Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.8%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 17.2%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 16.6%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 15.9%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 16.6%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 15.9%

Voti totali: 157

dettaglio libro

titolo Lo Specchio di Eblis
volume 1
titolo originale Lo Specchio di Eblis
serie Soulkey
autore/i Federico Righi
illustratore/i Yanez Servadei
traduttore/i
paragrafi 400
genere Fantasy
protagonista/i Un giovane guerriero dotato di qualità straordinarie
trama Il Regno di Sirdania giace da anni sottoil dominio di bande di malvagi briganti, guidati nell'ombra dal perfido Mano Nera. Solo un giovane guerriero dotato di qualità straordinarie, di grande forza di volontà, e del massimo potere offerto dalle Gilde, potrà raggiungere il covo di Mano Nera, protetto da antichi sortilegi, e liberare il regno dal suo giogo... Sarai in grado di portare a termine la delicata missione? Solo superando avversari spietati, trappole mortali e oscuri sortilegi potrai svelare l'ultimo mistero, la fonte del terribile potere di Mano Nera...
note All'inizio di ogni avventura bisognerà scegliere a quale gilda appartenere, e la decisione in questione condizionerà molto, modificando, il proseguio della storia, elemento innovativo che differenzia questo libro-gioco dagli altri.
Edizioni
Librogame's Land2010
media voto
8.8
Per questo libro sono presenti 3 recensioni (leggi recensioni)
Il libro é disponibile in formato pdf. Per scaricarlo clicca qui

commenti
Travok
9.5
2012-11-11 17:27:35
Oddio ma è bellissimooo!!
fantastico in tutti i sensi, epico e spettacolare il prologo nonché le gilde!! Longevo e coinvolgente. Solo BS per me ha saputo fare di meglio (e solo nei primi 3 capitoli...)
Yaztromo
9
2014-05-11 22:27:40
Gran storia!
Mi ha proprio preso... anche il regolamento e' molto interessante, ma qui e' la storia che vince!
Anima di Lupo
7
2015-01-09 17:35:18
Lg in cui traspare tanta passione e narrativa.
Giocabilità ottima ma i paragrafi sono un pò prolissi, l'introduzione è troppo lunga e ho percepito un'eccessiva linearità nella trama. Poche volte mi sono emozionato per il bivio da prendere. Non mi è piaciuta la scelta di lasciare in inglese il nome della serie. La difficoltà è calibrata molto bene e la crescita dei personaggi su livelli di esperienza è interessante e ben gestita.
edited by:  Anima di Lupo 2015-01-10 09:20:38
Rygar
8
2016-10-02 02:30:40
Come rendere speciali le cose ordinarie
L'autore riesce nella non facile impresa di partire da una serie di cliché anni '80 e regalarci comunque un'avventura che ha il sapore della novità. Tutto questo avviene grazie a personaggi "vivi", nonché a un paio di colpi di scena davvero memorabili. Chapeau!
El_tipo
7.5
2020-04-15 17:15:34
un ottimo titolo forse un po troppo denso
Lo specchio di Eblis è indubbiamente un ottimo prodotto e, considerando che è stato proposto per un mercato amatoriale, appare nettamente superiore a molti libri di autori professionisti. Si tratta di un librogame dalla classica ambientazione fantasy, con guerrieri, maghi, orchi e troll ma con una storia ben scritta ricca di particolari e colpi di scena, una buona giocabilità e anche una discreta difficoltà, ci sono oggetti chiave da recuperare e molti combattimenti anche impegnativi. Ciononostante vi ho rinvenuto alcune criticità e in particolare: - la prosa non è sempre fluida e ha qualche incertezza - il sistema di gioco è molto denso di dettagli, a partire dalle abilità del personaggio, a seguire con i punti di "mana", l'esperienza, i livelli, i pasti, le armi...insomma troppa carne a cuocere che rischia di apparire macchinoso al leggiocatore e, nei fatti, avere poco impatto sulle scelte del protagonista. Ad ogni modo complimenti all'autore per il lavoro svolto
aggiungi commento