Home Enciclopedia Editori
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

dettaglio libro

titolo Il Manicomio di Arkham
volume 7
titolo originale El Manicomio de Arkham
serie Choose Cthulhu
autore/i Edward T. Riker
Giny Valris
Victor Conde
illustratore/i Eliezer Mayor
traduttore/i Silvia Samorì
paragrafi 272
genere Horror
protagonista/i Il Paziente 77
trama Oh… chi l'avrebbe mai detto che saresti finito a vagare per questo labirinto! Non sai nemmeno dire se ti trovi dentro o fuori dalla tua mente… È un posto umido e opprimente. Una cella? E cos'è questa? Una specie di giacca dalle maniche lunghe legate dietro la schiena… E tu chi sei? Qui tutti ti chiamano "Paziente 77", ma avevi un nome, non è vero? Hai tante domande ma una sola certezza: devi fuggire da qui se vuoi sopravvivere! Qui si conclude la serie CHOOSE CTHULHU: sei finito nel maledetto Manicomio di Arkham e mai come ora dovrai affrontare gli abissi di orrore generati dai racconti di H. P. Lovecraft. Sta a te scegliere la migliore via di fuga, ma sappi che la follia è dietro a ogni passo e, in caso ti smarrisca del tutto: "Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn."
note I 256 paragrafi comprendono le illustrazioni. La serie è la trasposizione del progetto originale sviluppato alle Canarie da autori spagnoli e pensato per coniugare una narrazione interattiva modellata con i racconti classici di Lovecraft su cui le avventure della collana si basano anche a livello di composizione del testo.
Edizioni
Vincent Books2020
media voto
7
Nessuna recensione presente per questo libro

commenti
sancio
7
2020-07-21 20:48:38
Orrore doppio
Raddoppia la lunghezza per questo numero conclusivo della serie che offre numerosi e variegati finali, oltre che la solita ottima prosa e eccellente confezione. Non sarà facile imbroccare l'epilogo migliore. Qualche bel disegno e lato game con praticamente i soli bivi.
aggiungi commento