Home Forum General Librogame e dintorni Il Cavaliere del Nevada

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Librogame in versione variant o deluxe: cosa ne pensate?

Il Cavaliere del Nevada

Re: Il Cavaliere del Nevada

Non ho ancora letto la demo, comunque così ad occhio vedendo la discussione sulle gag, e in particolare su quella del troll, mi verrebbe da consigliare il buon jegriva di sostituire quella frase con qualcosa di comico ma senza link al fantasy... che ne so, una frase tipo "e cosa ti aspettavi di trovare? Non stai bazzicando una dannata cucina di saloon!" o cose del genere. smile

kingfede
King of Gamebook's Land
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2455 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

"Cosa ti aspettavi di trovare? Toro Seduto? Toro Coricato? Toro Sbronzo?"

Comunque anche io ci ho dato un'occhiata. Appena avrò più tempo ti darò il mio parere.

"Se non volete sentir ragioni, sentirete il filo delle nostre spade!"

Rygar
Tetro Lettore / Grim Reader
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2006 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

In effetti anche io, portando a spasso il cane, ero giunto alla conclusione che il "troll", benché calzi alla perfezione nel perculaggio del tipico (ma sempre stimato) giocatore di GdR, sia un po' troppo "fuori" western (ed è questo a cui si riferiva Seven, a quanto ho capito).

E' proprio qualcosa che qualcuno del west NON direbbe... al pari di un barista che s'incazza perché non gli parte il videoregistratore X-D

Scriverò un più generico "mostro", magari... in attesa di qualche termine "più western".

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

Seven_Legion ha scritto:

Ecco, vedi Jeg:
in sostanza, io e Ben ti abbiamo applicato il gioco del poliziotto cattivo e del poliziotto buono... procedura standard!
smile2

Al che mi porta all'interrogatorio di Mass Effect 2 :-D

Mi domando poi se nel sistema di gioco finale ci sarà anche l'inventario con gli oggetti (mi aspetto di sì), una sezione per l'armamento (munizioni, tipo di arma utilizzata, etc...) o se l'estrazione delle carte dal mazzo resterà l'unico elemento ludico con cui il lettore interagisce con le scelte del librogame.

Sì, non ci sono nel Prologo in quanto non riuscivo a integrarli nel tutorial (che ancora richiede qualche giro di vite) in modo decente.

Ci saranno:
- punti resistenza
- inventario con malus (Guerrieri-della-strada-style)
- soldi
- armi con munizioni (penso a pistola e carabina con tre tipi per ognuno)

Sono ancora in fase di arrovellamento per il sistema di razioni/acqua: l'idea sarebbe quella di dare la possibilità, quando c'è narrativamente lo spazio (p.e. in fase di accampamento), di poter provare a cacciare (con risultato figlio di un check) o di mangiare la Razione pronta (ma che occupa spazio nell'Inventario).

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

Non utilizzerei comunque un sistema di gioco troppo complicato.

Ho scorso rapidamente il racconto: in effetti è piuttosto originale ma manterrei l'interazione narratore/giocatore su un piano leggermente più distaccato; è una cosa molto difficile, ci vuole ironia e attenzione. "Alla Corte di Re Artù" è un ottimo esempio.
Cosa mi sento però maggiormente di consigliare: depuarare i termini volgari. Il paragrafo 35 è veramente infelice: l'incipt è davvero stonato.

gogo
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
60 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

gogo ha scritto:

Non utilizzerei comunque un sistema di gioco troppo complicato.

Ho scorso rapidamente il racconto: in effetti è piuttosto originale ma manterrei l'interazione narratore/giocatore su un piano leggermente più distaccato; è una cosa molto difficile, ci vuole ironia e attenzione. "Alla Corte di Re Artù" è un ottimo esempio.
Cosa mi sento però maggiormente di consigliare: depuarare i termini volgari. Il paragrafo 35 è veramente infelice: l'incipt è davvero stonato.

Alla fine, nelle intenzioni, dovrebbero trattarsi di un paio di contatori... Soldi e Resistenza ci sono sempre stati in tutti i libri. Per le armi ho ancora molti dubbi se inserire anche il conteggio dei proiettili... ha senso in un ambiente in cui le pallottole scarseggiano, e nel West era difficile che accadesse. Inoltre, sarebbe un elemento aggiuntivo che mi riesce difficile da bilanciare.
Per i pasti si tratta solo di dire "Se non hai una razione, puoi cercare di procurartela facendo bla bla bla" e inserire un check (di difficoltà proporzionale alla situazione).

Pensa che, per quanto riguarda il 35, la prima frase l'ho studiata metricamente, proprio per darle un ritmo rapido e strafottente. Proprio come quegli insulti che realizzi di aver ricevuto qualche secondo dopo averli sentiti.
D'altronde è il vecchio west, non è mica un tè con le signore :-)
Scherzi a parte, nemmeno io amo la volgarità o la violenza fini a se stesse (Frank Miller-style), tuttavia sono forme espressive potenti, e come diceva Italo Calvino, una sola parolaccia ha un impatto molto forte in una frase.

