Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

Corto 01 - Tempo stregato

Re: Corto 01 - Tempo stregato

Molto piacevole e impegnativo questo primo corto, ma si può arrivare all'epilogo senza risolvere l'enigma dell'incisione  Tempusedaxrerum sullo specchio?

Votiamo In Enciclopedia!
Copiate i messaggi prima di inviarli -pericolo slog/perdita dati!-

sancio
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1250 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

L'enigma dello specchio serve in un momento ben preciso, anche io mi ero bloccato e ho pensato di doverlo risolvere, quando invece mi mancava una combinazione di oggetti.

giax
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
98 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

no, per risolverlo ha necessità di una parola chiave che devi trovare, è tutto consequenziale

Remember, remember, the fifth of November...

djmayhem
Re dei refusi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2063 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

Si parte con il botto con questo Corto. Siamo nel mio campo: giocabilità in primo piano e testi e storia - seppur importanti - da sfondo. I paragrafi sono infatti abbastanza striminziti, anche se alcuni estremamente coinvolgenti, e la ricerca di parole chiave collegate ad oggetti da "combinare" per risolvere gli enigmi è studiata in modo da essere il fulcro di Tempo Stregato.
Atmosfera e inquietudine la fanno da padrone. Siamo in un cottage dove la stregoneria è ovunque, dallo specchio al camino, all'uccellino parlante (che pare scomparire dopo poco). Non abbiamo tempo: dobbiamo distruggere il contratto demoniaco della fattucchiera prima che questa torni. Ma, come spesso succede, le sorprese sono dietro l'angolo.
Mi è particolarmente piaciuto il fatto di dover combinare gli oggetti per risolvere enigmi, cosa che come già sottolineato può rimandare alle vecchie (ma sempreverdi) Avventure Grafiche. Non è però facile ricordarsi i rimandi degli oggetti e ho dovuto ricorrere a carta e penna per segnarmeli. Molto ben scritta anche se a paragrafi brevi, ma che si concentrano sul succo della storia. Finale brutale, forse un finale alternativo ci sarebbe stato bene, giusto per dare al lettore qualcosa in più.

Voto: 7

Flay4Fight
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
82 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

Tempo stregato è un buon Corto, con qualche ingenuità. La trama è accattivante, ma la stringatezza di  molti paragrafi, lo stile altalenante (talvolta elementare e “fiabesco”, talvolta invece più ricercato del necessario) e alcuni svarioni (che fine fa l’uccelletto dell’introduzione?) tolgono solidità alla parte “libro” dell’opera.

Il “game” è ben pensato, ma la realizzazione è imperfetta. E’ molto facile, sbagliando la “somma” di due indizi, finire in un paragrafo che non dovremmo leggere, rovinando quindi la sorpresa e l’elemento sfida. Il problema è che le parole chiave hanno lo stesso numero del paragrafo in cui le troviamo: quindi se al 9 trovo l’elemento x, esso ha il numero 9; sommandolo all’elemento y al paragrafo 6, finisco al 15, ma magari il 15 è un altro paragrafo che troverei molto più avanti nello svolgimento del puzzle, e lo leggo prima del previsto. Se invece le parole chiave avessero avuto numeri diversi, e le loro somme fossero state descritte in paragrafi completamente separati da quelli narrativi, sarebbe stato meglio. Ma è chiaro che il sistema utilizzato voleva venire incontro alla necessità di non prendere appunti - cosa, ahimè, comunque ben difficile da realizzare. Non ricordavo neppure che le regole del concorso avessero questa clausola, perciò ho preso subito carta e matita, e anche così non è stato facilissimo trovare il bandolo della matassa.

