Home Forum General Librogame e dintorni Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

Ho già fatto questa domanda l’anno scorso, e l’autore ha risposto che al momento era impegnato, ma la speranza non era morta. Space Orange 42 tace praticamente da un anno, non un buon segno.

Ma questa serie, assieme a quella di Autolico, rappresenta secondo me il meglio del rinascimento italiano del librogame. Setting stupendo, trama bellissima, illustrazioni geniali, regolamento molto bello che ci consente di scegliere (e la scelta è il sale del librogame) se superare la prova o no.

Questo progetto merita la sua degna conclusione. C’è ancora qualche speranza affinché ciò accada? Ho letto che entrambi gli autori sono impegnatissimi con altri progetti, ma forse l’entusiasmo della community potrebbe indurli a trovare il tempo per scrivere il libro.

Quanto ai fondi, sono sicuro che un crowdfunding avrebbe successo.

Attendo umilmente risposte con le dita incrociate.

Ultima modifica di: Benoit Cauet
Mag-24-22 20:37:31

Benoit Cauet
Novizio
ranks
useravatar
Offline
29 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

Io a Modena ho fatto una chiacchierata assolutamente informale con l'autore, il quale mi ha detto che l'intenzione di proseguire ci sarebbe, ma ci sono ancora pratiche da sbrigare con il vecchio editore (praticamente inattivo). Inoltre, l'autore e l'illustratrice sono ancora estremamente impegnati in altri progetti, quindi parlare di un KK 4 è ancora del tutto prematuro.

firebead_elvenhair
Ultimo Vero Eroe
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2771 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

Sarebbe anche bello vederli ristampare con caratteri più grandi: all'epoca optarono per un font minuscolo (dimensione 8 o 9 mi pare) così da star dentro un volume di carta economicamente sostenibile, seppur già molto corposo, ma il risultato è una massa di testo troppo densa e fitta per gli occhi di chi ha problemi di vista.

Questa è una saga eccezionale, secondo me la migliore mai scritta in Italia, e meriterebbe davvero molta più attenzione!

Double the gun, double the fun.
_
La mia mancolista/doppiolista: https://www.librogame.net/index.php/for … =2#p128258 (se la pagina non si apre, copiate e incollate il link!)

Gott
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
589 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

Gott ha scritto:

Sarebbe anche bello vederli ristampare con caratteri più grandi: all'epoca optarono per un font minuscolo (dimensione 8 o 9 mi pare) così da star dentro un volume di carta economicamente sostenibile, seppur già molto corposo, ma il risultato è una massa di testo troppo densa e fitta per gli occhi di chi ha problemi di vista.

Questa è una saga eccezionale, secondo me la migliore mai scritta in Italia, e meriterebbe davvero molta più attenzione!

Sì, l'autore aveva parlato anche di questo. Una eventuale riedizione sicuramente si presenterebbe in forma diversa (di sicuro con una carta meno spessa e quindi con un peso inferiore a quello attuale, decisamente troppo pesante).

firebead_elvenhair
Ultimo Vero Eroe
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2771 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

firebead_elvenhair ha scritto:

Io a Modena ho fatto una chiacchierata assolutamente informale con l'autore, il quale mi ha detto che l'intenzione di proseguire ci sarebbe, ma ci sono ancora pratiche da sbrigare con il vecchio editore (praticamente inattivo). Inoltre, l'autore e l'illustratrice sono ancora estremamente impegnati in altri progetti, quindi parlare di un KK 4 è ancora del tutto prematuro.

Grazie per l’informazione. Sostanzialmente la situazione è la stessa descritta dall’autore nel 2021 e nel 2020 (con la differenza della notizia sulla casa editrice) sad
Speriamo che gli autori abbiano un calendario più libero l’hanno prossimo (a giudicare dalle tavole -stupende- che posta su twitter, Francesca Baerald sta collaborando praticamente con tutte le case editrici che producono GdR, ma la speranza è l’ultima a morire).

Gott ha scritto:

Sarebbe anche bello vederli ristampare con caratteri più grandi: all'epoca optarono per un font minuscolo (dimensione 8 o 9 mi pare) così da star dentro un volume di carta economicamente sostenibile, seppur già molto corposo, ma il risultato è una massa di testo troppo densa e fitta per gli occhi di chi ha problemi di vista.

Questa è una saga eccezionale, secondo me la migliore mai scritta in Italia, e meriterebbe davvero molta più attenzione!

In teoria sarei d’accordo con te (anche a me quel font ha provocato dei mal di testa) in pratica, considerata la presenza di paragrafi lunghi e del fatto che i primi tre libri abbiano tutti più di 500 paragrafi, l’utilizzo di un font maggiore potrebbe creare degli autentici mostri di dimensioni e peso (spessore maggiore a quello di Carmilla e peso maggiore delle scatole che cascano per terra dopo l’ennesimo “bivio” di un librogame di Ian Livingstone).

Una cosa che va detta è che la Magia della Baldera è stata stampata su una carta pesante di suo, e se ti cade su un piede… arriva l’ instant death.

Detto questo, il mio desiderio di vedere KK4 è tale che me lo comprerei pure se fosse scritto in mandarino (e, tornando seri, sarei disposto a sborsare fior di quattrini su KS o simili). Dubito di essere il solo. Pensateci, autori wink

Benoit Cauet
Novizio
ranks
useravatar
Offline
29 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

Ciao a tutti ragazzi, vi ringrazio per l'interessamento, ma la situazione e` all'incirca quella dello scorso anno.

Sia io che Francesca siamo al momento impegnati con altri progetti e per adesso Kata Kumbas e` in stop.

Un saluto a tutti smile

Umberto

kaltorak
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
618 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

Gott ha scritto:

Sarebbe anche bello vederli ristampare con caratteri più grandi: all'epoca optarono per un font minuscolo (dimensione 8 o 9 mi pare) così da star dentro un volume di carta economicamente sostenibile, seppur già molto corposo, ma il risultato è una massa di testo troppo densa e fitta per gli occhi di chi ha problemi di vista.

E' la cosa principale che mi ha sempre trattenuto dall'acquisto. Avevo comprato alcuni volumi, tra cui se ricordo bene il loro Kata Kumbas, ed erano, per me, semplicemente illeggibili.

Magari tornassero i LG in una veste editoriale normale, che costino pure qualche euro in più, li prenderei subito.

Matteo
LibroGameCreator: italian website | english website

Shaman
Avatar dello Shuffle
Amministratore
useravatar
Offline
1891 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Kata Kumbas 4: c’è un minimo di speranza rimasta?

kaltorak ha scritto:

Ciao a tutti ragazzi, vi ringrazio per l'interessamento, ma la situazione e` all'incirca quella dello scorso anno.

Sia io che Francesca siamo al momento impegnati con altri progetti e per adesso Kata Kumbas e` in stop.

Un saluto a tutti smile

Umberto

Grazie per la risposta. Proverò a chiedere l’anno prossimo sad

Benoit Cauet
Novizio
ranks
useravatar
Offline
29 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5509
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149633
Messaggi di questa settimana:
8
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8403
Ultimo Utente Registrato:
Pagliarani