Home Forum General La nemesi del Librogame INTERVISTA LGL: LuciusRayne - ChaddaDarkmane
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

INTERVISTA LGL: LuciusRayne - ChaddaDarkmane

INTERVISTA LGL: LuciusRayne - ChaddaDarkmane

Preambolo molto corto, questa volta... il tempo scarseggia, come al solito!  sad
Gli appassionati di Sortilegio apprezzeranno molto quest'intervista di Livello 3 tra LuciusRayne e ChaddaDarkmane.
Vi ricordo che il thread generale delle interviste doppie è stickato ed è accessibile a questo link: https://www.librogame.net/index.php/for … c?id=2352.




Eccoci giunti al Livello 3. Ti aspettavi di arrivare fin qui quando hai fatto la prima intervista?
LuciusRayne: -
ChaddaDarkmane: No.
Stavolta parleremo esclusivamente di librogame. Si può dire che oggi il settore stia vivendo una seconda giovinezza?
LuciusRayne: Si assolutamente.
ChaddaDarkmane: Certamente si, per quantità e varietà di proposte ma soprattutto per l'altissimo livello in media dei prodotti.
Rispetto a quando eri bambino, cosa è cambiato nel tuo approccio alla lettura dei librogame?
LuciusRayne: Ovviamente sono più smaliziato ed adulto e mi approccio in modo molto più cauto alle novità infatti amo rileggere le Vecchie Glorie più che giocare quelli nuovi.
ChaddaDarkmane: Sicuramente ho perso molto del sense of wonder che mi faceva immaginare mondi e avventure fantastiche, mi rendo conto che da adulto mi ritrovo spesso ad analizzare inconsciamente la struttura dell'opera, l'intreccio del grafo, il design degli enigmi più che la storia di fondo.
Da buon appassionato, approfondiamo il discorso su Sortilegio:
-   Qual è il volume che più ti è piaciuto?

