Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • GGigassi
  • powerbob
  • gabrieleud

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.235.45.196

Recensione

Scegli la tua Avventura Indiana Jones 33: Indiana Jones e il Tesoro di Saba
Edizione Mondadori 1988
autore/i Rose Estes
Recensore Yaztromo

Evidentemente nel 1988 la Mondadori, storico editore italiano della serie "Scegli la Tua Avventura", desiderava dare una svolta alla storica collana (che non garantiva vendite esaltanti) e, a partire dal volume 33, gli Scegli la Tua Avventura italiani riportano in copertina la dicitura "Seconda serie con Indiana Jones". Queste avventure con Indiana Jones sono una co-produzione Lucasfilm - Random House cominciata quattro anni prima con il nome originale di "Find Your Fate" e con la stessa identica meccanica di gioco egli Scegli la Tua Avventura.

In questa seconda serie, il protagonista NON e' esattamente Indiana Jones, come si potrebbe pensare, ma, per esempio, ne Il tesoro di Saba, e' un ragazzino quattordicenne, pressapoco in linea con gli SLTA, che vive l'avventura al fianco di Indiana Jones. In questo modo Indiana Jones diventa quasi la spalla del giovane avventuriero e non gli saranno risparmiati siparietti tragicomici a ripetizione. Questo approccio sarà identico anche in tutti gli altri volumetti, inclusi quelli mai tradotti in Italia.

La prima storia della seconda serie in Italiano e' affidata alla vulcanica penna di Rose Estes, sempre piena di estro e fantasia quando si parla di avventure e di giovani lettori: l'intreccio e' un classico: rapimento più tesoro!

Il padre del giovane protagonista e' Roger Balentyne, che al contempo e' un appassionato di archeologia vicino alla scoperta del tesoro della mitica regina di Saba e inventore di un nuovo, misterioso laser al diamante (!). Per quanto la doppia specializzazione del genitore possa sembrare improbabile, la bravura dell'autrice la rende credibile.

Ovviamente un cosi' brillante scienziato nel mondo di Indiana Jones non puo' che venire rapito, questa volta dai Fascisti che vogliono impadronirsi sia del laser che del tesoro, che "sicuramente" conterra' i diamanti necessari a costruire il laser.

Indiana Jones e' un amico del rapito, per cui in breve il protagonista si trovera' con lui prima a Gibuti, dove si ficchera' in un bel guaio con i locali, e poi nell'Etiopia occupata dai Fascisti, dove anche Indiana Jones finira' in carcere e solo il provvidenziale intervento del giovane protagonista liberera' sia l'archeologo che Roger Balentyne. La loro fuga rocambolesca li portera' a nascondersi proprio nei sotterranei dove troveranno il mitico tesoro.

La trama dell'avventura e' perfettamente in linea con le altre storie di Indiana Jones, inclusi aspetti improbaili e "stiracchiamenti" della trama, oltre a ottimi siparietti comici o comunque tesi a stemperare la tensone, tipici del personaggio. Il risultato e' un'avventura piacevole e con diverse strade alternative che vale la pena leggere e rileggere, ma senza l'eccesso di finali di certi SLTA, caratterizzati da talmente tanti epiloghi da non dare spazio allo sviluppo della trama. In questo casoi sono solo 13 su 106 pagine in totale, scelta che garantisce una certa preminenza della parte narrata e degli approfondimenti ed evita una frammentazione eccessiva della narrazione.

Longevità 7.5: 

Vale la pena rileggere l'avventura fino a sviscerare tutti e 13 i finali!

Difficoltà 6.5: 

Forse un pelino facile, anche per il pubblico al quale e' destinato: basta evitare di fare cose eccessivamente pericolose.

Giocabilità 7.5: 

Ottima giocabilita' come per un po' tutti gli SLTA.

Chicca: 

/

Totale 7: 

Rose Estes si conferma esperta affabulatrice e propone un'avventura godibile e ben costruite, in perfetto stile Indiana Jones.