Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

La pandemia sembra volgere finalmente al termina, come risponderà il mercato dei LG a questo progressivo ritorno alla normalità?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.236.212.116

Leanor

Re: Leanor

Nella confusione totale, intravedi una sagoma avvicinarsi a te.
Cerchi di metterlo a fuoco, e purtroppo lo riconosci: è Jader.
E' accompagnato da alcuni soldati che lo stanno proteggendo dai vari nemici e lo stanno scortando verso di te.
Vyl è ancora impegnato nella battaglia: un uomo vestito di nero lo ha attaccato da dietro, e quest'ultimo è appena stato colpito da un potentissimo incantesimo.
Nel campo di battaglia ormai è il caos totale.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5158 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

Una nuova esplosione.
Inizi a non capire più nulla di quello che sta succedendo: l'unica cosa di cui non puoi avere dubbi è che Jader è a pochi passi da te.
"Ignobile sguattera!! Ti farò a pezzi e getterò i tuoi resti nella fogna dalla quale ti ho raccolto!! Ma prima mi ridarai quello che mi appartiene: mia figlia!!", ti minaccia mentre estrae la spada.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5158 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

Jader ti attacca, e tu estrai la spada per difenderti come puoi.
Il tuo ex marito è una furia, e continua ad insultarti: "Sei un essere ignobile!! Rivoglio mia figlia, principessa dei miei stivali!!".
Ti sta spingendo indietro con la spada, e quindi sei costretta ad indietreggiare. Sentendo delle pietre a terra, punti i piedi e cerchi di contrastarlo.

E' in questo momento che, voltandoti intorno come per chiedere aiuto, intravedi tra i combattenti anche Aaron: si trova esattamente a 10 metri alla tua destra, e sembra appena arrivato sul campo di battaglia.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5158 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

L'esercito di Quadrille sembra l'esercito messo peggio: rimasto con pochi uomini rispetto all'esercito Imperiale e all'armata di Wyrd, è sull'orlo di una ritirata.

Jader continua a gridare contro di te: sembra non volersi fermare per nessun motivo al mondo.
I suoi sottoposti, fortunatamente, non lo stanno aiutando, ma non puoi sapere come reagiranno se lo colpirai.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5158 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

Ti difendi come puoi dagli assalti di Jader, ma proprio nel momento in cui sembri cedere vieni aiutata dal tuo storico compagno, che interviene nello scontro e ti salva la vita.

"Aaron... Ti ringrazio...", riesci a dire, con un filo di voce.

"Jader! Sempre tu! Non ne hai ancora abbastanza? Il tuo esercito è praticamente decimato... Questa guerra sposterà gli equilibri politici delle varie regioni del regno... La principessa è ancora viva ed hai perso tua figlia... Eppure ancora non intendi fermarti?", urla Aaron al Principe di Quadrille.

JADER: "Feccia! Sei solo feccia! Tu come quella cagna! Dovete morire entrambi! Non cambierà niente, posso giurarti che non cambierà niente!! Io sono il principe di Quadrille, e mi riprenderò ciò che è mio, che vi piaccia o no!!!".

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5158 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

"Aaron... allora sei tornato in te!" - Riesco a sorridere mentre penso a cosa fare con la maggior rapidità possibile. "JADER!" - Grido, per prendere tempo - "Pensi di poter controllare quel potere... ma sai meglio di me che ti inghiottirà e tutto questo sarà inutile! Cosa pensi di fare?".
Guardo Aaron, senza neanche tempo per commuovermi, cercando nel suo sguardo qualche idea. Nel frattempo, mi preparo in difesa. Dovrei raggiungere la spada, ma rischio di venire disintegrata.
"Ti hanno ingannato Jader! E lo sai... prenderanno tutto! Non ti lasceranno mai governare... MAI! Povero illuso! Solo distruggendo quella spada puoi sperare di sopravvivere!".

***

Siamo nella melma? Siamo nella melma. Chi tiene la spada al momento? Jader? E' con quella che mi sta affrontando?

A head full of dreams

Aloona
1° Direttrice della Gazzetta
Moderatore
useravatar
Offline
7666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

La spada l'hai persa di vista: inizialmente ce l'aveva Jader, poi è stata sottratta da uno dei suoi sottoposti, che l'ha utilizzata per combattere contro Icon l'Empio.
Icon ha ucciso quell'uomo e poi si è allontanato dal campo di battaglia.
Jader si volta: percepisce che il suo esercito è allo sbando, cerca di controllarlo ma non può, i suoi uomini cadono uno dopo l'altro.
La rabbia lo porta a scagliare un colpo violentissimo contro Aaron, che viene trafitto alla spalla e cade a terra. Lo osservi: i suoi occhi sembrano avere cambiato espressione rispetto alle ultime volte che lo avevi visto, ora riconosci gli occhi dell'uomo che ti ha accompagnato in tante circostanze.

