Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

IX. Corto 2018: Cupe vampe

IX. Corto 2018: Cupe vampe

Cari amici di LGL,
il nostro concorso è infin giunto al nono – e ultimo! – Corto.

Vi ricordo in sintesi come procedere… Be’, a quest’ora dovreste saperlo!  smile2
Vi faccio soltanto presente che dovrete votare entro domenica 15/4, cui seguirà la ‘settimana di riflessione’, come da art. 22 del bando, in cui potrete votare un Corto eventualmente non votato in precedenza e modificare leggermente i voti già espressi.
Per qualunque dubbio, consultate il bando nell’apposito thread o contattate uno degli organizzatori (Adriano, Dario III o Pirata delle Alpi).

Attenzione dunque alle

Cupe vampe

Dario III
Inadatto a regnare
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1014 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

Tematica molto seria e taglio decisamente adulto. Interessante.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

Ah, un Corto storico, la mia passione!
Gongolo lol

Fa che ciò che ami sia il tuo rifugio

Anima di Lupo
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2539 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

Per questo ultimo Corto, mi raccomando:



#Iostocondario

"We will survive, fighting for our lives, the winds of fortune always lead us on,forever free, for the world to see,the fearless masters, Masters of the sea"

Pirata delle Alpi
Erede di Misson
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1043 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

Perdonatemi se non sarò dettagliato come al solito, ma sto elaborando il mio commento sul treno e non ho mai amato scrivere con lo smartphone.
Cupe Vampe é probabilmente il racconto più "adulto" dell'intero concorso. Sia per il tema trattato, che ci riporta indietro di 25 anni, ma che di fatto ben si adatta a centinaia di situazioni simili che hanno costellato la storia di oriente e occidente, sia per la struttura, che pur adagiandosi fortemente su un approccio narrativo, non rinuncia affatto a inserire degli elementi ludici non da poco, e solo apparentemente lineari.
Mi riferisco certamente ai parametri Morale e Fuoco, che hanno entrambi un'utilità capitale in certi passaggi della vicenda, ma anche al parziale impiego dei dadi (che possono essere anche eliminati calcolando un punteggio medio di 3 per ogni d6 lanciato) e per gli enigmi inseriti in due passaggi focali dell'avventura (ma che poi di fatto diventano quattro perché per risolvere il secondo ci servono due messaggi da unire, che si scovano in diversi ambienti, e perché esiste uno strascico che ci obbliga a impiegare l'addizionale +10, che recuperiamo  risolvendo l'indovinello,  con cognizione di causa,  non alla prima occasione).
Un mix molto importante che appare confezionato con tutti i crismi. Perché la narrazione procede liscia e interessante, orchestrata con sapienza narrativa e corredata da rimandi storici pertinenti e da un costante incitamento ad analizzare certe situazioni non solo con attenzione ma anche inviandoci ad approfondire. Il tono molto serio si sposa bene con il succo della vicenda, e allo stesso tempo riesce a essere sufficientemente scorrevole. Il comparto ludico poi é stato preparato da un autore dotato di una profonda conoscenza del genere interattivo. Perché é raffinato senza essere cervellotico, complesso senza essere complicato, e rappresenta un adeguato grado di sfida anche negli enigmi, che ci faranno un po' sudare prima di essere risolti, senza raggiungere picchi di frustrazione o difficoltà estrema. Il primo dei due poi si rifà a un escamotage solidamente impiegato in molti racconti di genere (e che già usava Leonardo Da Vinci nei suoi scritti) mentre il secondo é probabilmente un po' più ostico, anche se credo che la difficoltà percepita in questo caso sia decisamente soggettiva.
Allora perché, partendo da un'analisi che di fatto é solo positiva, non riesco a giungere a un giudizio di totale esaltazione? Se mi domando quali sono i difetti di Cupe Vampe ne posso individuare un paio minori: l'impiego dei punti fuoco, che di fatto vanno modificati a ogni paragrafo, seppur intelligente per simulare la progressione dell'incendio, é oltremodo stressante, perché richiede un aggiornamento continuo del registro di avventura. È una pecca che pesa in particolare quando rigiochiamo il Corto, che per sua natura é molto complicato completare in maniera soddisfacente alla prima partita e che inoltre richiede strutturalmente di essere sviscerato più volte, visto che ci offre ben 3 differenti epiloghi completamente divergenti tra di loro (autentico tocco di classe questo, anche perché gli autori sono riusciti a evitare errori di coerenza adattando perfettamente i percorsi alla risultanze finale, cosa tutt'altro che scontata vista la varietà strutturale dell'opera. Inoltre in una delle conclusioni cambia addirittura la nostra controparte, situazione estremamente originale e creativa che mi ha colpito). In fase di rilettura veloce dover comunque stare attenti ai punti fuoco che ci vengono comminati strada facendo é fastidioso.
Ho trovato poi una certa mancanza di coerenza tra quanto ci viene detto all'inizio (non siamo vigili del fuoco ma normali ragazze) e l'evoluzione dell'opera per cui certe volte incaponirsi in tentativi di salvataggio molto rischiosi paga (mentre vista la premessa dovrebbe essere il contrario). Anche l'attribuzione o sottrazione dei punti morale in certi passaggi mi é sembrata arbitraria, e più legata a evoluzioni casuali che a reale aderenza all'impostazione dell'opera e le scelte del lettore.
Difetti minori: la realtà relativa alla mia mancata esaltazione é spiegabile con una considerazione molto più semplice e personale. Cupe Vampe non mi ha divertito come altri lavori presentati in questa edizione. E questo non perché non sia ben scritto, adeguatamente congegnato e presentato, sapientemente strutturato e altrettanto ben confezionato. Tutti questi pregi li ha: ma l'alchimia complessiva degli elementi, personalmente e ripeto personalmente, non riesce a regalarmi sensazioni e percezioni che altri racconti, certamente più semplici e meno curati, hanno saputo suscitarmi.
Il mio voto finale sarà comunque alto, perché la qualità complessiva del lavoro é decisamente elevata e deve essere adeguatamente valutata. Però se devo giudicare col cuore, mi perdoni l'autore (o gli autori) i di questa eccellente opera, il vincitore del concorso 2018 a mio personale e insignificante parere resta un altro. In ogni caso complimenti per l'ottimo lavoro svolto, a conferma del livello decisamente importante raggiunto dai Corti in gara in questa edizione.

