Home Forum General Obiettivo Rolegame Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • ChaddaDarkmane
  • Dragan

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

Sicuramente sì, a entrambe - 62.1%
Andrò a Modena, ma non a Lucca - 0%
Andrò a Lucca, ma non a Modena - 1.4%
Certamente non andrò a settembre a Modena, troppo presto, sto valutando per Lucca - 2.1%
Certamente non andrò a Lucca, troppo affollata, sto valutando per Modena - 1.4%
Quasi certamente non andrò a entrambe, a meno che non ci sia la scomparsa totale del virus - 7.1%
Non andrò in nessun caso, troppo pericoloso stare in mezzo alla folla delle fiere - 25.7%

Voti totali: 140

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.228.10.17

Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

Sondaggio
Se trovassi una Porta di Livello per tornare a casa la varcheresti?
Si
Si 66% (4 votes)
No 0% (0 votes)
No
Si 33% (2 votes)
No 0% (0 votes)

Total : 6

Sondaggio creato il: Dic-31-09 19:59:32

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

Io varcherei il cancello, ma certo se non ci fosse la possibilità di tornare indietro nel nuovo mondo dove mi sono costruito una vita ci penserei un po' di più. Dipende da come mi trovo lì, cosa ho fatto, che vita conduco. Se fossi diventato un eroe e mi trovassi appagato sarebbe difficile mollare tutto...

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10591 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

@Ursha: sono assolutamente d'accordo.

ORCO NON LASCIARE CHE IL SOLE TRAMONTI SU DI TE DA QUESTE PARTI.
-Scritta in elfico incisa su un tronco d'albero in una foresta incantata

Conigliomannaro
Fan della serie Squilibrio.
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1150 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

Ursha ha scritto:

Il fatto è che il gioco ha moltissimi punti forza nella trama molto iù avanti della sua epoca, ma non è stato curato a sufficienza un aspetto che negli anni 80 e 90 è stato fondamentale: le regole
Io stesso che oggi sono un discreto fan dei regolamenti minimalisti, in quel periodo a volte trovavo il D&D delle scatole colorate troppo semplice.

Io non ho visto l'edizione originale della Orion, ma mi dicono che rispetto alla seconda pubblicazione del 1989 non vi sono state in realtà molte aggiunte.
Tenendo conto che un gdr vive di un manuale base che sia completo e dia un'idea del gioco e poi di supporti che sviscerino nel dettaglio un'aspetto alla volta, allora dopo sei anni per la seconda edizione probabilmente si è fatto davvero poco.

Ci sono troppe cose lasciate alla buona inventiva del magister: gli oggetti non descritti, troppo poche fatture, alchimie ecc...
Al di la delle regole carenti, temo che il gioco pretenda anche da parte del magister e dei giocatori una cultura umanistica molto elevata.

era un gioco italiano e non usa, quindi era per forza di cose INTELLIGENTE..
detta la mia antiamericanata gratuita, sono come spesso d'accordo con te.. il regolamento non è efficace nè efficiente e sicuramente è stato poco testato, manon era quello lo scopo precipuo del gioco, che era piu che altro un caleidoscopio di simpatiche trovate..

se avesse avuto successo (e fosse stato meno demenziale) sarebbe potuto essere lo "Uno Sguardo nel Buio" italiano. allora le regole sarebbero state riviste e sarebbe stata sviluppata una buona 3 edizione..

purtroppo così non è stato e KK non si è riuscito a guadagnare una nicchia di fronte all'immane invasore D&D..

sic transit gloria mundi..

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5360 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

Mha, Mornon se devo dirti la mia concordo in Italia si sono fatti dei giochi INTELLIGENTI.
Sfortunatamente abbiamo dei progetti che sono rimasti allo stadio embrionale (come ad esempio i Cavalieri del Tempio) e altri che sono caduti vittime di congiunture sfavorevoli (Lex Arcana ha avuto la sfortuna di muovere i primi passi in mezzo alla tempesta Magic e spirare con l'avvento di D&D 3.0, considerato tutto visto che poteva contare solo sulla publicità di Kaos, di X e di qualche fanzine, tutto considerato, direi che Lex Arcana si sia difesa bene).
Però secondo me l'errore dei Cavalieri del Tempio è che non ti spiegava l'Astrale, se avessi saputo che l'edizione Rose e Poison finalmente spiegava come funzionava il piano astrale i e corpi astrali di ogni ordine e grado mi sarei precipato a comprarlo.

Magari ai tempi era anche carino per il master gestirsi le varie zone d'ombra (se poi c'era un plot che andava avanti supplemento dopo suplemento aveva senso) però, oggi come oggi, non è il massimo comprarsi un base che non ti spiega parti fondamentali dell'ambientazione (specie se non ci sono supplementi in vista).

