Home Forum General La nemesi del Librogame Emigrare in Germania
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Si avvicinano le vacanze natalizie: quale delle più amate collane classiche di librogame EL è perfetta da leggere in questo periodo dell'anno?

Emigrare in Germania

Emigrare in Germania

Conosco la metà di voi solo a metà e nutro per meno della metà di voi metà dell'affetto che meritate.



Ecco, questa citazione da un classico mi pare il migliore modo per iniziare il discorso. Cercherò di essere breve, ma non so se mi riuscirà.

Ho deciso di abbandonare l'Italia, possibilmente a tempo indeterminato. Non ho rancori verso il Belpaese, dove sono nato trentadue anni fa e nel quale ho sempre vissuto, ma non ho nemmeno particolari motivi per esservi fedele. Intendiamoci: l'orgoglio nazionalista mi è sempre sembrato una cosa un po' ridicola, perché uno non sceglie dove venire al mondo; a questo punto mi pare più sensato il tifo calcistico, perché almeno uno la squadra se la può scegliere.

Il problema, scusate la divagazione precedente, è che io non mi sento a mio agio qui. Ho provato a fare quello che mi chiedevano, ma la situazione non è migliorata. Il Ministro (buonanima) si scaglia contro i bamboccioni? Bene, me ne vado di casa quando ancora studio e lavoro. Il tecnico dice che il posto fisso è noioso? Nessun problema, ho avuto mille lavori precari prima dell'unico indeterminato. Un altro Ministro mi definisce "choosy"? Peccato che io sia un operaio con livello A1 nel CCNL con una paga lorda oraria di 5,43€ (aumentata da 5,38€ dopo tre anni di anzianità).

Insomma, io so che potrò suonare arrogante, ma credo di meritare qualcosa di più. Se non lo merito, vorrei almeno provare a ottenerlo per scoprirlo sulla mia pelle. E vi risparmio la citazione sul meglio vivere di rimorsi che di rimpianti. Come non detto: l'ho appena scritta.
Quindi, cosa ho fatto? Semplicemente ho dato le dimissioni al mio datore di lavoro dopo otto anni di (onorato) servizio, ho disdetto il contratto di affitto per la camera singola dove abito da quasi nove anni e ho acquistato un biglietto (di sola andata) per la Germania. Parto tra quattro settimane esatte.

Questo, ovviamente, implicherà una mia minore presenza sul forum nei prossimi giorni, ma anche dopo essere arrivato a destinazione, perché avrò faccende ben più pressanti alle quali badare.
Gradirei però sentire le vostre opinioni e avere i vostri consigli, sia da parte di chi ha già fatto questo passo che da parte di chi rimarrà.

Grazie per avermi letto fino a qui!

Adriano

"Se non volete sentir ragioni, sentirete il filo delle nostre spade!"

Rygar
Tetro Lettore / Grim Reader
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1989 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

Dal mio punto di vista ti dico che fai benissimo! Un posto vale l'altro, più o meno, ma il punto è che quando ci si lancia in avventure come quella che hai deciso di intraprendere si ottiene sempre un beneficio interiore, indipendentemente dai risultati ottenuti.
Oltre ai contatti discografici, purtroppo, in germania non ho nessun parente o amico intimo a cui poterti indirizzare, altrimenti lo farei con piacere.
La fortuna aiuta gli audaci, quindi aiuterà anche te!!
Un sincero abbraccio e buona fortuna.

PS: mi raccomando, facci sapere come ti vanno le cose appena ti sarai sistemato.

monpracem
Scienziato Pazzo
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1614 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

Benvenuto nel club degli emigranti! wink

Un' idea, un concetto, un' idea, finche' resta un' idea e' soltanto un' astrazione.
Se potessi mangiare un' idea avrei fatto la mia rivoluzione.

Yaztromo
re fuso
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
4444 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

Intanto ti faccio un caloroso in bocca al lupo.
Un coraggio di questo tipo è sempre da ammirare.
Personalmente anch'io provo grande delusione ad essere governato da qualcuno che guadagna cento volte quel che guadagnamo noi, pur non valendo cento volte tanto...
Il bello di queste esperienze è che ti trovi a dover ricominciare da capo, e spesso questo si traduce in una "spinta" rispetto alla situazione precedente. Del tipo: "Una camera ce l'ho e sto a posto per quattro anni, un lavoro ce l'ho, vado avanti così". Una situazione statica che, per quanto comoda e stabile, spesso porta ad un appiattimento della vita, una sorta di assuefazione.

Ti auguro che questa tua scelta si traduca in un miglioramento della tua vita. In ogni caso sarà una bellissima esperienza.
Di nuovo in bocca al lupo, quindi, e... a risentirci qui sul forum! wink

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5301 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

Ho vissuto un anno a Berlino, la mia esperienza e che gli amici tedeschi sono i più sinceri e a "tempo indeterminato". Almeno quelli. smile Come dice Mompracem, è un posto come un altro, il successo lo fa la tua attitudine. Auguri!

