Home Enciclopedia Editori
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

dettaglio libro

titolo Malacarne
volume 1
titolo originale Malacarne
serie Memoriae
autore/i Matteo Casali
illustratore/i Francesco Ausonia Ciampi
traduttore/i
paragrafi 400
genere Fantasy
protagonista/i Javat, un uomo senza ricordi
trama La guerra ha sconvolto la ricca nazione di Taijar, gli abitanti della sua splendida capitale Vanjoor sono fuggiti a ovest, cercando riparo tra i monti del vicino Koekthaar. Anche tu ti sei unito alle carovana preda di banditi e dei soprusi delle milizie del regno nemico di Dalrath, trovando infine riparo in uno dei campi profughi allestiti nelle fredde alture koeke. Da mesi, sopravvivi a stenti e gelo, tenendo nascosto il potere soprannaturale che alberga in te. Non ne conosci l’origine, né sai che origine abbiano o cosa significhino le cicatrici sulla tua schiena che sembrano rappresentare strani, arcani simboli il cui significato ti sfugge. Ricordi anche poco della tua vita prima della guerra, al punto di non essere sicuro del nome con cui ti hanno registrato i soldati koeki: Javat. Però sai di voler andare via dal campo di Ieherat e tornare a Vanjoor. Sarà un viaggio pericoloso, forse letale, che ti porterà attraverso terre segnate dalla guerra e popolato da pericoli che non puoi nemmeno immaginare, ma sai di volerlo fare. Per scoprire chi sei… chi sei stato… prima della tua fuga dalla capitale. E cosa hai fatto per meritare tutto questo.
note
Edizioni
MS Edizioni2022
media voto
0
Per questo libro é presente 1 recensione (leggi recensione)

commenti
aggiungi commento