Home Forum General Librogame e dintorni Memoria storica dei librogame e biblioteche
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

Memoria storica dei librogame e biblioteche

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

Questo discorso mi lascia sentimenti ambivalenti. Se da un lato credo che di fronte a offerte tipo 10 libri nuovi che non hai, o comunque in buone condizioni, in cambio di uno vecchio che nessuno prende in prestito da 10 anni deve avere senso prendere in considerazione l'idea dello scambio, dall'altro temo che in questo modo si rischi, in base a una scelta arbitraria e unilaterale del bibliotecario, magari nemmeno molto esperto nel campo di quel tipo di volumi che sta scambiando, di perdere nell'oblio di una collezione privata volumi che rischiano di scomparire.
E' una decisione che, comunque la si giri, ha dei pro e dei contro. Certo è che l'eccessivo immobilismo, sia in un senso che nell'altro, non è mai indice di una gestione ragionata e intelligente delle risorse della biblioteca...

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

Per come la vedo io, una biblioteca, con tutti i problemi di spazio che può avere, non deve in nessun caso cedere una copia di un libro di cui non abbia un duplicato.
Nel caso potrei ammettere "scambi" fra biblioteche, cedere a privati parte del proprio patrimonio è un controsenso.
E ripeto, non nego la possibiltà di aste, ma penso che molti siano trafugati purtroppo.

Prodigo pompiere con estintore a benzina :*

purpe
Spargitore di Zizzania
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
845 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

Veramente è comunissimo che le biblioteche dismettano i libri quando non sono più richiesti da anni, soprattutto le piccole biblioteche di paese, e proprio per problemi di spazio (in questi casi di duplicati non si parla proprio).

Non ho ancora capito invece se c'è una legge che specifica come smaltirli. Per mia esperienza di solito finiscono per gran parte al macero (non piangete: al 90% sono libri che se lo meritano!) o in tasca ai bibliotecari & amici dei suddetti.

Ergo: fatevi amico un bibliotecario smile2

Zot
Cartografo del Magnamund
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
507 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

A proposito, per fare un esempio, leggo ora qui:
http://www.comune.bologna.it/archiginna … one_ra.htm
che nel comune di Bologna non si dismettono i libri se è l'ultima copia dell'intero sistema bibliotecario di Bologna

Zot
Cartografo del Magnamund
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
507 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

Purtroppo con conosco bene le realtà piccole, quindi come dicevo tutto è possibile, bhe tutto sommato c'è la biblioteca nazionale a garantire la memoria storica di tutto lo stampato, anche se ahimè, anche li i furti non sono mancati.
E' un vero peccato che si rischi di perdere qualcosa per l'inefficenza del sistema bibliotecario...

Prodigo pompiere con estintore a benzina :*

purpe
Spargitore di Zizzania
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
845 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

purpe ha scritto:

la biblioteca nazionale

a tal proposito: ma la biblioteca nazionale che a roma si trova a castro pretorio (ce ne sono altre in altre parti d'italia?) detiene una copia di qualsiasi cosa venga stampata? ad esempio anche di librogame?

ilsaggio79
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
5876 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

Si ce ne sono altre, e ci sono anche i libri game a catalogo, ma non possono essere prestati, perchè rientrano in una categoria non autorizzata al prestito, in quanto risultano come materiale ludico e altre menate, comunque anche ti dessero l'autorizzazione ahimè alcune copie sono già state trafugate...


P.s. Si tutto ciò che è stato legalmente stampato (anche i volantini) devono essere per legge spediti in almeno una copia alla biblioteca nazionale.

Prodigo pompiere con estintore a benzina :*

purpe
Spargitore di Zizzania
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
845 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

purpe ha scritto:

perchè rientrano in una categoria non autorizzata al prestito

ma come, li ritengono di livello inferiore e poi li custodiscono gelosamente? neutral

ilsaggio79
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
5876 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

Non è che li vogliono custodire è che non li possono prestare bigsmile

Prodigo pompiere con estintore a benzina :*

purpe
Spargitore di Zizzania
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
845 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Memoria storica dei librogame e biblioteche

ilsaggio79 ha scritto:

a tal proposito: ma la biblioteca nazionale che a roma si trova a castro pretorio (ce ne sono altre in altre parti d'italia?) detiene una copia di qualsiasi cosa venga stampata? ad esempio anche di librogame?

Se non ricordo male sono due i punti di conservazione in Italia: la Biblioteca Nazionale e un'altra Biblioteca a Firenze. Per legge qualsiasi cosa venga stampata in Italia deve essere inviata, almeno in una copia alla Biblioteca Nazionale.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5509
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149633
Messaggi di questa settimana:
8
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8403
Ultimo Utente Registrato:
Pagliarani