Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2013 CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

Sicuramente sì, a entrambe - 62.1%
Andrò a Modena, ma non a Lucca - 0%
Andrò a Lucca, ma non a Modena - 1.4%
Certamente non andrò a settembre a Modena, troppo presto, sto valutando per Lucca - 2.1%
Certamente non andrò a Lucca, troppo affollata, sto valutando per Modena - 1.4%
Quasi certamente non andrò a entrambe, a meno che non ci sia la scomparsa totale del virus - 7.1%
Non andrò in nessun caso, troppo pericoloso stare in mezzo alla folla delle fiere - 25.7%

Voti totali: 140

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 18.207.106.142

CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

francesco77 ha scritto:

Nel prologo viene usato il termine “lancinante” affiancato a “grido”.Lancinante significa “che da grande sofferenza fisica”.Un grido non può essere lancinante, ma al massimo causato da qualcosa di lancinante, almeno così credo.

Certo che un urlo può essere lancinante. La sofferenza è nelle orecchie di chi lo sente, ed è un modo per dire che si tratta di un grido acuto e fastidioso.

mike all angel ha scritto:

(tra l'latro alla fine può esserci regalata una scarsella più ampia con tre spazi)

E' vero, ma non si tratta della partita principale, ma di un "new game plus" totalmente opzionale e sbloccabile sono in condizioni particolari. Non credo sia stata violata la regola del numero di oggetti qui.

Gran Contab"\uFFFD"0x0000FFFDýýý
  var _gaq = _gaq || [];
  _gaq.push(['_setAccount', 'UA-20389873-1']);
  _gaq.push(['_trackPageview']);

abeas
ýýýý
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

beh allora...
mi dispiace dissociarmi dal coro entusiasta, ma benché sia un ottimo corto ci sono alcune cose che personalemente non trovo di mio gusto, e altre che sono oggettivemente dei (piccoli) difetti.

la prosa è ottima, e lo stile azzeccato al tono sorridente e ironico dell'avventura: non è il mio stile preferito, ma è sicuramente il più adatto, quindi niente da dire.

la storia è mirabilmente in bilico tra il favolistico e il realistico, e per questo mi complimento proprio: inoltre è ricca e intricata, e presenta un'ottima aderenza al magnamund. ancora una volta però non mi esalta, sarà che nei panni del vecchio lupo ho odiato il tarnalin! comunque, niente da eccepire nemmeno qui, un ottimo lavoro, ben contestualizzato, come lo stile.

la nota dolente è nella struttura, che seppur molto buona, PERò:

1-alcuni paragrafi sono "sprecati", nel senso che gli esiti sono assolutamente identici: ne ho intravisti diversi, ma il più evidente riguarda iL PLICO/DISPACCIO, due oggetti diversi reperibili in due luoghi diversi, ma che se avessero avuto lo stesso nome di fatto avrebbero fatto risparmiare un paragrafo. è pur vero che alcuni di questi paragrafi "doppi" presentano minuscole differenze in termini di gioco, ma io mi domando se per queste minuscole differenze valesse la pena di investire spazio che poteva essere sfuttato meglio.
2-la mappa: è una farsa. i combattimenti aggiuntivi (differenziati il minimo per non essere del tutto senza senso) ci permettono soltanto di radunare denaro extra che è alquanto facoltativo (ci permette di arrivare più freschi al combattimento con il capo zall, ma 8 corone si radunano anche facendo ben poco, considerando che almeno 2 zall e rispettivi borselli si devono affrontare praticamente per forza). le stanze aggiuntive sono altrettanto misere, intanto perché sono 3 e poi perché 1 è quasi inutile (mi pronuncierò sull'orologio d'oro e sul resto più avanti),

