Home Forum General Librogame e dintorni Questione Enigmi nei LG
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Inizia il 2024: come sarà questo nuovo anno a livello di diffusione editoriale dei LG?

Questione Enigmi nei LG

Re: Questione Enigmi nei LG

Mornon ha scritto:

Sono molto d'accordo con Ego e Zakimos, tra gli altri. Il librogame viaggia sempre su due binari: diegetico ed extradiegetico.

Noi invece ci muoviamo sempre sul binario extradietetico!

Il mondo si divide in 2 categorie: chi ha la pistola carica e chi scava. Tu scavi.

Ald
Responsabile Community
Amministratore
useravatar
Offline
2662 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

Ald ha scritto:

Noi invece ci muoviamo sempre sul binario extradietetico!

eh, il peso della cultura...

Evernight
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
793 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

HarlockHrk ha scritto:

Mornon ha scritto:

La sola cosa che chiedo a un librogame da questo punto di vista è che la sezione diegetica e quella extradiegetica siano ben distinte e riconoscibili. Nei miei libri e in quelli che ho curato ho sempre tenuto moltissimo a questo aspetto.

TIL "diegesi" ed "extradiegesi" ma non sono sicuro di avere afferrato a pieno. Posso chiederti un esempio di sezioni confuse/non riconoscibili?

Non voglio fare esempi in negativo, te ne faccio uno in positivo da Gli Ultimi Figli di Troia, in dirittura di arrivo.

"(...)
Meglio non indagare in cose simili, Autolico. Se lo dovesse venire a sapere Nemesis...
Prima di attirare l'attenzione della dea della vendetta ti volti e ti dilegui lungo la strada, fingendoti un qualsiasi cittadino in fuga durante questa folle notte di distruzione. Meglio evitare questa zona, d'ora in poi...

Per prima cosa, vai al [113] e tira una bella riga (con la matita!) sulla possibilità sancita dal numero 11 delle opzioni del saccheggio. Se dovessi raggiungere nuovamente l'11 con i lanci di dado, marca invece il 12 ed esplora quell'opzione... Infine aggiungi 1 punto alla tua Astuzia e vai al [9]."

La prima parte di ogni paragrafo si rivolge al personaggio (Autolico) e alla descrizione di cosa fa nella finzione del libro (diegetica, oppure "sfera della finzione").
Alla fine di ogni paragrafo, sia che si tratti di un semplice rimando, di una scelta o di varie opzioni di gioco, il libro si rivolge a chi gioca, non al personaggio, e fornisce delle istruzioni extradiegetiche (oppure "sfera del gioco e della lettura").
Confondere questi due aspetti - testo che si rivolge al lettore e testo che si rivolge al personaggio - a meno di eccezioni particolari è nella mia visione un errore di goffaggine o di poca consapevolezza del mezzo che si sta usando.
Tendo sempre per questo a dividere le due sezioni di testo in maniera da rendere la differenza chiara e funzionale.

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5459 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

Grazie per l'esempio e per il mini-spoiler sull'arrivo di un nuovo Autolico :-D

Per esempio "negativo" sono stato poco chiaro con la mia domanda. Non volevo conoscere il nome di qualche libro esistente così da svergognarlo, ma semplicemente vedere un fac-simile di mescolanza confusa.

HarlockHrk
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
122 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

Mornon ha scritto:

Gli Ultimi Figli di Troia

smile2


Questo per me è un enigma. Ma siete sicuri di non creare imbarazzo con quel titolo? Se fosse appartenuto a una serie di nicchia, va bene, ci sta, è una cosa divertente, ma Autolico è un punto di riferimento per i librogame moderni. Sembra uno scherzo. È come dire:

Indiana Jones e un figlio di Troia.
Per tutta la famiglia.
Questo Natale al cinema.

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1960 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

kenfalco ha scritto:

Ma siete sicuri di non creare imbarazzo con quel titolo?

Per così poco? Siamo sopravvissuti all'uomo di Analand. Abbiamo maneggiato la Kagonite del Magnamund. Non saranno gli ultimi figli di troia a dissuaderci (oltretutto un falso storico perché se fossero rimasti in pochi dall'epoca della Grecia mitologica, ormai dovremmo essercene sbarazzati da un pezzo. L'alternativa spaventosa è che i "pochi" fossero decine o centinaia di miliardi ed effettivamente ai giorni nostri ne rimangono solo 6 miliardi).
Piuttosto puoi compatire un personaggio assolutamente irrilevante creato dalla Disney e chiamato Mer-Duck. Mi domando se in Itialia il nome verrà cambiato...

Evernight
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
793 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

Evernight ha scritto:

Per così poco?

Tempo fa mi trovavo in libreria e un bambino mi ha fermato chiedendomi di comprare un libro per la biblioteca della sua scuola elementare, era lì con la classe e gli insegnanti. Siamo andati a vedere i librogame e ha scelto "I cancelli della morte". Se ci fosse stato un "figli di Troia" non so come glielo avrei proposto alla maestra. smile2

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1960 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

"e che dirò ai bambini che mi chiederanno -chi sono i figli di Troia-?"
"guardatevi intorno"

Evernight
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
793 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

Però tornando agli enigmi, sono molto interessanti i titoli enigmatici che si risolvono dopo aver letto il libro, o che, forse, non si risolveranno mai. Tipo "Fahrenheit 451" o "Il nome della rosa".

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1960 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Questione Enigmi nei LG

kenfalco ha scritto:

Mornon ha scritto:

Gli Ultimi Figli di Troia

smile2


Questo per me è un enigma. Ma siete sicuri di non creare imbarazzo con quel titolo? Se fosse appartenuto a una serie di nicchia, va bene, ci sta, è una cosa divertente, ma Autolico è un punto di riferimento per i librogame moderni. Sembra uno scherzo. È come dire:

Indiana Jones e un figlio di Troia.
Per tutta la famiglia.
Questo Natale al cinema.

Eheheh lo so bene, ma comunque la saga di Hellas Heroes sia per gli argomenti trattati che per la complessità del testo non è adatta a bambini e ragazzini. Volenti o nolenti è un librogame per adulti.
Tra l'altro rosico molto perché "ANAL WIZARD" è praticamente andato a ruba solo per il nome. In confronto noi siamo educande.

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5459 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5711
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
153008
Totale Messaggi Oggi:
20
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
9656
Ultimo Utente Registrato:
Dimensione Avventura