Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2015 I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Librogame dopo il Corona Virus: che ne sarà del mercato interattivo superata la crisi?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.235.29.190

I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi

Re: I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi

Aloona ha scritto:

Però non puoi pretendere che non me la "prenda" per un personaggio che più se la tira e più "ottiene", rispetto a una poveraccia che viene ignorata (e maltrattata) nonostante sia più "affezionata". In generale, che non veda di buon occhio l'abitudine di passar sopra ai capricci chi se la tira, solo perché attraente, in generale.

Alo', qui si parla di una sola serata. Il protagonista è tartassato da Elena 24/24 7/7, ma lei non l'attizza. Gli capita qualcuno di nuovo... a chi vuoi che rivolga i propri interessi? wink
Su quello che succede negli anni dopo, non è dato sapere. Secondo me, i due piccioncini hanno scoperto di piacersi abbastanza e di avere obiettivi in comune per "rischiare insieme". In fondo, continuano a prendersi in giro per come si sono conosciuti... smile

Dario III ha scritto:

Verosimile non vuol dire vero, insomma.

Yup. Di solito la realtà è troppo inverosimile per essere narrata.

@CPS: cerco di scontentare ogni anno utenti diversi! smile

Spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate.

I miei racconti

Apologeta
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1724 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi

Apologeta ha scritto:


  "una sola giocata e una scorsa veloce al tutto"

Bivincitore, ahia ahia ahia. Sarebbe meglio leggiocarlo tutto, un Corto.

Hai ragione da vendere... comunque è più di quanto sono riuscito a fare con altri corti di questa edizione. Il ritmo è rutilante e non sempre uno ha il tempo e soprattutto lo spirito adatto per sviscerare ogni singolo anfratto di un corto.
Ora finalmente posso farti i miei complimenti per aver tentato di uscire da te stesso proponendo un corto scanzonato. L'esperimento è riuscito e l'hai anche fatta in barba a molti (ma non a me tongue). Grande Apologeta!

monpracem
Scienziato Pazzo
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1592 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi

Apologeta ha scritto:


Alo', qui si parla di una sola serata. Il protagonista è tartassato da Elena 24/24 7/7, ma lei non l'attizza. Gli capita qualcuno di nuovo... a chi vuoi che rivolga i propri interessi? wink
Su quello che succede negli anni dopo, non è dato sapere. Secondo me, i due piccioncini hanno scoperto di piacersi abbastanza e di avere obiettivi in comune per "rischiare insieme". In fondo, continuano a prendersi in giro per come si sono conosciuti... smile

Guarda, inizio a pensare che in tutti questi anni io non c'abbia capito davvero un cavolo e giuro che non sono ironica, tant'è che non ho ancora capito se "femmine/maschi" funzionino diversamente o funzioni IO diversamente da femmine e maschi, ma per certi versi anche no.
Questa sibillina intro è per dire che IO avrei rivolto i miei interessi al "nuovo", certamente... ma mi sarebbe bastato sentir parlare di pellicce e toreri per farmi cascare le braccia; mi figuro uno che fa le marce animaliste. In ogni caso, lei sembra essere "attraente" ma noiosa o poco tollerabile, almeno per come procedono i dialoghi, per il protagonista, questa è la sensazione che ho avuto e questa è la cosa che mi spinge a non capire perché insiste a tutti i costi. Poi penso: è un uomo e la media (attenzione, la MEDIA, non tutti) degli uomini che conosco dimostra, in effetti, un'incomprensibile tolleranza a qualsiasi prova di fronte all'ipotesi di trombare una donna fisicamente attraente e "nuova". Quindi ci può stare. Per una trombata, però, considerato che l'esperienza mi ricorda come la media sia propensa alla fuga del giorno dopo, specie in questi casi. Insomma, le eccezioni ci stanno, ma le premesse mi sono sembrate solo un po' troppo estreme per un finale simile. Aggiungo anche che capisco perfettamente il protagonista, dato che sono sempre stata propensa a questo genere di "sfide", solo che i risultati sono stati ben lungi dal finire bene e con un figlio in arrivo: solitamente portano ai disastri sulla media lunghezza... in sostanza, posso solo figurarmi che questi due abbiano un gran culo e lo accetto, ma in un racconto sono abituata a "prevedere" gli esiti voluti da qualche elemento precedente. Mea culpa e limite, è una tecnica forse scontata e di comodo, probabilmente la tua è più realistica (contempla potenziali cambiamenti e circostanze impreviste).
Comunque Lodovica mi sta sulle palle.  rolleyes

A head full of dreams

Aloona
1° Direttrice della Gazzetta
Moderatore
useravatar
Offline
7594 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi

Va bo' Aloona, fai conto che l'epilogo costituisca gli "elementi fantastici, intendendo con ciò elementi immaginifici, visionari, irreali, irrazionali o anche solo inspiegabili e perturbanti" del racconto e tutto torna bigsmile2

EGO
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1970 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi

Per carità, tutto è possibile. Ho pensato anche io, per un periodo, di farmi monaca.
Non sono l'unica legata a certi meccanismi, comunque. Discutendo con un amico sceneggiatore, giusto poco tempo fa, si parlava di una famosa serie in cui il protagonista, un cinico miscredente distaccato, sul finale della ennesima stagione si svegliava da un coma "miracolosamente" illuminato (per la serie: non sapevano più come farlo finire). Beh, è possibile nella vita, ma nella finzione l'impressione è stata quella di un tradimento alla coerenza. Con ciò non voglio dire che il Corto in questione faccia lo stesso, ma solo che è molto difficile viaggiare di fantasia attraverso un "buco temporale" così vasto, partendo da certe premesse, senza sentirsi perplessi.

A head full of dreams

Aloona
1° Direttrice della Gazzetta
Moderatore
useravatar
Offline
7594 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi

In today's world, numerous lawyers use SEO for law firms. Taking the minimum requirements, the plant will form seeds or spores . Customers know what they want in a business, and listening to their complaints will help you to fix up your website consulting business to accommodate what your customers want. It is more suitable for doors of garage and warehouses because it require no electricity to open or close.Market Leaders in the Fraud Detection and Prevention are CSC, SAS, IBM, SAS, SAP, FICO etc.
Wholesale NFL Jerseys China http://www.wholesalechinajerseysnflcheap.com/

Guest
Ospite
useravatar
Offline
Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti 2015 - E' un gioco da ragazzi

il post dell'"Ospite" mi ha fatto leggere quello di Aloona: la serie televisiva citata è 24, giusto?

GGigassi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1800 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4969
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
143306
Totale Messaggi Oggi:
7
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6049
Ultimo Utente Registrato:
thomas00