Home Forum General La nemesi del Librogame INTERVISTA LGL: Gott / babacampione
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • Cfkane
  • GGigassi

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 18.207.108.191

INTERVISTA LGL: Gott / babacampione

INTERVISTA LGL: Gott / babacampione

Se mai esistesse la fattispecie “Interviste confusionarie”, questa probabilmente ne sarebbe la capostipite: abbinamenti cambiati per necessità più volte dopo mesi di attesa, argomenti scoordinati (e alcuni di essi non scelti con la dovuta precisione da parte mia), saluti ad altre persone, note dell’intervistatore per mettere una pezza alle incongruenze strutturali, più domande rispetto alle preventivate, una sfilza di LibriNostri apparentemente messi senza alcun senso logico...
Insomma, un casino!
Ne sono stati vittime Gott e babacampione, che nonostante tutto sembrano essersi divertiti, e soprattutto vi hanno regalato un bellissimo pezzo da leggere in questo periodo estivo.
Si parlerà di Soulkey, Calibro 70 e Mizar III.
Vi ricordo che il thread generale delle interviste doppie è stickato ed è accessibile a questo link: http://www.librogame.net/index.php/forum/topic?id=2352.





Benvenuto nel 4° Livello: oggi l’intervista sarà dedicata interamente ai LibriNostri. Fa effetto essere intervistato su un argomento così specifico?
Gott: Ma no, molti qui dentro ne sanno persino più di me!
babacampione: Ma questa è già la prima domanda? Beh, in caso affermativo, mi fa piacere. I librinostri sono una iniziativa straordinaria. Nel giro di 10 anni o poco più LGL ha partorito più opere di quanto non abbia fatto la EL negli ultimi 10 anni dello scorso millennio. LGL - EL 1 - 0. Ah, la qualità dei librinostri è anche mediamente superiore a quella dei librogame. LGL - EL 2 - 0.
Cosa hai pensato la prima volta che hai visto dei nuovi librogame pubblicati su LGL?
Gott: In prima e brevissima battuta ero scettico, temendo si trattasse di opere amatoriali di qualità inferiore, ma a parte pochissime eccezioni mi sono ricreduto in fretta, e trovo che molti LN siano assolutamente superiori ai LG più storici e blasonati.
babacampione: Sapete cosa ho pensato? Se ce l'ha fatta qualcuno, ce la posso fare anche io! Iniziamo a scrivere! Ecco come è nato L'Eretico.
Entriamo nel vivo e parliamo di Soulkey:
-   Cosa ne pensi della storia raccontata nei volumi della serie?

Gott: Purtroppo non ho letto Soulkey: l'ho preso cartaceo ma ho atteso a iniziarlo perché era stata annunciata una revisione importante dell'opera e di suoi diversi problemi, ma a quanto ho capito non è mai uscita.
babacampione: Confesso di ricordare poco. Ho letto i libri 7 anni fa. Però li ricordo come due tra le migliori avventure fantasy mai lette. Complimenti a Federico Righi per le opere, a cui aggiungo una tiratina d'orecchi, perché ha chiuso il progetto.
-   Che ne pensi dei cinque personaggi da poter scegliere?
Gott: -
babacampione: Offrono una buona varietà di scelta. Si inseriscono nel classico filone fantasy, che non passa mai di moda.
-   Fai un parallelo con la serie Blood Sword.
Gott: -
babacampione: Non sono un esperto di giochi e non mi è facile analizzare i più e i meno. Trovo entrambe le serie molto dinamiche e personalizzabili. L'ampia possibilità di scelta è un valore aggiunto. Molto bella la storia di BS, per come si evolve la storia stessa e il personaggio. Peccato che Soulkey si sia interrotta.
-   La presenza dei combattimenti è un bene o un male?
Gott: -
babacampione: Ritengo i combattimenti, qualsiasi sia il regolamento, un elemento che valorizza le avventure. Confesso, però, che più di una volta mi sono trovato a farmi un esame di coscienza nel rendermi conto di esultare per la morte di qualcuno, per quanto cattivo che sia. Non ho ancora elaborato del tutto la mia personale riflessione sul significato della morte purtroppo.
-   Cosa ne pensi del regolamento in generale?
Gott: -
babacampione: Un tantino complesso. La mia età avanza e, quando ho terminato di leggerlo, già non ricordo più che fare. Grazie al cielo, si può barare a piacimento.
-   Ti piacciono questo genere di copertine o preferisci quelle disegnate a mano?
Gott: -
babacampione: Non credo di avere capito del tutto la domanda. Queste copertine sono suggestive e non pasticciate (come quelle di lupo solitario dal 13 in poi). Le preferisco quindi a quelle poco definite che, magari in buonafede, vogliono trasmettere un senso di dinamismo, ma che invece a me lasciano perplesso.
-   Che ne pensi delle illustrazioni interne?
Gott: -
babacampione: Monpracem è molto bravo. Trovo il suo tratto estremamente fantasy. Un fragoroso applauso da parte mia.
-   Rispetto alle altre serie di LibriNostri, cos’ha in più Soulkey?
Gott: -
babacampione: Ha una struttura molto elaborata con percorsi molto affascinanti. Il comparto ludico è davvero di altissimo livello e la prosa è coinvolgente. È un fantasy duro e puro.
-   Descrivi un momento della storia che ti ha colpito particolarmente.
Gott: -
babacampione: La deriva steampunk al termine del secondo libro. Inusuale per me.
-   Come giudichi il comparto degli enigmi in tutta la serie?
Gott: -
babacampione: Non li ricordo tutti, ma mi pare che fossero davvero frustranti.
Ed ora qualche domanda su Calibro 70:
-   Cosa ne pensi della storia raccontata nei volumi della serie?

