Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Librogame in versione variant o deluxe: cosa ne pensate?

Il consiglio dei topi - ExEd

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

Tutti commenti sensati... li macino e ci ragiono bene.

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5520 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

Ubik ha scritto:

Esistono storie a bivi interessanti e moderne?

In inglese secondo me sì, alcune che ho letto negli anni scorsi mi son piaciute molto come Undead Rising, ironica, variegata e con una versione in cui si continua come zombie (che al tempo non sono riuscito a sbloccare).
http://www.matteoporopat.com/undead-ris … librogame/

Anche alcuni episodi di ChoiceOfGames erano buoni, ora non ho sottomano il titolo ma uno dei primi "noir" era ben scritto, con atmosfere classiche del genere. C'era la componente game di utilizzo delle risorse ma assolutamente irrisoria rispetto la validità della scrittura.

In italiano non ne conosco nessuna ma l'impressione è che si avvantaggi sempre la parte game su quella narrativa ma ripeto non ho una visione abbastanza ampia per esserne sicuro, Mornon sicuramente ne saprà di più.

Matteo
Autore dell'Editor per la narrativa interattiva LibroGameCreator 3

Shaman
Avatar dello Shuffle
Amministratore
useravatar
Offline
1914 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

Shaman ha scritto:

In italiano non ne conosco nessuna ma l'impressione è che si avvantaggi sempre la parte game su quella narrativa ma ripeto non ho una visione abbastanza ampia per esserne sicuro, Mornon sicuramente ne saprà di più.

Sono istanze diverse. Una storia a bivi funziona secondo me perchè tu fa esplorare tante possibilità della tua trama, persino in contraddizione tra loro. La parte game ti tiene tutto sulla stessa trama e ti spinge ad arrivare al finale con dei meccanismi giocherellosi.
Io preferisco il secondo approccio, anche quando, come nel caso del kindle, il mezzo supporta poco e niente l'elemento ludico. Diciamo che mi piace stretchare i limiti del sistema fino al massimo, per vedere se si riesce a spingersi più in là di quanto già fatto.
Ne Il consiglio dei topi ci sono le Vite, alcune cose da ricordare durante il gioco, qualche giochino mentale e (forse) un elemento probabilistico basato sull'orologio.

Sono indispensabili per creare un bel librogioco? Sicuramente no.
Sono divertenti? ecco, questa è la domanda che mi interessa di più.

Dopotutto è un tentativo, se non si sperimenta qualcosa non si saprà mai se funziona, e Dedalo mi permette di provare qualche piccola sperimentazione.

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5520 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

Shaman ha scritto:

Ubik ha scritto:

Esistono storie a bivi interessanti e moderne?

In inglese secondo me sì, alcune che ho letto negli anni scorsi mi son piaciute molto come Undead Rising, ironica, variegata e con una versione in cui si continua come zombie (che al tempo non sono riuscito a sbloccare).
http://www.matteoporopat.com/undead-ris … librogame/

Anche alcuni episodi di ChoiceOfGames erano buoni, ora non ho sottomano il titolo ma uno dei primi "noir" era ben scritto, con atmosfere classiche del genere. C'era la componente game di utilizzo delle risorse ma assolutamente irrisoria rispetto la validità della scrittura.

In italiano non ne conosco nessuna ma l'impressione è che si avvantaggi sempre la parte game su quella narrativa ma ripeto non ho una visione abbastanza ampia per esserne sicuro, Mornon sicuramente ne saprà di più.

Grazie.

Nel frattempo ho trovato questo: https://yousaywhichway.com/ e, precedentemente, avevo letto questo https://www.amazon.com/Murdered-Click-Y … 1494443309.

La cosa buffa che avevo già notato altrove (soprattutto nei KS) è quanto si spaccia questo genere come innovativo.

Guarda dietro di te! Una scimmia a tre teste!
Scoprimi su Amazon https://www.amazon.it/Antonio-Costantini/e/B076VTJ3F7 !