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 1 è solo un deposito di oggetti che si finirà per visitare di sicuro (quindi ha ben poco di aggiuntivo), e 1 sarebbe stato meglio che non esistesse proprio: ho scelto lo sgamo e a quel punto le gallerie erano una festa! inoltre non è molto chiaro ogni quanto si può tornare nella grotta: un paragrafo si e uno no? mah... vabbè.
3-ci sono dei buchi logici. direi che ne ho visti 2, ma quello che mi ha sconvolto è stato
 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
  il Nukkanor che ci RINGRAZIA per aver attirato il capo zall nella tana. ora... io personalmente l'ho anche ammazzato, però la struttura del corto non prevede che tu venga premiato se lo uccidi, vieni premiato solo perché sei un cretino che si è fatto pedinare (tra l'altro questo ti segue mentre sgozzi zall a destra e a sinistra e non dice niente... poteva catturarti metterti in pentola e interrogarti mentre andavi a fuoco lento... e no, non me ne frega niente dei congiuntivi!)
4-è un di più, e ok, però, il trucchetto dei bonus alla fine (addirittura chiamati obiettivi, come gli obiettivi secondari dei giochi dell'x-box, una cosa che detesto!) mi sembra davvero un difetto. Dico difetto perché se si fosse trattato di un semplice extra non ci sarebbero problemi, tuttavia l'autore ha sacrificato dei paragrafi a questi obiettivi secondari (tipo il paragrafo dell'orologio d'oro). nell'economia del corto questo viene bilanciato dal paragrafo 39 che è un concentrato di 7 paragrafi in 1, ma a mio parere è una soluzione davvero poco elegante! questi paragrafi sprecati, di cui ho già  parlato, offrono piccolissime differenze in termini di gioco (quand'anche non ne offrano proprio zero come l'orologio).
5-gli oggetti speciali qui sono a mio parere fuori regolamento. magari quelli che potenziano e basta si possono non considerare, però la lama di Ryme non è un potenziamento, è una "chiave di paragrafo" quindi a tutti gli effetti funziona come un oggetto.
6-lieve difetto, a un certo punto si perde la sincronia tra due paragrafi, quando il topo si dispiace di non poter frugare la carrozza quando al paragrafo prima l'ha fatto.. capita, non è grave, però lo dico. lo dico perché il mio voto potrebbe essere impopolare, quindi cerco di giustificarlo il più possibile!

gli do 7,5 (anche per le simpatiche citazioni che calzano a pennello il tono semi-scherzoso dell'opera). è molto bello, è molto ben fatto, però gli manca qualcosa. sarà che i Nukkin non mi sapevano di un cavolo fin dai tempi della traversata infernale, sarà che sono sotto esami e c'ho la luna storta, sarà che non si sa, ma più in là non mi va.

Voto: 7,5

Gran Maresciallo Rygar
Buon Apotecario
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
207 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 S-T-R-E-P-I-T-O-S-O.

Ho applaudito di fronte allo schermo del mio iPad.

Più di una volta.

Questo Corto ha toccato tutte le corde giuste. A partire dall'incipit, che è troppo grazioso e ben adattato per trovarlo ruffiano o paraculo. Ma tutto, dall'ambientazione, all'uso di personaggi e nemici, al sistema di gioco, alle citazioni, alla splendida narrativa, mi ha avvinto, coinvolto, divertito, entusiasmato. Non ci sono solo citazioni di LS: a parte Pulp Fiction (che non ho visto, ma credo di aver intuito il rimando), c'è la mappa come quelle di Unicorno, la Giubba di Toppe che secondo me fa il verso alla Giubba di Pelle di Drago di Pip...

Nel sistema di gioco c'è veramente tutto: uso perfetto delle abilità e degli oggetti (perfetta l'idea dei diversi Zall!), la mappa, la crittografia e gli achievement finali, che mi hanno colto totalmente di sorpresa. Diciamo che partendo con Comb 4 e Res 6 dubito si possa vincere, dato che anche il primo combattimento, essendo disarmati, può essere fatale. Infatti non ci sono riuscito. Ma una buona Res può compensare una Comb bassa, e comunque quando c'è il dado di mezzo, un pizzico di culo è indispensabile smile

L'attinenza al tema è da 10 e lode. Il personaggio è simpaticissimo, e tra nemici e comprimari non ce n'è uno fuori posto. Ripercorrere il Tarnalin con gli occhi dell'"altro protagonista" mi è piaciuto tantissimo, e direi che la caratterizzazione dei Nukkin è perfetta.

Lo stile è encomiabile. Non perfetto, ma ha due caratteristiche importanti: equilibrio ed entusiasmo. Equilibrio, perché non scade nell'eccesso di citazionismo e ironia autocompiaciuta di KraanQuest, né lascia apparire un evidente sforzo di descrivere un punto di vista non umano, come un paio di volte capitava in Fuga infernale. Ed entusiasmo, che si trasmette al lettore e lo lascia sorvolare a cuore piuttosto leggero sopra errorini ed imprecisioni. Chiaro, questo charme non fermerà la bacchetta di gpet e non sedurrà Danilo Baldoni, ma con me ha funzionato benissimo bigsmile2


Alla fine della fiera, vedo come possibili punti deboli (soggettivi) solo le seguenti cose:

- numerosi aggettivi, di cui forse alcuni usati in modo improprio
- racconto troppo "per specialisti": soltanto un vero conoscitore dei librogame può arrivare a capire appieno l'enigma in lingua Giak, e a risalire al materiale necessario per risolverlo
- il regolamento è stato copiato pedissequamente dall'originale, dal punto di vista sia grafico che verbale, pur con i dovuti aggiustamenti.


