Home Forum General Obiettivo Rolegame Parlando di Kata Kumbas
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Parlando di Kata Kumbas

Parlando di Kata Kumbas

Riprendo il discorso sul troppo bistrattato gioco di Agostino Carocci, proponendo l'anteprima di un articolo che sto scrivendo per il mio blog.

-----------------------------

“Avete mai sentito parlare dei giorni infausti?
Ho letto che chiunque sia nato in questi giorni sarà sfortunato e soffrirà molta povertà!!!!
Chi si ammalerà in questi giorni non recupererà la salute!!!!
Coloro che si fidanzano in questi giorni o si sposano saranno poveri e infelici!!!”


Tutti i calendari e e tradizioni hanno dei giorni ritenuti infausti. Ad esempio, furono istituiti nel periodo antico da Egerio il Pio, in base ai giorni in cui erano accaduti eventi negativi o fortunati. Il re infatti, sconsigliava di amministrare qualsiasi cosa in questi giorni, mentre in magia si consigliava di evitare pratiche magiche in questi giorni (soprattutto le evocazioni).
Certo, ogni fonte riporta date diverse, quindi capire quali sono quelle vere è più complicato. In ogni caso è importante capire il motivo di queste date, per comprendere i segni che possono far presagire eventi sciagurati.

Un cavallo ferrato in tali giorni prederà sicuramente i chiodi, i cerchioni di una botte verranno fissati male e le conquiste d'amore saranno destinate a finire con il malcapitato esposto al pubblico ludibrio.

Dei giorni fausti e infausti si parla largamente nel celebre Voluminoso Grimorio di Obiscopo, nel quale vi è scritto che siano stati consegnati al primo uomo direttamente dal Sacro Elgabri, l'Araldo del Signore Senza tempo. È un fatto interessante che già il primo uomo spuntato sul Mondo Rate li avesse segnati.

Molti patriarchi di Maro hanno effettuato delle cernite di giorni sciagurati, peccato che esse siano tutte diverse fra loro.

Gli avventurieri dovrebbero guardarsi in modo particolare dai giorni in cui accadono certi strani segni e portenti o potrebbero rischiare, oltre a rovinose cadute di sella, ruggine su armi e armature, anche la possessione da parte di alcuni demoni fra i più intriganti.

Ursha
Dott. Ing. Magister Laitiano
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

aggiungo inoltre una piccola chicca presa da l'isola della peste sulle abitudini culinarie dei Laitiani

Menù nobile

brodazza di runfolette
ciccioli grassi e cervelletto di abbacchio
fegatelli di maiale selvatico in salsa mortè
lattonzoli arrostiti con sugo di ricotta e salsiccia
costate di muletto in burro nero
occhiata al sasso rovente (testicoli di giovane toro unti con sugna e cotti su pietre arroventate e conditi con succo di arancia e peperoncino)


Tipico piatto povero - Racchino alla Vendramina

1 racchino

per la marinatura
olio di girasole
salmarino
succo di arancio tarocco
vino bianco

per il ripieno
lumache di scoglio
rane dalla bocca larga
castagne glassate
una forma di formaggio scrostata
ruchetta

Ursha
Dott. Ing. Magister Laitiano
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

come dimenticare la ricetta del racchino?!?!

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5418 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

Riporto una chicca che avevo pubblicato nel vecchio forum, non ricordo più chi mi aveva aiutato nella revisione.

Calendario Laitiano.

Ianuario – il mese della grande oscurità, dedicato a Iano, divinità pristina della città di Maro
Fininverno – mese del disgelo sui monti, ultimo mese di grande freddo.
Brumoso – prima aratura dei campi. Uscita degli armenti dalle stalle.
Prilae – fine della prima semina e periodo delle grandi pulizie nelle case
Primievo – mese dei primi raccolti e delle sagre paesane
Iunario – maturazione degli alberi da frutto, inizio della mietitura del fieno
Gullio – inizio della conservazione sottolio dei cibi e dell’attività casearia
Finestate – ultimo mese caldo, mese dedicato al riposo nella calura estiva
Vendemmino – raccolta dell’uva e successiva vendemmia
Ultimamesse – mese dei raccolti tardivi, dedicato anche alla penitenza e alla contrizione
Grigiomese – macellazione dei capi in eccesso che non possono sopravvivere all’inverno. Mese della stagionatura di salami ed insaccati.
Nevoso – inizio del riposo invernale. Mese delle nevicate solitamente dedicato alla filatura, al cucito e al rammendo.


Volevo informare che rispetto a quanto scritto nella recensione di KK ora il mio sito è passato sotto wordpress a causa di una serie di incomprensioni con gli admin di iobloggo

Ursha
Dott. Ing. Magister Laitiano
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

ci puoi postare il link diretto?

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5418 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

Bellissimo il calendario, hai fatto bene a ripubblicarlo! Se posti il nuovo indirizzo lo metto subito nella sezione link di LGL. Magari fai lo stesso,s e non presente, con LGL nella vostra sezione link!

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10784 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

Ho aggiornato il vostro indirizzo sul mio nuovo sito.

Ora il mio indirizzo è
http://ihoschronicles.wordpress.com/

Attualmente sto pian piano aggiornando il calendario aggiungendo anche le attività agricole dei vari mesi.

Ursha
Dott. Ing. Magister Laitiano
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

ottimo.. aggiunto ai preferiti

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5418 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

E aggiunto anche nella sezione link di LGL!

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10784 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Parlando di Kata Kumbas

Ursha ha scritto:

Ho aggiornato il vostro indirizzo sul mio nuovo sito.

Ora il mio indirizzo è
http://ihoschronicles.wordpress.com/

Attualmente sto pian piano aggiornando il calendario aggiungendo anche le attività agricole dei vari mesi.

Già... devo aggiornare i link su usnb.it
bello anche il nuovo sito.

Viridovix di Albernia
Uno Sguardo nel Buio - http://www.usnb.it - http://maps.usnb.it

Viridovix
Conte della Spada Spezzata
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
900 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5497
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149561
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8312
Ultimo Utente Registrato:
Vivianamusmarra