LuciusRayne: Premesso che sono tutti ugualmente belli il mio amore va AL Numero 2 La Città dei Misteri sublime.
ChaddaDarkmane: Non credo ci possa essere risposta diversa dal volume due "La città dei misteri", forse universalmente riconosciuto come la summa massima del genere per profondità, circolarità, difficoltà del percorso, atmosfera, livello di sfida. Ammetto però che da ragazzo mi affascinava molto anche il terzo volume, nella mia ricerca disperata del true path perfetto con la cattura di tutti e sette i serpenti.
-   Qual è il volume che ti è piaciuto di meno?
LuciusRayne: Premesso che sono tutti ugualmente belli forse il terzo i Sette Serpenti.
ChaddaDarkmane: Direi il primo "Le colline infernali" che comunque si attesta anch'esso su vette altissime. A costo di passare per eretico, devo però ammettere che ho sempre trovato il quarto "La corona dei Re" leggermente sopravvalutato, per il percorso a mio avviso troppo lineare nella sua concentricità, poi ovviamente l'epilogo geniale dell'incantesimo ZED lo pone automaticamente nell'Olimpo dei migliori librogame di sempre.
-   Guerriero o mago?
LuciusRayne: Mago che c'è bisogno di dirlo ^_^
ChaddaDarkmane: Mago sempre e comunque.
-   Cosa ne pensi degli incantesimi da memorizzare?
LuciusRayne: Idea bellissima.
ChaddaDarkmane: Meraviglioso, sfidante ed evocativo specialmente negli elementi necessari ad attivare la magia, forse aver padroneggiato un po’ meglio l'inglese a undici anni mi avrebbe facilitato l'associazione incantesimo-effetto, ma ancora oggi a distanza di oltre trent'anni non dimentico l'emozione associata a una parrucca verde o a una borsa di denti di goblin.
-   Il personaggio che ritieni più misterioso?
LuciusRayne: L'Arcimago.
ChaddaDarkmane: Sono rimasto affascinato dall'Ariete che non riposa, fantasticando sul suo possibile potere e ruolo fin da quando ne avevo sentito parlare la prima volta da uno dei Serpenti dell'Arcimago.
-   Quanto le illustrazioni danno fascino a questa serie?
LuciusRayne: Tanto infatti la riedizione con le illustrazione cambiati a mio avviso peggiora molto (in generale vale per tutto FF).
ChaddaDarkmane: Fondamentali, Blache ha giocato un ruolo di assoluto rilievo nell'aumentare il senso malsano, malato, imprevedibile e cupo dell'ambientazione. Di riflesso, nella nuova edizione Salani si perde purtroppo moltissimo nell'atmosfera.
-   Qual è l’enigma che più ti è piaciuto?
LuciusRayne: Quello del Serpente del Tempo malefico ^_^
ChaddaDarkmane: Mi ricordo con piacere la trappola dell'oste traditore, quando ci risvegliamo immobilizzati al letto con una lama sul soffitto puntata sulla nostra gola e un braccio legato a una corda che possiamo solo tirare o rilasciare ragionando su quale azione muova correttamente pesi, bilancieri e ruote dentate in fase e controfase per non finire ghigliottinati.
-   Consideri gli enigmi troppo difficili?
LuciusRayne: Più che altro “bastardi”.
ChaddaDarkmane: No, al contrario li trovo ottimi per bilanciamento e varietà.
-   Rispetto alle altre serie, cos’ha in più Sortilegio?
LuciusRayne: Un’atmosfera unica e bellissima.
ChaddaDarkmane: È un mix perfetto e forse mai più raggiunto di sfida al lettore, maturità nell'approccio, perfetta sinergia di testo e disegni, senso di pericolo ovunque, difficoltà estrema nel capire di chi potersi fidare, perfetto design end to end dell'opera soprattutto nelle interazioni tra libri diversi con oggetti e scelte che potrebbero avere ripercussioni solo nei volumi successivi. Ho sempre avuto l'impressione che fosse un balzo in avanti rispetto alle altre opere simili, come se Steve Jackson ammiccasse a noi giovani lettori "Sorcery is for men, the other books are for kids".
-   Se potessi apportare miglioramenti alla serie, cosa sceglieresti?
LuciusRayne: Per me è perfetta ma cambierei leggermente lo scontro finale con l'Arcimago per renderlo più emozionante.
ChaddaDarkmane: Un sogno che ho da sempre, un'edizione di pregio in volume unico di grandi dimensioni con tutti i refusi corretti e una traduzione rivista per un pubblico più adulto, ovviamente con le illustrazioni originali di Blanche e l'appendice completa del vero libro degli incantesimi che posseggo solo in inglese perchè mai pubblicato in Italia.
-   Descrivi un momento della storia che ti ha colpito particolarmente.
LuciusRayne: Tutta la città di Kharè in particolare il rituale del bacio di Courga.
ChaddaDarkmane: Escludendo lo ZED, direi la scena in cui siamo invitati a bere un the e possiamo scegliere se invertire le tazze nel sospetto che la nostra sia avvelenata, quando invece il veleno era proprio nella tazza del nostro ospite che puntava sul nostro scambio, la trovo perfetta per inquadrare temi e psicologia dell'intera opera.
-   Raccontaci la tua reazione all’utilizzo di ZED.
LuciusRayne: Riso come un pazzo.
ChaddaDarkmane: Credo che in prima lettura l'abbia semplicemente apprezzata come soluzione brillante, ma è solo nelle riletture successive al netto della mia maggiore esperienza delle meccaniche da librogame che ne sono riuscito ad apprezzare completamente l'eleganza della soluzione e l'innovatività. Semplicemente geniale.
