Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2018 VIII. Corto 2018: Il giorno del librogame
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Inizia il 2024: come sarà questo nuovo anno a livello di diffusione editoriale dei LG?

VIII. Corto 2018: Il giorno del librogame

Re: VIII. Corto 2018: Il giorno del librogame

Ovviamente in una versione delle prime c'era anche il mio marchio di fabbrica, ovvero il protagonista che in un vicolo incontra True Path perso nello spazio-tempo che cerca suo padre smile2

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2720 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: VIII. Corto 2018: Il giorno del librogame

Congratulazioni vivissime anche per questo corto!
E' stato il mio preferito di questa edizione (credo che si sia capito dalla mia recensione), e in attesa che vengano pubblicati i dettagli dei voti, anticipo che vi ho dato 10!

Zakimos ha scritto:

Il gioco avrebbe dovuto presentare tre linee temporali che si differenziano per pochissimi minuti, che però avrebbero dovuto fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Solo una linea temporale è giusta e deviarne, anticipando o ritardando i tempi, si rivelerà letale anche a molti paragrafi di distanza. Nessuna strada però avrebbe dovuto essere "inutile", perché anche perdendo il giocatore avrebbe potuto scoprire un indizio per trovare la giusta via.

Anche se non l'ho evidenziato nella recensione, avevo notato che ci sono una serie di eventi che, a seconda di quanto tempo si perde per uscire dal palazzo e per imbeccare la via della biblioteca, si beccano in anticipo, in ritardo, o nel momento in cui stanno accadendo.
Molto ben fatto e complimenti per l'implementazione! applauso

A suo modo aveva fatto una cosa del genere anche abeas nel corto "La nebbia", in cui a seconda del tempo che ci si impiega per uscire dalla propria stanza, è possibile trovare l'ascensore aperto, chiuso o in chiusura nel momento in cui si esce (e tutte e tre le situazioni erano importanti ai fini della risoluzione).

A un certo punto esce fori un vecchio che fà dice: “Presto chiamate un’ambulanza”, dico “Ma che chiami? Non lo vedi che questi c’hanno si e no trenta secondi de vita?”. Aò so passati venti secondi, so’ spirati proprio così, all’unisono… Mortacci l£%0%0%0%0%0

¿„ãßꪧ¬
Arkham Lêgãcy ¬
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
739 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: VIII. Corto 2018: Il giorno del librogame

¿„ãßꪧ¬ ha scritto:

A suo modo aveva fatto una cosa del genere anche abeas nel corto "La nebbia", in cui a seconda del tempo che ci si impiega per uscire dalla propria stanza, è possibile trovare l'ascensore aperto, chiuso o in chiusura nel momento in cui si esce (e tutte e tre le situazioni erano importanti ai fini della risoluzione).

Uno dei corti migliori in assoluto non a caso bigsmile. Tra l'altro volevo farti i complimenti per il grafo, che è identico a quello reale elaborato da me:

https://www.dropbox.com/s/803bph1lha8s9 … 4.png?dl=0

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1789 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5713
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
153148
Totale Messaggi Oggi:
11
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
9673
Ultimo Utente Registrato:
dunz