Home Forum General Obiettivo Rolegame In uscita DM Magazine 27!
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • SkarnTasKai

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.215.174.30

In uscita DM Magazine 27!

Re: In uscita DM Magazine 27!

Le similitudini fra Ars Magica e C&S sono due:

1) il concetto di verbo + oggetto nel sistema magico, che esordi' su C&S2, dove pero' si usava solo per la magia elementale, e fu poi ripreso da Ars Magica applicandolo a tutti i tipi di magia (e articolandolo assai meglio).

2) l'ambientazione in un medioevo europeo con elementi fantasy, che e' una delle due "default" di C&S (rimasta l'unica di default in C&S4). Se uno vuole giocare con un feeling medioevale piu' "autentico" possibile, Ars Magica offre molti spunti (penso anche ad alcune espansioni fantastiche, tipo quella sull'ebraismo, quella sulla russia medievale, o anche quella geografica sull'Europa che non era malvagia come introduzione ruolistica al medioevo).

Ars Magica e' un gioco favoloso, pero' ha due difetti:

1) il sistema magico e' bellissimo, ma rappresenta una grossa rottura con il setting, nel senso che non ricrea affatto le credenze dell'epoca in fatto di magia e rompe un po' l'atmosfera. Cosa che invece fa (per capirci) il sistema di GURPS Vodoo, che secondo me rimane il miglior sistema magico mai scritto per un GdR.

2) l'ambientazione di Ars Magica vorrebbe essere un medioevo fantastico, ma pretendere che la magia sia un fatto accettato (con tanto di covenants) ma che il resto della societa' europea non cambi affatto da quella storica e' come gettare una pietra nel lago e pretendere che non crei cerchi. Se devo giocare la magia in un'ambientazione storica, meglio che sia una cosa "segreta" per modificare il meno possibile il look & feel del resto dell'ambientazione.

Cio' detto, rimane il fatto che per giocare nell'europa medievale attualmente un sistema ideale non esiste... ma se proprio dovessi scegliere, sceglierei Ars Magica.

Valens

Valens
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
87 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In uscita DM Magazine 27!

se continuiamo nel paragone Ars Magica e C&S (per quello che ne ho visto io), il confronto è massacrante..
non dimentichiamo che Ars Magica è diventato il cuore dello Storytelling e dei vari giochi della White Wolf.. un gioco cheè stato chiave di svolta e punto noddale di una bella serie di giochi futuri..
C&S (almeno la versione recensita) è un brutto gioco, contorto e poco affascinante..

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5353 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In uscita DM Magazine 27!

Sotto certi punti di vista Ars Magica era anche più avanti dei suoi successori, anche i meno immediati e per giunta aveva un sistema meccanicamente veramente completo ma anche troppo, troppo complicato: al punto che l'OWoD sembra decisamente più agile.
La versione italiana di C&S recensita da Mornon, in effetti quando la lessi anni fa' mi diede subito l'idea di una riduzione di un regolamento più ampio, meccanicamente, per i tempi, a chi piaceva quel genere di giochi, era anche bella, oltretutto ha avuto la sfiga di essere pubblicata quando è uscita un'edizione di D&D che, di fatto, ha chiuso un'epoca, a me personalmente quei giochi lì diligenti ma aridi non sono mai piaciuti tanto.

ORCO NON LASCIARE CHE IL SOLE TRAMONTI SU DI TE DA QUESTE PARTI.
-Scritta in elfico incisa su un tronco d'albero in una foresta incantata

Conigliomannaro
Fan della serie Squilibrio.
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1150 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5061
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
144840
Totale Messaggi Oggi:
2
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6536
Ultimo Utente Registrato:
Nytro85