Lex Arcana...
Ripensandoci retrospettivamente...
Magico Tour a difesa dell'Ipero a parte. Se ripenso alla scansione degli eventi mi viene da chiedermi: sono stato nell'Oltretomba Greco Romano, in quello Germanico, ho fatto un giretto in un paio di dimensioni oniriche, ho avuto a che fare con demoni di varie mitologie, un certo augure di mia conoscienza lancia incantesimi elaborate da civiltà che avevano visioni del mondo naturale e sovra naturale diverse e tal volta antitetiche... ...Al che mi viene da chiedermi: qual'è la verità? Hanno davvero tutti ragione? O non ce l'ha nessuno? C'è un ordine in tutto questo?

Tornando a KK
Una cosa che però mi sarebbe piaciuto sapere è come mai gli autori, che secondo me non erano niente affatto sprovveduti, abbiano lasciato così tante parti in bianco, era solo un passo falso? Pensavano fosse intuitivo? Volevano che se ne occupasse il Magister?
Mi è sempre sembrato strano che si trattasse solo di una serie di sviste...

E Tornando IT
Per quanti difetti abbia KK ha il pregio che tutte le volte che ci penso mi fa sorgere pensieri non banali (come il rompicapo mentale: "Ma la persona modificata dall'incantesimo sono ancora io?...Perché con ogni evidenza non posso più pensare alle cose a cui potevo pensare prima e viceversa...")

ORCO NON LASCIARE CHE IL SOLE TRAMONTI SU DI TE DA QUESTE PARTI.
-Scritta in elfico incisa su un tronco d'albero in una foresta incantata

Conigliomannaro
Fan della serie Squilibrio.
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1150 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

Conigliomannaro ha scritto:

Una cosa che però mi sarebbe piaciuto sapere è come mai gli autori, che secondo me non erano niente affatto sprovveduti, abbiano lasciato così tante parti in bianco, era solo un passo falso? Pensavano fosse intuitivo? Volevano che se ne occupasse il Magister?
Mi è sempre sembrato strano che si trattasse solo di una serie di sviste...

Io ho sempre pensato che spazio e tempo fossero limitati, e che il gioco sia stato abbozzato sperando poi in un successo commerciale che avrebbe garantito maggior supporto e seguito, e quindi tempo e modo per perfezionare le parti solo abbozzati e colmare i buchi. Le cose poi come sappiamo non sono andate così, ma più che id reale scelta degli autori nel caso delle "mancanze" di KK io parlerei di congiuntura sfavorevole e impossibilità commerciale di ampliare il discorso dopo.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10591 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

E' strano però che una riedizione a sei anni di distanza non abbia ritoccato nulla.
Certo pesano le sfortune commerciali della E. Elle sulla non prosecuzione del discorso, ma se devo fidarmi di quello che mi hanno detto, perchè purtroppo non ho mai visto la versione dell'83 di persona, temo che, quando hanno rilanciato il manuale base, le uniche modifiche siano state l'aggiunta del nuovo culto e alcuni ritocchi e precisazioni qua e la.

Ursha
Dott. Ing. Magister Laitiano
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

Sostanzialmente, mi dicono, è come detto da Ursha, la cosa mi ha sempre incuriosito.

ORCO NON LASCIARE CHE IL SOLE TRAMONTI SU DI TE DA QUESTE PARTI.
-Scritta in elfico incisa su un tronco d'albero in una foresta incantata

Conigliomannaro
Fan della serie Squilibrio.
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1150 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

pigrizia editoriale, credo.. hanno aggiunto un paio di cose, rifatto la veste grafica e via..
ancora oggi escono librogame ripubblicati che hanno esattamente gli stessi refusi dell'edizione di 20 anni fa..
un'opportunità comoda ma poco lungimirante..

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5360 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

Mornon ha scritto:

un'opportunità comoda ma poco lungimirante..

Comoda ed economica scelta in un momento di grande successo per LG e GDR. Erano certi che avrebbero venduto comunque, quindi non hanno speso soldi, tempo ed energie per creare una versione profondamente riveduta.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10591 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rimanere su Rarte o tornare sulla Terra?

Mha considerato che avevano rifatto grafica, impaginazione e illustrazioni saremmo di fronte a un capolavoro mancato.
Magari non c'erano i tempi per fare una revisione?
Mha.

ORCO NON LASCIARE CHE IL SOLE TRAMONTI SU DI TE DA QUESTE PARTI.
-Scritta in elfico incisa su un tronco d'albero in una foresta incantata

Conigliomannaro
Fan della serie Squilibrio.
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1150 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5086
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
145128
Messaggi di questa settimana:
34
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6656
Ultimo Utente Registrato:
Marco Lorenzetti