11 13:33:45
Insufficiente
Storia scorrevole ma nulla di più. Estremamente breve, tanti save or die aleatori e illustrazioni dimenticabili. Persino le scelte sono poche e non influenzano in maniera decisiva lo svolgersi degli eventi. Non posso assolutamente dare la sufficienza.
edited by:  Travok 2018-08-11 13:35:44
aggiungi commento