"Leanor, aiutami...", ti implora.
"AHAHAHAHAHA, nessuno può salvarti ora, bastardo!!!", gli urla contro Jader.

Il cielo sembra annuvolarsi improvvisamente, e diversi fulmini iniziano a scagliarsi a terra.
L'aria si fa pesante: senti che sta per accadere qualcosa di spaventoso.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5158 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

Panico.
Chiudo un solo istante gli occhi, tentando di estraniarmi da tutto, come mi ha insegnato lui stesso, anche dai suoi lamenti. Li riapro, mi concentro su Jader: cerco un punto debole della sua armatura, un punto scoperto, anche piccolo. Afferro il pugnale e mi preparo a prendere la mira, rapidamente. Ho intenzione di lanciare, almeno per prendere tempo.
Respiro, calma e sangue freddo, cerco di focalizzare al massimo il primo punto scoperto e possibilmente debilitante che individuo. Meglio se mortale, come la gola, ma ho i miei dubbi sia scoperta.
Tiro.

***

Mi sta venendo la tentazione di gridare "Per la spada di Greyscull!" e vedere che succede...

A head full of dreams

Aloona
1° Direttrice della Gazzetta
Moderatore
useravatar
Offline
7666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

TIRO CON FALLIMENTO
Dado 1: 5
Dado 2: 5
Dado 3: 3
TOTALE: 13
Modificatori: -
ESITO: L'azione riesce in pieno.

Lanci il pugnale: il punto migliore sembrano le gambe, visto che la parte superiore del corpo è ben protetta. Dopo aver lanciato, tuttavia, ti accorgi di non aver mirato bene ma, nell'errore, riesci parzialmente nel tuo intento: il pugnale colpisce Jader alla spalla sinistra, in un punto in cui la corazza è meno spessa.
Il tuo ex marito grida di dolore: probabilmente lo hai colpito al tendine.
Jader estrae il pugnale e lo getta a terram quindi ti guarda con odio: si piega ma rimane in piedi.
Il suo braccio sinistro sembra inutilizzabile, continua a guardarsi intorno ma percepisce la sconfitta del suo esercito, quindi sembra volersi accontentare di poterti spedire all'altro mondo.

"I miei uomini ti perseguiteranno in eterno! Per quanto tu possa averla nascosta, Lian è mia! Mia!! La troverò, e le mostrerò il tuo corpo martoriato!! Deve capire qual'è il destino delle traditrici! E devi capirlo anche tu, a cominciare da lui!!", continua, rivolto ad Aaron. Quindi alza il braccio destro e lo colpisce ad un fianco. Aaron si contorce dal dolore: all'altezza della milza si è aperta una ferita.
Radunando le sue ultime energie, Aaron afferra il pugnale che hai lanciato e, da terra, trafigge il suo piede destro. Quindi si accascia.

"Aaaaaahhhhhhhhhhh!!!! Che tu sia maledettoooo!!!! Muori!!", grida Jader, alzando nuovamente la spada verso Aaron per il colpo finale.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5158 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Leanor

Il colpo raggiunge Aaron di striscio, in quanto un soldato dell'esercito imperiale afferra Jader proprio mentre stava trafiggendo il tuo compagno con la spada.
Il campo di battaglia sembra farsi sempre più confusionario, anche perchè la gente inizia ad associare i fulmini che si scagliano al suolo con l'arrivo dei Veri Maghi.

Il soldato trasina con sè il Principe e, dopo esserti accertata che Aaron è ancora vivo, li segui incuriosita.
A quanto pare, il soldato ha condotto Jader dinandi a due uomini: riconosci la figura leggendaria di uno di essi, è Icon l'Empio. Nella sua mano noti una spada luccicante e traslucida: deve essere Blood Sword.
L'altro uomo è Produs, che come te ha preso parte a questa guerra.
Inizi subito a nutrire un sentimento contrastante nei confronti di Icon: da una parte paura, in quanto le voci sul suo conto lo dipingono come un demone senza pietà misteriosamente in circolazione da 400 anni, dall'altra sconcerto, in quanto non capisci cosa possa volere dal tuo ex marito.

Icon prende la parola ed inizia a parlare a Jader.
ICON: "Ebbene, hai qualcosa da dire prima della tua fine?".
PRINCIPE DI QUADRILLE: "Maledetto bastardo!! I Maghi uccideranno tutti!! A che gioco stai giocando?".
ICON: "Prima di tutto vorrei che tu capissi quanto odio nutro nei tuoi confronti: c'è una persona che mi sta a cuore, il suo nome è Leanor. Lei è l'unica discendente in vita della mia gloriosa famiglia, e questo fa si che nel suo corpo scorra il sangue del mio sangue. Allo stesso modo, vostra figlia appartiene alla stessa discendenza, e questo la rende - per certi versi - mia parente. E tu, lurido verme, hai osato far soffrire entrambe!!".

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5158 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5322
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
147641
Totale Messaggi Oggi:
9
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
7637
Ultimo Utente Registrato:
vicioganon