Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • Ald
  • Tomelleri

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Libri "one shot", collane composte da più volumi, raccolte di racconti brevi. Quali sono le vostre opere interattive preferite?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.237.66.86

Graphviz per mac

Graphviz per mac

Scusate ma sono super neofiti e visto che per installare Graphviz pare abbia bisogno di installare MacPorts* e Homebrew* (tutti in siti abbastanza tecnici) vi chiedo
se intanto confermate la cosa
l'istallazione è semplice o da esperti?
si interfaccia automaticamente con Librocreator?

Io ho un buon vecchio Mac Book Pro con El capitan

Credo sia tutto
Grazie a chiunque risponda

Luca

Lerra
Novizio
ranks
useravatar
Offline
6 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Graphviz per mac

Purtroppo l'installazione su MacOSX non è semplice come su Windows e personalmente non l'ho mai testata. Magari qualcun altro della community che lo usa saprà darti delle dritte più precise.

Comunque non credo tu debba installarli entrambi, ma Homebrew oppure MacPorts. Sono gestori di pacchetti che aiutano nell'installazione di altri software su Mac (da quel che leggo sul sito). 
Prova a seguire le istruzioni sui siti e aggiornaci.

si interfaccia automaticamente con Librocreator?

LGC crea un file che viene dato in pasto a Graphviz. Su Windows e Linux funziona, immagino si riesca a configurarlo anche su Mac.

Matteo

Shaman
Avatar dello Shuffle
Amministratore
useravatar
Offline
1862 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Graphviz per mac

Ciao,
installato mac port ma ora dovrei riuscire a configurare le preferenze di LG3.
yikes  sad2
HELP!!!!
Oppure dove posso trovare indicazioni?
A presto
Luca

Lerra
Novizio
ranks
useravatar
Offline
6 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Graphviz per mac

Shaman ha scritto:

LGC crea un file che viene dato in pasto a Graphviz. Su Windows e Linux funziona, immagino si riesca a configurarlo anche su Mac

Per quanto riguarda le versioni Windows, posso dirti che anche quando, dopo l'installazione di Graphviz non parte la schermata di configurazione automatica, è molto semplice "accoppiare" LGC con graphviz semplicemente interagendo dalle impostazioni e inserendo il percorso corretto relativo all'exe di graphviz. Può darsi che la versione MacOS segua una logica analoga?

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10615 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Graphviz per mac

Lerra ha scritto:


installato mac port ma ora dovrei riuscire a configurare le preferenze di LG3.

Riusciresti a scrivere come hai fatto?! Sarebbe utilissimo per buttare giù due righe per una guida per gli altri utenti Mac.
Io ho trovato queste istruzioni, le hai seguite anche tu?

brew install libtool
brew link libtool
brew install graphviz
brew link --overwrite graphviz


Lerra ha scritto:


HELP!!!!
Oppure dove posso trovare indicazioni?

Nelle preferenze di LGC devi solo indicare dove si trova il file eseguibile che si prende in pasto il file .dot e genera i file grafici con il grafo.
La cartella con i binari, al tempo si chiamava proprio "bin" (da questo il nome della preferenza nei settaggi di lgc3). In Windows contiene il file dot.exe.

In Linux/Mac potrebbe essere

/usr/local/bin/
/usr/bin/


e come file eseguibile lascia soltanto

dot

Dai che sei già a buon punto!  applauso   applauso   applauso

Matteo

Shaman
Avatar dello Shuffle
Amministratore
useravatar
Offline
1862 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Graphviz per mac

Sono riuscito piuttosto bene su Windows, anche se ho dovuto spulciare sul forum. Diciamo che si potrebbe spendere qualche parola in più sulla guida.
Sul Mac invece sono ancora in alto mare.
Non ho trovato un file dot o .dot se non un accenno in "patch-gv-extenhion"
Spero nei prossimi giorni di uscirne in qualche modo.

Lerra
Novizio
ranks
useravatar
Offline
6 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Graphviz per mac

Lerra ha scritto:

Sono riuscito piuttosto bene su Windows, anche se ho dovuto spulciare sul forum. Diciamo che si potrebbe spendere qualche parola in più sulla guida.

Per Guida intendi il manuale? Effettivamente la parte su Graphviz non è completa, vedrò di aggiornarlo differenziando i parametri rispetto i sistemi operativi

Lerra ha scritto:

Sul Mac invece sono ancora in alto mare. Non ho trovato un file dot o .dot se non un accenno in "patch-gv-extenhion" Spero nei prossimi giorni di uscirne in qualche modo.

Il file .dot è quello che genera lgc, quando tu esporti in graphviz, ma se graphviz non viene trovato l'esportazione non parte.
L'eseguibile dovrebbe invece chiamarsi "dot", in Windows è "dot.exe".
Le cartelle che ti indicavo, dove si trova l'eseguibile per Linux, esistono su mac?

Puoi intanto fare un test per capire se l'installazione è andata a buon fine.

Crea un file di testo e dentro ci scrivi

digraph structs {
    node [shape=record];
    struct1 [label="<f0> left|<f1> mid\ dle|<f2> right"];
    struct2 [label="<f0> one|<f1> two"];
    struct3 [label="hello\nworld |{ b |{c|<here> d|e}| f}| g | h"];
    struct1:f1 -> struct2:f0;
    struct1:f2 -> struct3:here;
}



Lo salvi e poi da linea di comando esegui

dot -Tpng prova.dot -o prova.png

su Windows sarebbe

"c:\Program Files (x86)\Graphviz2.38\bin\dot.exe" -Tpng prova.dot -o prova.png

Se tutto funziona ti dovresti trovare il file prova.png con il grafo disegnato.
A quel punto ti resta solo da capire dove è stato installato Graphviz.
Prova a leggerti questa pagina: http://www.ryandesign.com/graphviz/faq.php

Matteo

Shaman
Avatar dello Shuffle
Amministratore
useravatar
Offline
1862 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Graphviz per mac

http://www.matteoporopat.com/wp-content/uploads/2018/04/Screen-Shot-2018-04-23-at-22.33.11.png

Ci è voluto un po' (di tempo più che altro) ma sono riuscito a installarmi Il Capitano in una macchina virtuale su Windows 10, a farci girare Java e LGC3 e anche Graphviz.
E' bastato seguire le istruzioni che abbiamo elencato in questo post e per trovare l'eseguibile lanciare il classico comando (che avrà anche una corrispondente versione da interfaccia grafica immagino)

locate dot

che riporta la cartella completa per l'eseguibile di graphviz.
Nel mio caso è

/usr/local/Cellar/graphviz/2.40.1/bin/

bisogna inserirla nelle preferenze e specificare che l'eseguibile è dot (non dot.exe) e tutto (Graphviz) funziona.

Facendo qualche prova ho visto i vari comportamenti anomali di LGC3 su Mac, per risolvere i quali dovrò installarmi un ambiente di sviluppo e fare una lunga serie di test. Spero quanto prima di avere una versione che funzioni al 100% su tutti i sistemi.

Intanto i grafi li potete esportare wink

Matteo

Shaman
Avatar dello Shuffle
Amministratore
useravatar
Offline
1862 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Graphviz per mac

Ho creato guida e topic ad-hoc, chiudo questo.

http://www.librogame.net/index.php/forum/topic?id=4463

Matteo

Shaman
Avatar dello Shuffle
Amministratore
useravatar
Offline
1862 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5128
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
145556
Totale Messaggi Oggi:
3
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6852
Ultimo Utente Registrato:
Mike_EverOne