Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2019 I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

su facebook (e altri social) verrà postato tutto nel pomeriggio

Il mondo si divide in 2 categorie: chi ha la pistola carica e chi scava. Tu scavi.

Ald
Responsabile Community
Amministratore
useravatar
Offline
2653 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

Da una delle zone più remote dell'India vado con un commento che sarà giocoforza, causa difficoltà logistiche e di connessione, più breve del solito (non se ne dispiaccia l'autore!). Altro racconto con basi ottime e un adeguato stile narrativo e strutturale che però, a mio parere, non centra appieno lo spirito di un racconto gioco.
Non ci riesce per tre motivi. Primariamente l'approccio linguistico prescelto. L'autore ci dimostra di saper assolutamente scrivere e di conoscere diversi "segreti" della nostra lingua, ma allo stesso tempo impone al suo lavoro uno stile narrativo fin troppo serioso e ricercato, che a volte va a scapito della godibilità del tutto. I virtuosismi narrativi paradossalmente rendono meno snella la lettura, obbligando l'appassionato a concentrarsi molto sulla stessa narrazione per comprenderne appieno i risvolti e a tralasciare per questo altre caratteristiche valide del titolo, come per esempio il comparto ludico. Ad amplificare questa sensazione contribuisce anche, e qui siamo al secondo motivo, la tematica prescelta, fin troppo onirica e introspettiva. Lo stile "ostico" già rende difficile la lettura, se poi siamo costretti a seguire anche una trama "contorta" il lavoro perde mordente, soprattutto considerando che un corto, in virtù delle sue caratteristiche di brevità e immediatezza, dovrebbe risultare molto più semplice da metabolizzare.
La terza cosa che non mi é piaciuta: la parte finale del racconto é caratterizzata da un susseguirsi di rimandi privi di bivi, scelte, possibilità di interagire che di fatto trasformano il corto-game in un classico racconto. Un "errore" da manuale che bisognerebbe sempre cercare di evitare e che lascia un po' interdetti.
Detto questo il lavoro é assolutamente valido e ha più pregi che difetti. Come puntualizzato all'inizio l'autore conosce bene la nostra lingua, sa usarla con sagacia e proporre passaggi forbito molto coinvolgenti, che se alleggeriti un po' oltre a essere avvincenti diventano una risorsa in più nelle sue mani, essendo la sua capacità descrittiva decisamente sopra la media. A questa splendida base il nostro ha saputo aggiungere ottime capacità di gestione ludica. Infatti ha impiegato con sagacia i pochi oggetti a disposizione che vanno raccolti e usati al momento giusto sapendoli selezionare con intelligenza. Questa componente strategica legata all'impiego del nostro inventario contribuisce inoltre ad aggiungere profondità al gioco e al regolamento, che risulta coinvolgente pur rispettando i parametri imposti dal bando 2019. A questo si aggiunge il finale, la vera chicca del titolo. Senza entrare troppo nello specifico posso dirvi che spiazza il lettore e ribalta la prospettiva, lasciandoci la netta sensazione di trovarci di fronte a un autentico colpo di genio.
Ancora una volta ci troviamo a parlare di un lavoro con enormi potenzialità e scritto da un valido autore che, nonostante gli indubbi lati positivi, non riesce a incarnare in pieno lo spirito del racconto-game e finisce per discostarsene. E ancora una volta, come nel caso del corto di venerdì scorso, mi risulta difficile considerarlo come un racconto interattivo nel senso stretto del termine. Questa sua particolarità secondo me lo penalizza un po', e gli consente di guadagnare un giudizio assolutamente positivo, ma gli preclude le vette dell'eccellenza.
Voto inviato ad Anima di Lupo.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

Prodo ha scritto:

Da una delle zone più remote dell'India vado con un commento che sarà giocoforza, causa difficoltà logistiche e di connessione, più breve del solito

(segue pippone lunghissimo)
applauso

A un certo punto esce fori un vecchio che fà dice: “Presto chiamate un’ambulanza”, dico “Ma che chiami? Non lo vedi che questi c’hanno si e no trenta secondi de vita?”. Aò so passati venti secondi, so’ spirati proprio così, all’unisono… Mortacci l£%0%0%0%0%0

¿„ãßꪧ¬
Arkham Lêgãcy ¬
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
739 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

Questo Corto per me è un saliscendi di entusiasmo e (leggere) delusioni. Sicuramente è un ottimo lavoro,devo rifletterci ancora un po' prima di votarlo.

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

¿„ãßꪧ¬ ha scritto:

Prodo ha scritto:

Da una delle zone più remote dell'India vado con un commento che sarà giocoforza, causa difficoltà logistiche e di connessione, più breve del solito

(segue pippone lunghissimo)
applauso

smile2  smile2

Fa che ciò che ami sia il tuo rifugio

Anima di Lupo
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2539 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

Ecco la mia valutazione di "Sotto terra".

