Home Forum General Librogame e dintorni Rider of the black sun
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • F.A.S.

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Quale titolo di autore Italiano, tra quelli usciti a Lucca 2019, ti è piaciuto di più?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.81.29.254

Rider of the black sun

Re: Rider of the black sun

Il Cavaliere del Sole Nero è arrivato l'altro ieri tramite Dragonstore.
Confesso che sono deluso, esteticamente non mi piace. Concordo con il fratello di Evernight. La scatola sembra proprio una piccola scatola per le scarpe.
Non si poteva, usando lo stesso formato, dargli un'altra foggia? Bastava lasciare un lato del coperchio attaccato al corpo principale e già non sembrerebbe più una scatola di scarpe. Volendo esagerare, si poteva camuffarla, che so, da cofanetto per libri preziosi. Bastava disegnare sulla scatola degli angoli protettivi metallici e/oppure disegnare un gancio di chiusura o un lucchetto. Tutti finti elementi estetici che, forse, avrebbero aumentato il costo. Però si poteva credere di aver preso un libro speciale. Se ti definisci deluxe, devi perlomeno presentarti come tale.
Tornando alla scatola, all'interno, si trova:
il volume in formato Vincent book, spesso un palmo,
2 matite, 3 dadi da 6, 1 dado da 8 (lunare), un CD di colonne sonore, una mappa in formato A5 e il registro di gioco anch'esso in A5.
Cosa dire?
Un raddoppio di prezzo, rispetto al libro base, causato soprattutto dalla presenza del CD?
Non avendolo ancora ascoltato, non posso esprimermi su di esso.
Inoltre il libro ha due piccoli difetti di stampa. I capitelli sono stati applicati male. Quello in basso, sporge troppo, di quasi un centimetro, fuoriesce anche dal bordo del dorso. Quello in alto invece é applicato troppo all'interno e non sporge. Non si riesce nemmeno a vedere, l'ho percepito con un dito.
Sono piccoli difettucci, probabilmente causati dalla fretta dell'approssimarsi all'evento di Lucca.
Tutto questo però non depone a favore di un'edizione che, all'esterno della scatola, esibisce il logo "Box Edizione Speciale".
Aspettando l'edizione regolare, stampata (forse?) con più calma, avrei, probabilmente, evitato i difetti e speso, sicuramente, la metà.
Spero che la mia opinione migliorerà quando comincerò  la lettura di questo lungo librogame.

dafiorini
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
117 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

Puntualizzo: il libro in versione normale è esattamente uguale alla versione inclusa nel box, non esiste che sia stampato in fretta per la fiera, la tipografia stampa l'intera tiratura in una volta (parliamo di migliaia di copie, non di qualche centinaio per lo stand) e non abbiamo nessun controllo sulla simmetria dei capitelli. Pur essendo una tipografia molto nota e usata da tutti i grandi editori italiani, succede che alcune copie siano difettose. Quando ce ne accorgiamo le buttiamo, ma controllare migliaia di copie non è possibile, quindi se un lettore reputa che il libro sia difettato può tranquillamente farselo sostituire (nel caso specifico, se sporge di 1cm dal bordo inferiore, lo farei sostituire). Riguardo la scatola, che il prezzo sarebbe stato alto si è sempre detto, anche perché l'investimento per un libro del genere è abbastanza enorme e se vogliamo proseguire con questo tipo di nuove edizioni occorre molto supporto dai fan. Contiamo che la qualità del libro sia sufficiente a giustificare gli sforzi economici dei lettori. Non mi esprimo sull'estetica, perché l'ho curata io e a me piace smile

Zot
Cartografo del Magnamund
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
485 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

Grazie del suggerimento Zot. Farò sicuramente così, chiederò la sostituzione.
Per la parte estetica, ovviamente la mia è solo un'opinione personale e soggettiva.
Ecco, è l'effetto scatola di scarpe che mi ha colpito particolarmente.
Magari basterebbe allungare un poco il bordo del coperchio per evitare l'immediata identificazione con una piccola scatola di scarpe.
Una piccola alterazione delle proporzioni, per spezzare quest'effetto.
Ripeto, queste sono solo mie idee, non pretendo certo di dettare la linea editoriale di questo librogame.
Se pensate che hanno un qualche valore utilizzatele a vostro piacimento.

dafiorini
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
117 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

Ok, ho paura di aver macchiato in maniera indelebile la reputazione di quello che potrebbe essere un bellissimo libro(inizierò non appena arriverà il dannato dado) e che ora verrà associato a un calzolaio.

Evernight
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
624 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

Non importa, tanto le scatole sono quasi finite smile

Zot
Cartografo del Magnamund
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
485 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

è arrivato oggi il dado. Come mi aspettavo i risultati non sono equiprobabili, quindi a beneficio di chi ha preso/prenderà l'edizione standard e volesse usare un normale d8 invece di strapazzare le pagine, tenete presente che il dado è suddiviso in: 1 singola faccia riportante la luna piena e 1 la luna nuova. 2 facce riportanti la mezzaluna, 2 con la luna nascente/calante, 2 con i 3/4 di luna. Le figure sono orientate verso il vertice di ciascuna faccia e ritraggono l'intero ciclo lunare (per esempio le due mezzelune hanno rispettivamente la metà di sinistra e destra annerite), non so ancora dire se si tratta di un tocco di classe o se ci sia differenziazione tra le fasi ascendenti o discendenti della luna (portando i risultati effettivi del dado da 5 a 8).

Evernight
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
624 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

qualcuno ha per caso risolto l'enigma del paragrafo 801? mi ci sto arrovellando ma senza successo (e sono sicuro che la soluzione sia lì davanti al mio naso, come per gli altri enigmi)

Evernight
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
624 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

Era ora che qualcuno ci arrivasse!  smile
Io no... non ce l'ho fatta, se non mi avessero detto la soluzione non l'avrei mai risolto (ma sono notoriamente una schiappa negli enigmi)

Occhio che gli spoiler sugli enigmi di questo librogame possono rovinare un po' la lettura...

Zot
Cartografo del Magnamund
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
485 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

trovata la soluzione, sebbene debba dire che il testo è leggermente fuorviante in merito

Evernight
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
624 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Rider of the black sun

In arrivo una recensione molto accurata su questo massiccio tomo...

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10466 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4868
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
141564
Media messaggi per ora:
1.1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5645
Ultimo Utente Registrato:
Svartelric