Tadanori
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
605 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

Adesso ho due minuti liberi di seguito, per cui ho tempo di scriverti due parole in piu'.

La mia impressione e' che ci siano due "tipi" di persone:
1) quelle che sono legate ad un luogo
2) quelle che sono legate ad una persona (o che comunque sono piu' degli "esploratori")
Io sono del secondo "tipo" e, finche' sono con mia moglie, non mi interessa in che posto della galassia mi trovo. Altri invece soffrono moltissimo se si allontanano dalla loro citta' d'origine.

Finora ho vissuto (e lavorato) in tre diversi paesi (mia moglie quattro - tra l'altro noi ci siamo conosciuti a Berlino!), con svariati traslochi, e mi sa che tra qualche mese arrivera' un altro trasloco, forse intercontinentale. Ovviamente spostarsi fisicamente, al giorno d'oggi, non vuol dire che ci si perde di vista con le persone: grazie al cielo con i mezzi di comunicazionce che ci sono, puoi restare in contatto con chi vuoi e, per esempio, mi sa che i miei genitori in certi periodo vedono piu' spesso la mia faccia di quella di mio fratello che abita a pochi kilometri. Se invece vedi che qualcuno non ti contatta piu' una volta che sarai ad una certa distanza fisica, beh, quello era meglio perderlo che trovarlo. Da questo punto di vista ti si semplificano le cose.

Questo tipo di esperienza, poi, t'insegna che e' meglio "viaggiare leggero" e che bisogna organizzarsi in modo da cogliere le occasioni quando capitano e andare dove ti "desiderano" di piu' e ti fanno sentire piu' a tuo agio.
Ovviamente in qualunque paese tu ti trovi ci saranno delle cose che ti piacciono e delle cose che non ti piacciono: sii sempre pronto a fare un rapido confronto tra i pro e i contro e, nel caso, non aver paura di spostarti dove pensi che tu possa realizzarti meglio e in modo piu' efficiente, che non ha senso lottare contro i mulini a vento, specialmente se sei un po' come me, e non ti senti particolarmente legato ad un luogo, ma piuttosto ad una persona.

Un consiglio di cuore: parti sereno e guardando avanti. Lasciati alle spalle le esperienze e i sentimenti negativi che ti hanno convinto a partire. Sarebbero solo degli inutili pesi.

Ultimissima cosa: fai bene la tara a quello che dicono i politici.

Un' idea, un concetto, un' idea, finche' resta un' idea e' soltanto un' astrazione.
Se potessi mangiare un' idea avrei fatto la mia rivoluzione.

Yaztromo
re fuso
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
4444 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

Vero, Yaztromo, cambiare spesso città e paese ha cambiato il mio rapporto con gli oggetti. Sono tendenzialmente accumulatore ma mi impegno a una sorta di minimalismo per buona pace. Sapere di dover spostare tante cose fa passare la voglia di avere troppo. Ricordo la mia fuga da Berlino con due trolley, una esperienza fantozziana.
Qualunque posto al mondo se ne può andare al diavolo finché so che da qualche parte ci sono esperienze da vivere e persone con cui condividerlo. 8)

Tadanori
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
605 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

Ti faccio i migliori auguri e un grosso imbocca al lupo.
Capisco la tua situazione e comprendo molto bene le problematiche lavorative che ci sono in Italia (sempre che uno riesca a trovare il lavoro) perché le sto vivendo sulla mia pelle.
Ti stimo e invidio per la scelta che hai fatto... anch'io ho valutato spesso una decisione simile ma non ho mai avuto il coraggio...
Sono convito che alla fine sarà un'esperienza che ti arricchirà, nel bene o nel male (speriamo nel bene incrociando le dita).
Spero di risentirti presto sul forum con buone nuove.

Librogame digitale disponibile in tutti gli store (Amazon, Google Play, Apple IBooks e altro), per il cartaceo Lulu.com

L'Accademia della Magia

Mezzalira
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
107 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

purtroppo dipende dalle situazioni.
Io anche se volessi ora non potrei fare come fai tu rygar

lonewolf79
The Black Swordsman
Moderatore
useravatar
Offline
3870 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Emigrare in Germania

Tadanori ha scritto:

Ricordo la mia fuga da Berlino con due trolley, una esperienza fantozziana.

Pazzesco! Eri inseguito da due trolley delle caverne?

To serve and correct

Mancolista/Doppiolista

gabrieleud
Lo scopavirgole
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
6450 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5541
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149915
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8639
Ultimo Utente Registrato:
samu_roncone02