Gott: Stupenda, per quelli come me che adorano il sottogenere cinematografico a cui si ispira!
babacampione: -
-   Qual è il volume che più ti è piaciuto?
Gott: Milano morente è quelli che ho trovato più ispirato e coinvolgente tra i primi due, i soli che ho letto.
babacampione: -
-   E quello che ti ha convinto di meno?
Gott: Genova mi ha colpito di meno, pur considerandolo un ottimo titolo che valuterei almeno un 8/10.
babacampione: -
-   Come ti sei trovato con il sistema di gioco?
Gott: Forse troppo cavilloso e legato alla fortuna coi dadi, ma non ho proprio mai amato il sistema a "indizi" e il lanciar dadi in generale, nell'ambito dei librigame.
babacampione: -
-   Il personaggio che ritieni più interessante?
Gott: La domanda dovrebbe essere "Perchè Sparanero è il personaggio più interessante?  tongue  In realtà ne ho in mente una mezza dozzina, ma con Sparanero si vince facile perché è un antieroe, un deluso e disilluso, e soprattutto il lettore può identificarvisi persino con disgusto trovando momenti di riflessione.
babacampione: -
-   Dacci un giudizio sulle copertine.
Gott: Ci avrei messo più tette e missili e surfisti nazisti con le camicie hawaiane, ma anche quelle utilizzate presentano bene l'opera.
babacampione: -
-   E sui disegni interni?
Gott: Validissimi.
babacampione: -
-   Rispetto alle altre serie di LibriNostri, cos’ha in più Calibro 70?
Gott: Proprio come il genere a cui si ispira tratta tematiche verosimili e apre un sipario su un momento storico e una società che ci sono ancora vicini e familiari, offrendoci un noir spessissimo e un mezzo viaggio nel tempo!
babacampione: -
-   Descrivi un momento della storia che ti ha colpito particolarmente.
Gott: Ce n'è uno che ho proprio nel cuore, e che descrivo spesso quando parlo della serie a qualcuno, ma mettendolo per iscritto farei uno spoiler grosso così!
babacampione: -
Ed ora qualche domanda su Mizar:
-   Cosa ne pensi della storia raccontata nei volumi della serie?

babacampione: Rispecchiano l'autore. Eccentrica e originale. Sorprendente. L'unica cosa che non mi convince è il personaggio. Difficile per me immedesimarmi in un pre-adolescente. Non ho mai visto Harry Potter, a cui credo che Gpet si sia ispirato, quindi non saprei nemmeno cogliere gli omaggi o le similitudini (sempreché vene siano).
-   L’assenza di un vero e proprio sistema di combattimento è un bene o un male?
babacampione: Direi che in questo caso è un bene. Ma davvero c'è davvero la necessità di fare combattere dei bambini?
-   Cosa ne pensi del regolamento in generale?
babacampione: Se Soulkey era complesso Mizar lo è ancor di più. Penso che sia la trasposizione del regolamento di un gioco di ruolo in un librogame. Complimenti all'autore, comunque.
-   E della struttura a capitoli?
babacampione: Francamente io sono interessato all'essenza del libro. Che sia diviso in capitoli o no, l'esperienza di lettura non cambia.
-   Ti piacciono queste copertine o sei affezionato alle copertine con le fascette?
babacampione: Sui librogame sono un collezionista compulsivo. Altrimenti non si spiegherebbe che ancora nella mia libreria si trovino Avventure Stellari e Rupert il Selvaggio. Il fatto che Mizar non abbia la fascetta e il formato dei librogame lo rende non necessario alla mia collezione.
-   Da 1 a 10, come giudichi il comparto grafico?
babacampione: Per essere stata realizzata da non professionisti, direi che è ottima. Quindi 9.
-   Da 1 a 10, come giudichi il comparto enigmi?
babacampione: Risposta secca: 7.
-   Rispetto alle altre serie di LibriNostri, cos’ha in più Mizar?
babacampione: La storia è molto originale e supera il classico fantasy. Inoltre la prosa è molto coinvolgente, pur essendo essenziale. Si avvicina, in questo senso, più a un romanzo che a un librogame.
-   Descrivi un momento della storia che ti ha colpito particolarmente.
babacampione: L'escursione notturna del protagonista nel secondo libro. Ritornare in azione nei panni di un ragazzino sprovveduto è stato a dir poco stimolante.
Ormai la collana LibriNostri ha superato le 20 serie: facci una panoramica, indicando cosa ti è piaciuto di più, a parte le serie sopra descritte.
Gott: -
babacampione: Escludo anche L'Eretico per ovvi motivi. Ci sono molte opere valide. Tra i Legendary fights e le Magnamund stories è difficile scegliere. Un grande applauso agli autori da parte mia. Anche Imperium è di forte impatto. Tra le opere di Federico Bianchini prediligo Calibro 70. Gli anni 70 suscitano su di me sempre un certo fascino. Piuttosto mi rammarico per le tante serie lasciate incomplete. Al già citato Imperium e Soulkey, aggiungo anche Liberty e Shuriken.
Quale futuro vedi per i LibriNostri?
Gott: Io dico positivo: grazie al rinascimento che il settore sta vivendo a livello commerciale, il numero di appassionati sta aumentando e la base di community si allarga: questo offrirà un pubblico più vasto di lettori, cosa che incoraggerà sicuramente gli autori, e potrebbe spronare molti a prendere la penna e a dare del proprio!
babacampione: Non sono bravo a prevedere il futuro, né tantomeno a capire che cosa cerchi "il consumatore" di letteratura interattiva. La strada delle app potrebbe essere quella giusta. Mi prendo anche la libertà di dire che si spendono fiumi di parole per alcuni libri, semplicemente perché sono a pagamento. I LibriNostri (gratuiti per definizione) cadono in fretta nel dimenticatoio.
C’è qualche altro titolo che non vedi l’ora che esca?
Gott: QuesTavern mi sembra molto promettente, sperando che non scivoli nella pericolosa banalità del genere a cui vuole attingere con tanta ilarità.
babacampione: Soulkey 3, Imperium 2. E vorrei materializzare la mia idea su I Signori delle Tenebre (la storia di Lupo Solitario, impersonando i cattivi di turno): http://www.librogame.net/index.php/foru … 32&p=3
Favorevole o contrario:
-  alla prostituzione?

