Home Forum General Librogame e dintorni Sistema di gioco completo
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Sistema di gioco completo

Sistema di gioco completo

Come completamento di questa discussione sul sistema di combattimento e risoluzione delle azioni allego il sistema completo. Le fonti di ispirazione sono il Tristat dX (un bel giochillo di ruolo della defunta Guardians of Order) e D&D quinta edizione, in particolare la variante per i riposi ‘Realismo crudo’ della guida del Dungeon Master.
Il sistema è pensato per avere due livelli di complessità: versione semplice per libri-game cartacei e versione complessa per libri-game digitali o giochi di ruolo con master.
In verde i paragrafi della versione complessa, tra parentesi quadre le mie annotazioni.

Caratteristiche primarie:
Le caratteristiche primarie sono tre: Corpo, Mente e Anima.
Corpo: misura la coordinazione, la forza e la resistenza del personaggio.
Mente: misura l’intuizione, la memoria, le capacità percettive e l’empatia del personaggio.
Anima: per percezioni extra sensoriali, magia e legame con il divino.

Valori possibili:
0 – sotto la media umana
1 – l’uomo medio
2 – capacità straordinarie
3 – questa è la pasta di cui sono fatti gli Eroi

Assegnare valori alle caratteristiche primarie:
In fase di creazione del personaggio il giocatore ha 4 punti da distribuire tra le caratteristiche.
Nessuna caratteristica può essere minore di 0 o maggiore di 3.

Caratteristiche secondarie:
Le caratteristiche secondarie sono tre: Salute, Potere e Fortuna.
I loro valori sono calcolati come segue:

Salute = 10 + 5 x Corpo
Potere = 10 + 5 x Anima
Fortuna = 0

Tratti:
I tratti possono modificatori positivi o negativi che si applicano  in circostanze specifiche e possono rappresentare qualsiasi cosa: caratteristiche con granularità più fine di quelle primarie (muscoli, fiato, coordinazione, ragionamento), abilità o professioni.
Alcuni esempi:
Goffo -1 si applica alle prove che richiedono agilità e controllo.
Topo da biblioteca +1 si applica quando il personaggio ha a che fare con ricerche sui libri.
Seduttore +1 si applica a i tentativi di sedurre o corteggiare.
….

Risoluzione delle azioni e combattimento:
Si veda la discussione di cui sopra: è il sistema con 1-4 D6.

Recuperare Salute:
Possibile solo con l’azione di riposo che è effettuabile solo in alcuni paragrafi e richiede otto ore nel mondo di gioco.
[riposare tranquilli non dovrebbe essere mai scontato. Ogni paragrafo che consente il riposo dovrebbe prevedere la possibilità di incontri casuali, magari ostili]

Recuperare Potere:
Possibile solo nel gioco di ruolo, richiede un riposo lungo di due settimane.
Nel libro game cartaceo e digitale non è possibile recuperare punti potere: i punti potere sono una risorsa che va amministrata con accortezza lungo tutto il libro.

Guadagnare e spendere Fortuna:
ogni volta che il personaggio ottiene un successo critico guadagna un punto fortuna. I punti fortuna possono essere spesi in qualsiasi momento per trasformare un fallimento critico in fallimento semplice e un fallimento semplice in  un successo.

Equipaggiamento:
solita lista di oggetti da prendere da D&D.

Armi:
colpo senz’armi    danno: 1D6
arma leggera         danno: 1D6 +1
arma normale       danno: 1D6 +2
arma a due mani   danno: 2D6

Danni doppi in caso di successo critico. Tripli se si sta usando un’arma a due mani.

Armature:
senza armatura                      riduzione del danno: 0
armatura di cuoio armatura  riduzione del danno: 1
cotta di maglia                      riduzione del danno: 2
armatura di piastre                riduzione del danno: 3

La riduzione del danno si applica come aumento al costo in punti potere per il lancio degli incantesimi e come penalità alle azioni che richiedono destrezza e rapidità d’esecuzione: nel caso in cui un’azione sia penalizzata dall'armatura questo viene specificato nel testo.
[se indossi un’armatura lanciare incantesimi è più dispendioso e sei impacciato nei movimenti]

Ultima modifica di: Giovanni_Cambria
Mag-03-22 08:25:17

Giovanni_Cambria
Novizio
ranks
useravatar
Offline
23 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5497
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149561
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8312
Ultimo Utente Registrato:
Vivianamusmarra