-   Che ne pensi della dea Libra?
LuciusRayne: La potevano caratterizzare un po' meglio.
ChaddaDarkmane: Ho sempre cercato di non invocarla, ma capisco che in alcuni frangenti era necessario inserirla come opzione per mitigare la possibile frustrazione del lettore.
-   Se proprio dovessi trovare un difetto alla serie, quale potrebbe essere?
LuciusRayne: Non avare un seguito ^_^
ChaddaDarkmane: L'eccessiva anonimità del protagonista, avrei preferito fosse caratterizzato meglio a partire almeno dal nome, qualità, aspetto fisico, anche qualche disegno avrebbe aiutato.
Spremere i limoni, lavare i piatti o sbucciare le patate: quale di queste pratiche ti provoca una maggiore frustrazione?
LuciusRayne: Lavare i Piatti lo odio.
ChaddaDarkmane: Sbucciare patate nelle cucine della Fortezza di Mampang.
Guerrieri della strada o Realtà virtuale?
LuciusRayne: Guerrieri della strada.
ChaddaDarkmane: Guerrieri della strada, sempre per un discorso di imprinting avendoli letti a un'età giusta da ragazzo.
Qual è la regola/caratteristica dei pg più stupida/inutile che hai mai letto in un librogame?
LuciusRayne: Mhuuuuu ora cosi non mi viene.
ChaddaDarkmane: Non ne ricordo nessuna.
Un regolamento che non preveda caratteristiche del pg può essere un buon regolamento?
LuciusRayne: Dipende in teoria sia ma tocca vedere come lo si imposta.
ChaddaDarkmane: Certo, l'esperienza può essere compensato dal gameplay o dalla narrazione.
Qual è l’ambientazione che proprio non sopporti?
LuciusRayne: Humm non amo quella di Partita a quattro.
ChaddaDarkmane: Oggi l'heroic fantasy con gli eroi prescelti dal destino o condannati a eccellere da profezie. Da ragazzo invece proprio non digerivo la fantascienza spaziale soft stile "Avventure stellari".
I grafi aiutano nella comprensione della struttura di un racconto?
LuciusRayne: Mai usati.
ChaddaDarkmane: Si, soprattutto se ti capita di avventurarti per errore nelle fogne di Kharè...
Cosa ne pensi di Lupo Solitario 29?
LuciusRayne: Non lo ho ancora letto ho grosse difficoltà a legger e LS dopo il 20.
ChaddaDarkmane: Confesso di aver smesso di leggerli con il numero 20, non mi sono mai appassionato al Nuovo Ordine.
Quanto una copertina ti invoglia ad acquistare un librogame?
LuciusRayne: Non particolarmente.
ChaddaDarkmane: Ora molto poco, anni fa la copertina giocava un ruolo importante nella scelta, soprattutto nei librigame esteri perchè quelli E Elle li compravo comunque tutti.
Quanto la presenza di una scheda del personaggio ben fatta influisce sulla valutazione di un librogame?
LuciusRayne: Zero non scrivo mai sulla scheda fornita dal libro ^_^
ChaddaDarkmane: Mi piacciono molto le schede articolate e personalizzate, ma non influiscono poi molto sul giudizio finale.
C’è qualche Corto per il quale vedresti bene una versione estesa?
LuciusRayne: No comment ^_^
ChaddaDarkmane: Avevo adorato il cortissimo sui Broccoli, ma la sua forza era proprio nella brevità estrema.
Associ mai l’ascolto di brani musicali alla lettura di librogame?
LuciusRayne: No mai mi deconcentra dalla lettura.
ChaddaDarkmane: Mai.
Qual è il tuo illustratore preferito?
LuciusRayne: John Blanche  illustratore di Sortilegio, FF e del primo Warhammer.
ChaddaDarkmane: Qualcuno ha detto John Blanche?
Hai mai ritagliato, compilato e spedito alla E.Elle l'ultima pagina per dare suggerimenti e/o per richiedere il catalogo?
LuciusRayne: No sono sempre stato un bravo bimbo ^_^
ChaddaDarkmane: Credo di si, perchè qualche catalogo lo avevo in collezione.
Sei affezionato al formato E.Elle con le fascette o preferisci i formati moderni?
LuciusRayne: Assolutamente affezionato.
ChaddaDarkmane: E.Elle primo imprinting che non si scorda mai.
Le nuove generazioni potranno mai appassionarsi ai librogame come avvenuto in passato?
LuciusRayne: Non penso ma sarebbe bello.
ChaddaDarkmane: Sta anche a noi passar loro la torcia del librogiocatore, io con mia figlia ho cominciato presto.
Alla luce degli ultimi volumi pubblicati, dimmi qual è la serie di LibriNostri che ritieni migliore, e la seconda in ordine di preferenza.
LuciusRayne: Mi è piaciuta molto la continuazione di Misteri D'Oriente e Cagliostro.
ChaddaDarkmane: Mi piacciono molto Django e Calibro 70, per tematiche e realizzazione li trovo prodotti ottimi e in linea con i miei gusti.
Ti è piaciuta di più quest’intervista o le prime due?
LuciusRayne: Uguale.
ChaddaDarkmane: Questa, Sortilegio è sempre Sortilegio!
Saluta il tuo compagno di intervista.
LuciusRayne: Alla prossima bello ^_^
ChaddaDarkmane: Buon cammino anche a te altro Uomo di Analand, dritto verso la tua missione senza voltarti indietro mai.....

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5301 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5509
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149633
Messaggi di questa settimana:
8
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8403
Ultimo Utente Registrato:
Pagliarani