Il gioco, infatti, è discretamente intricato, con enigmi non immediati che ricordano la classica avventura grafica computerizzata. Come nei videogiochi in questione, è spontaneo “forzare” il gioco andando a casaccio e sommando senza logica i numeri di tutte le parole chiave trovate (non aiuta il fatto che la fanciulla abbia TRE soluzioni diverse per ciò che chiede, ma una sola è quella che porta avanti la storia). Il ritmo è un po’ incerto, con una parte iniziale di esplorazione e raccolta di parole chiave e un successivo “rush” in cui concateniamo uno dietro l’altro gli indizi raccolti, in un crescendo di situazioni drammatiche che sfociano in un finale che davvero non mi aspettavo, specialmente perché il tono generale della storia fa inizialmente pensare che sia stata scritta per una bambina, come già certi Corti di anni recenti.

Mi è difficile decidere quanto peso dare al fatto che l’opera sarebbe formalmente fuori concorso: mi sembra molto improbabile che il lettore possa risolvere tutto senza prendere appunti, a meno di non avere una memoria formidabile o di tornare continuamente indietro a rivedere i numeri delle parole chiave, appesantendo moltissimo il flusso del gioco. Mi sembra corretto togliere mezzo punto, un po’ a malincuore, perché l’idea di fondo, nonostante le ingenuità dello svolgimento, è molto buona.

Voto: 6,5

EGO
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2114 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

F.A.S. ha scritto:

le scelte del passato influiscono sul presente? Direi di no, a prescindere dalle mie azioni arrivo all’unico finale presente, quindi le azioni del passato sono irrilevanti in questo corto teleologico, in cui ci dirigiamo inesorabilmente e indipendentemente dalle nostre azioni, alla fine già scritta.

Io invece l'ho vista così: se sbagli le scelte nel passato non arrivi al finale. Può essere un finale alternativo anche se immaginario. Rimanere intrappolati a vagare nella casa della strega.

Votiamo In Enciclopedia!
Copiate i messaggi prima di inviarli -pericolo slog/perdita dati!-

sancio
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1250 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

sancio ha scritto:

F.A.S. ha scritto:

le scelte del passato influiscono sul presente? Direi di no, a prescindere dalle mie azioni arrivo all’unico finale presente, quindi le azioni del passato sono irrilevanti in questo corto teleologico, in cui ci dirigiamo inesorabilmente e indipendentemente dalle nostre azioni, alla fine già scritta.

Io invece l'ho vista così: se sbagli le scelte nel passato non arrivi al finale. Può essere un finale alternativo anche se immaginario. Rimanere intrappolati a vagare nella casa della strega.

Anche io l'ho interpretata così smile

FinalFabbiX
Signore del Totoautori 2016
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1379 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

Racconto che inizia quasi come una favola, tigendosi di toni scuri man mano che si legge.
L'autore sacrifica le parti descrittive e dialoghi riducendoli all'essenziale, in favore di un maggior numero di snodi, possibilità, insomma gioco.
Si può andare e tornare quanto si vuole tra i paragrafi, in una modalità di gioco "a mappa". Sarà necessario anche raccogliere e combinare giustamente (molti) oggetti per poter proseguire.
La difficoltà è medio alta e ci sono anche un paio di disegni da interpretare.
Mi sono piaciute molto alcune situazioni come il fuoco senziente che avendo quasi esaurito il combustibile, si lamenta di aver fame e cercherà di agguantarci, e molte altre che ricordano opere di più celebri autori come Carroll. 
Potendo viaggiare indietro nel tempo attraverso lo specchio, l'attinenenza al tema è a mio avviso rispettata. Anche se il finale è unico ci si può immaginare che scelte sbagliate nel passato ci portino ad un secondo finale sottinteso cioè rimanere intrappolati a vagare nella casa della strega. Molto meno invece la regola del "fruibile senza appunti".
Un difetto può essere per alcuni la frustrazione provocata dal girare a vuoto per troppo tempo tra le solite locazioni e per chi non ama i true path, la via obbligata per risolverlo senza percorsi alternativi anche pur brevi.
Tutto sommato un ottimo lavoro che stimola, impegna e diverte. E per i più grandi, provoca certamente anche un pizzico di nostalgia tanto ricorda le avventure testuali dei vecchi home computer.