Ubik
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
895 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

Giorno 4
Ieri ho ripreso la trama e ho aggiunto una struttura per la Quinta Parte, del tutto nuova.
Qualcuno di già incontrato all'inizio, nella Prima Parte, ritorna e si scopre che il complotto è più esteso di quello che si pensava. Tutte le linee narrative vanno a chiudersi e tutti i trucchetti del resto della storia, accumulati o meno, vanno ad esaurirsi.
Dubbio più grande che ho è narrativo: nella parte 4rta c'è il combattimento più grosso e imponente della storia (e così deve rimanere), subito dopo, si continua a giocare e andare avanti. Forse potrebbe sembrare anticlimatico? Insomma, dopo una grande vittoria, continuare e ritrovarsi ancora con una cospirazione da sventare?

Vedriamo come viene fuori...

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5520 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

dipende, se metti una parte narrativa ben fatta puntando al mistero/risoluzione del mistero, alla Christie per intenderci, dovresti comunque catturare il pubblico, dopo la grande battaglia si scopre infine la verità un pezzo alla volta ma inesorabilmente.
A me personalmente piacciono queste cose, essere convinto per tutto il libro di una cosa e poi scoprire che è tutto un intrigo e la verità è più grande e del tutto diversa.
I primi tre libri della serie "La caduta di Malazan" ora "Il libro Malazan della caduta" (ci hanno messo solo 7 libri prima di tradurre correttamente il nome della serie) sono strutturati in questo modo, ogni libro svela una porzione della realtà man mano più grande del precedente che di fatto mostra come i fatti svolti non rappresentano la realtà ma sono una manipolazione delle informazioni/azioni per creare determinati scenari, piani che lavorano dentro altri piani (i migliori).
Per spiegarmi meglio:
1° libro: l'imperatrice Laseen decide di liberarsi/tradire gli Arsori di Ponti (corpo d'elité degradato dopo la caduto del vecchio imperatore) e del Gran Pugno (generale) Dujek detto Un-Braccio durante la conquista di Genabackis in quanto simboli del vecchio regime
2° libro: si scopre che l'imperatrice non ha tradito ma ha solo finto così da far sembrare a forze ostili all'impero che gli Arsori di Ponti fossero nemici dell'impero e quindi non venissero distrutti.
3° libro: se dico qualcosa qui sputtano tutta la trama del terzo libro perciò mi astengo.
Le trame sono in realtà moooolto più complesse e appassionanti tanto che considero il libro "La catena dei cani" il più epico che abbia mai letto e "Memorie di ghiaccio" il migliore in assoluto.
Comunque alla fine la colpa è sempre di quei dannati Zappatori (chi ha letto la serie mi darà ragione)

Auramazda
Hip Hip Epub
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
197 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

E' una delle cose che devo leggere assolutamente ASAP.

Il mio è un raccontino-game di 200 paragrafi, quindi le aspirazioni sono molto meno epiche, però sì, c'è un colpo di scena - dubbio finale, che verrà risolto dopo la mega-battaglia.

Comunque ho notato che sono pochi paragrafi, quindi non rompe il momento di suspence.

GIORNO 5

Ormai ho completato la struttura, adesso sono lanciato a riempire i paragrafi di narrativa, quanto più avvincente e divertente mi è possibile.

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5520 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

Tipo Wayward Pines.
sembra il solito complottone governativo, finchè non appare un mostro nella quinta puntata

"La grammatica è tutto ciò che conta"

gabrieleud
Ssisaggi style
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
6534 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il consiglio dei topi - ExEd

Ultimi due giorni di scrittura frenetica (e conseguente ritardo di 24 ore sulla tabella di marcia!

Sono molto soddisfatto del risultato e credo che ogni cosa sia al posto giusto.

Una volta terminato tutto, una bella serie di giocate e poi il librogame è pronto.

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5520 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5765
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
154268
Messaggi di questa settimana:
16
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
9887
Ultimo Utente Registrato:
Diciolla