Voto inviato a Dario III

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

Pirata delle Alpi ha scritto:

Per questo ultimo Corto, mi raccomando:



#Iostocondario

lol

Dario III
Inadatto a regnare
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1014 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

Fantastico, anche questo concorso ha il suo 9/11. applauso  Anche se pensavo che l'autore ne avesse scritto un altro hmm  Nulla vieta che ne abbia scritti due, in effetti. teach

Comunque, ottima impressione.

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2561 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

GGigassi ha scritto:

Fantastico, anche questo concorso ha il suo 9/11. applauso  Anche se pensavo che l'autore ne avesse scritto un altro hmm  Nulla vieta che ne abbia scritti due, in effetti. teach

Comunque, ottima impressione.

Devo dire che, rimando storico a parte, stilisticamente sono due racconti molto diversi a mio parere.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

Non vedevo l'ora arrivasse l'ora di questo Corto per capire se il titolo fosse un caso o no... Autore misterioso con questa citazione hai già i miei favori (ma il tuo Corto me lo leggo con calma bigsmile  )

Kinn
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
88 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: IX. Corto 2018: Cupe vampe

Prodo ha scritto:

GGigassi ha scritto:

Fantastico, anche questo concorso ha il suo 9/11. applauso  Anche se pensavo che l'autore ne avesse scritto un altro hmm  Nulla vieta che ne abbia scritti due, in effetti. teach

Comunque, ottima impressione.

Devo dire che, rimando storico a parte, stilisticamente sono due racconti molto diversi a mio parere.

Io invece ci sto trovando delle similitudini anche per un certo taglio dei dialoghi.
Con questo siamo già alla fine del concorso 2018, non so a voi ma quest'anno mi è volato via in un soffio! hmm

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2561 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5510
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149638
Totale Messaggi Oggi:
2
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8411
Ultimo Utente Registrato:
Spoletu