PLUS

+ Il corto coinvolge fin dal primo paragrafo, l'atmosfera che lo permea è molto intensa e ci sono diversi momenti che hanno saputo emozionarmi.

+ La gestione degli oggetti è ben curata. In particolare, il foglio e la penna li ho trovati genialmente meta.

+ Il colpo di scena finale è dirompente e inaspettato: in un attimo toglie ogni certezza al lettore e lo catapulta in un nuovo contesto.

+ Vengono citate cose non presenti nel corto, il che fa scaturire una notevole curiosità per coglierne i riferimenti.

MINUS

- Lo stile narrativo, per quanto ricco e curato, risulta a volte troppo carico. Un ulteriore passaggio di revisione avrebbe sicuramente giovato.

- Uno dei due rami narrativi principali, prima di convergere in quello finale, è molto più breve dell'altro. Un miglior bilanciamento dei due percorsi avrebbe aumentato la longevità e la rigiocabilità.

- Purtroppo il percorso finale è privo di bivi, si esce dalla narrazione interattiva per tornare alla narrazione pura. Per quanto coinvolgente (e sconvolgente), questo è un minus di cui devo tenere conto.

- La curiosità per le cose citate ma non presenti nel corto (un plus) rimane insoddisfatta perché non ci sono spiegazioni o collegamenti (un minus).

CONCLUSIONE

"Sotto terra" è un corto particolare. Si nota la cura che l'autore ha profuso nel creare atmosfere e ambientazioni dettagliate e profonde, definendo due percorsi che lanciano numerosi impulsi, per la maggior parte allegorici.
Un po' come in "Alla fine della terra", è chiara la componente ermetica e anche qui non tutto riesce a veicolare il messaggio, molte cose rimangono oscure. Che siano riferimenti autobiografici? A cose esterne? Con la lettura del corto non ci sarà dato saperlo. Molto è lasciato al lettore e devo dire che numerosi passaggi sono riusciti a rapirmi ed emozionarmi.
D'altro canto, a fronte di un testo curato e ben impaginato, emerge comunque la mancanza di un ulteriore passaggio di revisione, che avrebbe permesso di snellire il lessico, di bilanciare meglio i due rami narrativi iniziali e, soprattutto, di rendere interattiva la parte finale.
Nel complesso una buona prova, ma che non ha ancora raggiunto la vetta delle sue ottime potenzialità.

Analisi e voto inviati a Zakimos

RaccontoGame SOTTO TERRA: Gioca Subito!


Sotto Terra per Android
Sotto Terra per Apple iOS

DarkSeed
Arkham Legacy
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
185 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

sono riuscito a leggerlo in pausa pranzo.
Altro racconto "allegro", si vede che il tema della "terra" ispira angoscia e tenebra ("sarà bello il tuo" mi scriverà qualcuno a fine del concorso, eh lo so).
comunque: lo stile della prima persona al passato mi ha spiazzato un po', non sembra più un raccontogioco dove è lettore protagonista, ma semplicemente una "entità esterna" che sceglie di volta in volta come potrebbe proseguire la storia del protagonista.
Può piacere o non piacere.
L'indovinello l'ho trovato davvero difficile, senza la soluzione non ci sarei mai arrivato.
Detto questo la parte narrativa è scritta bene e anche la storia funziona bene, lo scopo dell'autore di dare un senso di angoscia direi che è stato colto nel segno.
Voto inviato al solito a lordaxim

Remember, remember, the fifth of November...

djmayhem
Re dei refusi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2063 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

Zakimos ha scritto:

gabrieleud ha scritto:

Domanda: solo io penso che l'indovinello raffigurato contenga un errore?

Ovvero che dovrebbe esserci il 5 al posto del 6?

Perché?

Perché i triangolini nel disegno sono 54 (l'indizio è: 53, ovvero "questo più altri 53)
Gli ovalini nel disegno sono 90 (lindizio è: 89, ovvero "questo più altri 89")
Rimane ancora quel segmento di area dalla forma bizzarra, il cui indizio è 6. Ma i segmenti dalla forma bizzarra sono appunto, 6. Perciò l'indizio doveva essere: 5, ovvero "questo più altri 5".

Che poi se guardate bene l'immagine, quei sei segmenti bizzarri sono in realtà un unico segmento, ma non sottilettiamo.

To serve and correct

Mancolista/Doppiolista

gabrieleud
Lo scopavirgole
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
6449 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

DarkSeed ha scritto:

il foglio e la penna li ho trovati genialmente meta.

a me è sembrata una provocazione diretta agli organizzatori di quest'anno: da bando non potresti usufruire di nulla di esterno al Corto smile2

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: I Corti 2019 - Sotto terra - 1 marzo/10 marzo

djmayhem ha scritto:


L'indovinello l'ho trovato davvero difficile

idem alle mie latitudini sad

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Rispondi

Scrivi un messaggio e invia
Dimensione  [+] [-]
 Caratteri
captcha
Opzioni

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5509
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149633
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8399
Ultimo Utente Registrato:
Lynn