In quella situazione in particolare, se avessi messo "lo mandi a quel paese, e ti giri", non sarebbe stato lo stesso. Magari l'Omaccione si sarebbe sentito preso per il culo ma non lo avrebbe scioccato.

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

La volgarità ci sta sicuramente nel selvaggio West... ma io ho sempre associato al Western una volgarità "pulita" fatta di insulti alla Tex Willer tipo: Peste ! Tizzone d'inferno ! Matusalemme ! Mio nonno ! Cane ! Muso rosso ! Fulmini imbalsamati ! Per la barba di Putifarre ! Satanasso !

La scelta stilistica è molto importante in un librogame, di certo è un aspetto da curare con molta attenzione. I "vaffa" sono fuori contesto nel West, effettivamente. Io avrei preferito una frase tipo: "lo mandi al diavolo" o qualcosa del genere.

Per quanto riguarda il regolamento: oggetti e salute sono un must, i soldi pure data l'ambientazione western. Per il resto (armi, munizioni, pasti, acqua, inventario con penalità) come intendi regolarti ? Con delle scelte alla "Guerrieri della Strada" o hai in mente qualcosa di innovativo anche per questi fattori ?

Cerchi di strappare la mannaia di mano al vecchio pazzo, ma il tuo gesto lo fa infuriare ancora di più: maledice Re Ulnar, i Ramas e i cittadini di Holmgard, accusando tutti di essere agenti dei Signori delle Tenebre. [...]

Vecchio Pazzo: Combattività 11 Resistenza 10

BenKenobi
Maestro Jedi
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
928 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

Carino: "Fulmini imbalsamati" esiste veramente? E' davvero surreale!
- - -
Comunque tenete conto che esiste anche il western all'italiana cui far riferimento. L'insulto tipico e' in genere efficace, senza strafare, e pesca molto dall'ambientazione.
Sul livello di:
- "Bastardi!"
- "Cane schifoso"
- "Lurida carogna!"
- "Razza di serpente a sonagli!"
- "Figlio di una cagna rognosa" (..di un coyote)
- "Vi spedisco dritti nella bara..." etc, etc...

quindi nel caso di Jeg, potrebbe essere: "Lo inviti ad andarsene dritto all'inferno, e poi ti giri..."

PS: e' divertente elencare parolacce con la scusa del "bene del forum" smile

Seven_Legion
100% SIMPY CERTIFIED
Moderatore
useravatar
Offline
4184 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

eh, ma si perde la metrica (la frase originale è settenario-novenario-endecasillabo)... non è così fuori luogo, sarebbe la traduzione letterale di un bel "Fuck off!". :-) Comunque ci penserò.
Per altre espressioni colloquiali sono stato abbastanza attento, soprattutto con i paragoni e le metafore.

Per il resto (armi, munizioni, pasti, acqua, inventario con penalità) come intendi regolarti ? Con delle scelte alla "Guerrieri della Strada" o hai in mente qualcosa di innovativo anche per questi fattori ?

Come ho detto, sono abbastanza sicuro di inserire, oltre ale Razioni-oggetto, la possibilità di procurarsi il cibo tramite check (in fondo l'ovest americano è ancora oggi un bell'ecosistema, figuriamoci il scolo scorso agli inizi della civilizzazione). Quindi, oltre alle razioni ottenibili all'inizio, si dovrebbe perlopiù cacciare e usare le razioi in inventario come un "buffer" o una riserva nel caso di una caccia infruttuosa.

Per le armi/proiettili, come già detto, Kelly disporrà, come gli avventurieri del tempo, di revolver e carabina: a inizio gioco si sceglierà ciascun'arma fra una selezione di due o tre tipi, le cui differenze risalterano nella difficoltà dei check.
Per i proiettili, sono sempre più tentato di non inserirli... innanzitutto nel vecchio west uscire con pochi proiettili è come oggi uscire senza telefonino: scomodo, incauto, "innaturale" e pericoloso. Inoltre non c'era la "penuria" merceologica che ci può essere in un'era post-atomica, quindi erano tutti abbastanza ben riforniti.
Quindi risparmierei un ulteriore contatore e sarei più coerente con la realtà storica.

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il Cavaliere del Nevada

Superata la fatidica soglia dei 100 paragrafi!

Tuttavia il mio modo di scrivere richiede un botto di pargrafi (ogni scontro è scriptato, à la Beowulf, per intenderci), e quindi credo di essere in realtà solo ad un quinto circa del libro.

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5760
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
154220
Totale Messaggi Oggi:
3
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
9835
Ultimo Utente Registrato:
michael321