Gott: Favorevolissimo.
babacampione: Nei librinostri o in Italia? Beh in entrambi i casi molto favorevole (ne L'Eretico ci sono non poche fanciulle di facili costumi).
-  agli umidificatori in coccio?
Gott: Umidificosa??
babacampione: Assolutamente contrario. Io vado con quelli a ultrasuoni che sono molto più efficaci.
-  al download selvaggio di film e musica?
Gott: Favorevolissimo: sono un sostenitore della "pirateria onesta": prima provi, e poi se hai un briciolo di dignità paghi e compri il prodotto originale: ho preso così tante inculate (mi si passi il francesismo) acquistando prodotti multimediali mediocri (compresi manuali gdr e librigame) che ormai la diffidenza è d'obbligo: prima scarico pirata, poi se mi piace compro l'originale. E a dirla tutta, se scarico un album o un manuale gdr che si rivela essere una porcheria, non gli faccio tutta la feroce pubblicità negativa che farei se invece ci avessi sprecato del denaro.
babacampione: Anche in questo caso sono a favore. Il concetto di arte secondo me presuppone la libera fruizione da parte di chiunque, anche di chi non si può permettere di pagare per goderne. Trovo immorale difendere un sistema che obbliga un poveraccio a regalare 20€ per un cd a un multimilionario (che poi magari li sperpera in droghe).
-  ai semafori autostradali?
Gott: Semafori in autostrada??? Cos'è, la divisione per zero?
babacampione: Ma perché, esistono? C'è qualcuno che li ha messi nel programma elettorale?
Ti è piaciuta di più quest’intervista o le prime tre?
Gott: Penso questa!
babacampione: Questa è la migliore, perché mi trovo a confrontarmi con XXXX. Non avrei potuto sperare in meglio. Forse mi disiscrivo da LGL, perché non potrei chiedere nulla di più.
(nota dell’intervistatore: “Mi dispiace, ma l’abbinamento è saltato... Se volevi chiudere col botto e disiscriverti, mi dispiace ma non potrai farlo, almeno per ora...  tongue ).
E con questo pezzo si chiude la tua esperienza nelle Interviste Doppie di LGL. Ti mancheranno?
Gott: Un po’ sì, sono divertenti!
babacampione: Onestamente è stato molto stimolante conoscere un po' di più dei tanti amici di LGL. Ci unisce una passione che ci portiamo dietro da 30 anni.
Saluta il tuo compagno di intervista.
Gott: CIAOCOMPAGNODINTERVISTAH
babacampione: (Risposta caduta in prescrizione: ovviamente i saluti di babacampione vanno di default a Gott. Lascio comunque sotto SPOILER i saluti originali)

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 XXXX, sei il miglior autore di Corti di LGL e poi, quando organizzo io il Concorso, non partecipi? (Tu dirai: colpa tua che hai steso un pessimo bando!). A parte gli scherzi, mi scolo una birra in tuo onore.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
4919 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5066
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
144876
Totale Messaggi Oggi:
5
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6555
Ultimo Utente Registrato:
greysareci