Voto 7

Votiamo In Enciclopedia!
Copiate i messaggi prima di inviarli -pericolo slog/perdita dati!-

sancio
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1250 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

Mi stupisce molto che fra tutte le possibili ispirazioni, nessuno abbia fatto il più ovvio: Little Nightmares 2
(Protagonista bambina/favola cupa/strega/loop).

FinalFabbiX
Signore del Totoautori 2016
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1379 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 01 - Tempo stregato

Un gran bel corto, caratterizzato dal movimento libero e dalla possibilità di combinare due oggetti tra loro.
Una modalità del genere mi ha catapultato subito ai tempi di Monkey Island, e la cosa mi è piaciuta tantissimo. Gli enigmi hanno la giusta dose di complessità. Mi sono bloccato soltanto in un punto:

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 Quando bisogna mescolare insieme i due fiori nella teiera: pensavo fosse impossibile combinare tre oggetti, invece, molto banalmente, bastava prima combinare i due fiori e poi la teiera.
Il tema è rispettato, quasi per costruzione. Si salta dal passato al presente, e alcune scelte fatte nel passato vanno a modificare di fatto il presente/futuro, quando ci torneremo.
Nonostante i tanti paragrafi, spesso non molto lunghi, la scrittura è davvero buona (a parte qualche avverbio di troppo nel primo paragrafo).
Il corto soffre però di tre problemi abbastanza grandi, a mio parere.
Il primo è che non c'è nessun danno nel compiere le scelte sbagliate: semplicemente, non si va avanti. Questo rispecchia la modalità dei videogiochi punta e clicca, ma in un librogame non funziona altrettanto bene. Essere consapevoli di rischiare un danno dà quell'adrenalina necessaria a immedesimarci nell'atmosfera dark della storia. In particolare, alcuni paragrafi
 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 (8 e 36 su tutti)
chiamano a gran voce una instant death (mmm) o un danno subito (molto meglio): è vero che il bando di quest'anno è molto limitante sotto questo punto di vista, ma un piccolo punteggio a scalare poteva essere usato (come nel mio corto dell'anno scorso, che infatti era sempre a movimento libero).
Il secondo problema è la difficoltà nel ricordare i numeri dei vari oggetti. Non c'è bisogno di usare carta e penna, grazie al movimento libero possiamo andare dove vogliamo e rileggerli, ma è sicuramente irritante doverlo fare nel bel mezzo di un ragionamento.
Infine, il finale.
 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 Ok, la favola dark finisce male, in teoria ci può stare. Ma questo non è un libro, è un librogame, sto giocando e, se mi fai giocare, devi darmi una possibilità di vittoria. Sarebbe stato sufficiente mettere un'alternativa all'ultimo momento, magari meno scontata, un po' nascosta, che avrebbe portato al finale positivo, per trasformare il punto debole in un grande punto di forza (un po' come in Precetto Finale dell'anno scorso).
In conclusione, un bel corto, che con qualche accorgimento in più avrebbe potuto puntare a fare grandi cose. Ma le idee ci sono, e anche il talento per realizzarle.
VOTO: 7

A margine, mi è piaciuta molto la citazione Tempus Edax Rerum, tanto che l'avrei usata come titolo, al posto di quello attuale che suona un po' banale.
 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 Quando mi ero bloccato ho pensato dovessi risolvere questo enigma, quindi ho immaginato di dover recitare l'intera frase. Per farlo ho sommato tutti i numeri e sono andato al paragrafo corrispondente. Risultato? Mi sono spoilerato il paragrafo finale!  yikes

giax
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
98 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5509
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149633
Messaggi di questa settimana:
8
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8404
Ultimo Utente Registrato:
tyrael2k