Home Forum General Librogame e dintorni Nuovo Mini Game Horror da Librarsi

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Librogame in versione variant o deluxe: cosa ne pensate?

Nuovo Mini Game Horror da Librarsi

Nuovo Mini Game Horror da Librarsi

C’è voluto un po’ di tempo e una gestazione lunghina, ma finalmente Demoniache Presenze e tra noi! Si tratta di un corto che ha partecipato all’edizione 2021 dello storico concorso di LGL ed è stato scelto da Claudio Di Vincenzo, il patron della casa editrice milanese, per la pubblicazione in versione espansa. Il progetto vedrà la sua realizzazione in occasione dell’edizione 2023 di Play! Allo stand Librarsi infatti, in occasione della kermesse modenese, troverete il volume in versione rinnovata e ampliata rispetto al racconto originale, tirato a lucido per l’occasione. 120 pagine, 139 paragrafi, scritto da Fabrizio Fortino con illustrazioni della garanzia Mattia Simone e copertina di A. Rangani, il tutto a 9,90 euro.  La prima edizione in esclusiva per Play e in prevendita avrà in regalo 2 buste contenenti due misteriosi extra. Il lettore potrà aprire le buste solo quando verrà “autorizzato” dal libro. Per chi non avesse letto il racconto originale ecco una breve sintesi della trama e più in basso, la cover in anteprima assoluta del piccolo tomo:
Nella  tranquilla cittadina di  Cuesta  Verde vivono i Freeling, una famiglia da poco trasferitasi nella vecchia villa sopra la collina, proprio quella dove da ragazzina  ti  dicevano che vi erano stati commessi terribili omicidi. Eppure, queste voci non ti hanno impedito di proporti come babysitter per il piccolo Robbie, unico figlio della coppia.
Una sera, la tua quieta esistenza viene turbata quando, al termine di un film horror, sorprendi Robbie a fissare lo schermo del televisore.
“Sta arrivando!” sono le ultime parole che gli senti pronunciare, prima di cadere svenuta.
Al tuo risveglio, il bambino è scomparso e spaventosi fenomeni soprannaturali iniziano a manifestarsi tra le mura della villa...
Riuscirai a salvare il piccolo Robbie prima che sia troppo tardi?
Godetevi la copertina e il mockup in anteprima assoluta!
Per maggiori informazioni vi rimandamo ai canali social e al sito dell’editore, all’indirizzo: https://www.edizionilibrarsi.it/

https://i.ibb.co/SByK9vq/rendermg4.jpg

https://i.ibb.co/Y0jx1GF/demoniache.jpg

Ultima modifica di: Prodo
Mag-04-23 06:22:13

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10947 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Nuovo Mini Game Horror da Librarsi

Hey Chat cosa ne pensi di questa notizia? "Si tratta di un corto che ha partecipato all’edizione 2021 dello storico concorso di LGL ed è stato scelto dal patron della casa editrice milanese, per la pubblicazione in versione espansa."

CatGPT ha scritto:

Come AI, non ho un'opinione personale, ma posso dirti che questa notizia sembra essere un riconoscimento importante per l'autore del corto e per la casa editrice che lo ha pubblicato. Il concorso dei corti può offrire una piattaforma per far emergere nuovi talenti e dare visibilità alle case editrici, quindi è positivo per entrambi gli attori. Inoltre, la pubblicazione in versione espansa suggerisce che la storia abbia avuto un impatto positivo sul pubblico e abbia il potenziale per essere sviluppata ulteriormente.

Mi sembra giusto, vai con una barzelletta!

ChatGPT ha scritto:

Ecco una breve barzelletta sul concorso dei corti:

Un autore partecipa a un concorso di corti e vince il primo premio. Eccitato, si rivolge all'editore e dice: "Adesso che ho vinto il concorso, sarò famoso e tu sarai ricco!"

L'editore sorride e risponde: "Caro amico, non dimenticare che il premio è solo per il corto, non per l'intera carriera. Ma non ti preoccupare, io sarò comunque ricco."

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1974 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5766
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
154274
Totale Messaggi Oggi:
4
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
9890
Ultimo Utente Registrato:
Nautiluso