Due, invece, gli errori importanti, e non meramente di battitura o linguistici, che andranno corretti:
- al paragrafo 16, come già sottolineato da altri, uno dei due intervalli numerici è sbagliato;
- nel regolamento si menziona il 10 come risultato della Tabella del Destino, al posto dello 0.
Trappola nelle tenebre è per me il miglior Corto proposto da quando esiste il concorso. Gli attribuisco un 9 e mi riservo qualche giorno di riflessione per decidere se alzarlo a 9,5.

EGO
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1986 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

mazza che commento lungo è uscito... chiedo venia!

Gran Maresciallo Rygar
Buon Apotecario
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
207 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Beh, Ego... direi che al penultimo capoverso, al punto due, hai centrato il 'problema' d'un pubblico come me; si può ben dire che, da un altro punto di vista, è quello ch'è riuscito a muovermi al voto per non sentirmi 'totalmente spaesato' in un mondo pieno d'intenditori e che più non ricordo.
Però per me c'era la torta più piccola, questo sì... :-) Che però ho gradito, eh...
E' bello comunque riconoscere come il mondo d'un fan sia così presente... in un mondo che poi in fondo a uno come me sembra completamente d'invenzione... o già erano trattate da altre parti queste caverne nei monti...?

Danilo Baldoni
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1343 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

vabbé ti rispondo io danilo, va, che se aspetti che lo sdegno generale passi diventi vecchio ;D
il tarnalin è una galleria direi importante nel mondo di lupo solitario, perché è la via d'accesso alla capitale del regno alleato (Durenor) che si trova entro una cerchia di monti. nel secondo libro della saga, LS attraversa questa galleria, si imbatte in un Nukkin, nel Nukkanor con l'orologio, in un carro rovesciato, e all'interno di questo pure in un Helgast! l'autore ha ambientato il corto nelle ore precedenti questi avvenimenti, prendendo personaggi secondari ed elevandoli con grande abilità a ruoli primari. se noti, alla fine si intravede pure il giovane ramas (la sua uniforme è sempre verde) che avanza lungo la galleria incontro al suo fiero destino.

love LS

Gran Maresciallo Rygar
Buon Apotecario
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
207 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

per altro! come fa il nostro topo solitario ad avere l'orologio d'oro quando nella continuity ufficiale in quel momento l'orologio lo possiede il Nukkanor?? noi non lo restituiamo...
vabbé, in effetti non si specifica se sia PROPRIO lo stesso... piccola svista salvata dal caso secondo me, ma magari l'autore ha scelto apposta parole astutamente ambigue.

Gran Maresciallo Rygar
Buon Apotecario
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
207 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Oops! Ho sfasciato inavvertitamente il secondo libro... mai avuto; ma... al che gl'è tutto un fraintendimento... l'è per puro caso, insomma, s'io votocci. Ma sbaglio o ho letto anche d'un nome che avesse a fare col formaggio...? Io pensavo sul serio fosse tutta una burla... non lo è.
Ammazza che simpaticoni, comunque... mi lasciavate concludere i miei giorni co' sto sassolino nella scarpa.
Grazie Rygar.
PS: in pratica mi volevano tendere una trappola nelle tenebre...

Danilo Baldoni
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1343 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

riletto! stavolta ho risolto finalmente l'enigma che le prime due volte avevo lisciato. Forse è un po' troppo complicato ed effettivamente potrebbe volerci il magnamund companion, il che rende la cosa troppo selettiva...

cmq: anche io mi unisco al coro per chiedere all'autore un seguito: in realtà io vorrei giocare le avventure dei Topacci che ritornano indietro nei cunicoli e fanno a pezzi gli Zall... come in quei videogame dove c'è il gioco segreto in cui il quadro rimane uguale e si gioca un pg che deve fare un'altra missione (mi viene in mente Resident evil quando devi giocare i mercenari russi o il tofu).

Tipo Squarta parte col pugnale e deve ammazzarli tutti. Mezzatacca deve trovare il campo e rubare gli stendardi. Sghimbescio deve fare la pelle al capo e così via...

A proposito, ma gli achievement non c'erano anche in un corto dell'anno scorso? Totoautori fatti capanna!!

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5360 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Ammazza! Davvero carinissimo. Ben scritto, articolato in maniera interessante ed ottima l'idea degli achievements (non aggiungo altro per non spoilerare) che invogliano a rigiocare l'avventura.

Umorismo, azione e dramma sono ben calibrati e la prosa è asciutta quanto basta per tenere sempre alta l'attenzione del lettore.

E l'aggancio finale con la saga di Lupo Solitario presente nell'epilogo conferma quello che immagino tutti abbiamo sospettato sull'identità del protagonista della storia sin dal paragrafo 1.

Per me è un 9, cui aggiungo tanti complimenti!

drystan
Ramingo
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
329 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5086
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
145132
Totale Messaggi Oggi:
4
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6660
Ultimo Utente Registrato:
Foxy700