Home Forum General Librogame e dintorni BLV - Primo Turno - Zharradan Marr contro Il Giaksa
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

BLV - Primo Turno - Zharradan Marr contro Il Giaksa

Re: BLV - Primo Turno - Zharradan Marr contro Il Giaksa

Marr io l'ho sempre identificato con il male: anche se si vede poco per il contesto che crea e come tratta tutti i suoi lacché, i suoi avversari, e la creatura stessa, merita una delle palme della malvagità. Secondo me tra tutti è uno di quelli che interpreta meglio il ruolo.
Il Giaksa secondo me risulta quasi più comico che cattivo, non c'è proprio confronto tra i due. Voto Zarradhan Marr.

Simone756
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
65 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: BLV - Primo Turno - Zharradan Marr contro Il Giaksa

E si va verso un monologo di Marr, ma era prevedibile...

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: BLV - Primo Turno - Zharradan Marr contro Il Giaksa

Se dovessi limitarmi alle scene in cui si interagisce con lui, Zharradan (e non Zarradhan) Marr sarebbe poco più che una macchietta. La sua vera cattiveria si intuisce piuttosto dal bellissimo background del libro e dagli indizi che, passo dopo passo, mettiamo insieme durante le nostre peregrinazioni: solo allora possiamo comprendere quanto smisurate siano le sue ambizioni.

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 Il destino di Hannicus mi pare un chiaro esempio di cosa significhi contrariare Zharradan Marr.
Insomma, questo mago è potente, spietato, lungimirante, megalomane e anche fantasioso: un Villain con la "V" maiuscola!

Il Giaksa, poverino, fa quasi pena in confronto. I suoi trucchetti non ingannano alcun lettore che abbia almeno dodici anni e, nei pochi paragrafi che ce lo mettono accanto, sembra incapace di combinare niente.
Non aiuta il fatto che il suo volume sia il più noioso nella saga di Oberon.

Voto ZHARRADAN MARR.

"Se non volete sentir ragioni, sentirete il filo delle nostre spade!"

Rygar
Tetro Lettore / Grim Reader
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1989 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: BLV - Primo Turno - Zharradan Marr contro Il Giaksa

Secondo me quello che sancisce la superiorità di Zharradan è l'aura di mistero che lo permea unita a una certa malvagità di fondo che si svela e si associa a lui man mano che procediamo con il libro. All'inizio la Creatura non si rende conto di nulla, poi i pezzi del puzzle cominciano a comporsi e tutta la nostra frustrazione, le nostre difficoltà, le nostre miserie, vengono progressivamente associate a lui. E, come dice Rygar, riusciamo alla fine anche a capire quanto smisurate siano le sue ambizioni e quanto grandi i suoi poteri, tutti incentrati sul perseguimento di piani malvagi. A mio parere anche se non interagisce molto, Marr condiziona talmente tanto il mondo in cui ci aggiriamo ne La Creatura del Male da avere un impatto malvagio potente come in pochi altri casi sul lettore.
Il Giaksa al contrario è il classico Villain che ci prova ma non ce la fa: il taglio che gli si da è infantile, la sua presenza, potenzialmente pericolosa, alla fine si rivela poco più che macchiettistica, quasi un fastidio più che una difficoltà. Inoltre la sua ottusità lo priva di ogni residuo di carisma malvagio. Se un avversario non fa paura né se ne percepisce la pericolosità come può seriamente impensierire per la cattiveria?
Match senza storia, voto Zharradan Marr senza pensarci un attimo.


Con il mio voto si conclude l'incontro di questa settimana, che ha visto Marr imporsi sul Giaksa con un secco 7-0 e passare il turno. A tra poco per il nuovo testa a testa.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5509
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149633
Messaggi di questa settimana:
8
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8403
Ultimo Utente Registrato:
Pagliarani