Home Enciclopedia Editori
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Si avvicinano le vacanze natalizie: quale delle più amate collane classiche di librogame EL è perfetta da leggere in questo periodo dell'anno?

dettaglio libro

titolo I Cavalieri della Montagna Bianca
volume 3
titolo originale I Cavalieri della Montagna Bianca
serie Rolenostri
autore/i Andrea Tupac Mollica
illustratore/i Gary Chalk
traduttore/i
paragrafi n.d.
genere Fantasy
protagonista/i Vari
trama Per secoli i cavalieri di Durenor si sono giurati reciproca alleanza per respingere le orde dei Predoni delle Terre Tormentate. Da questo giuramento è nato l'ordine dei Cavalieri della Montagna Bianca, valorosi guerrieri pronti a combattere il male ovunque si annidi nel Durenor e nel Magnamund. Ora, come narratore, puoi lanciarti con i tuoi eroi in un mondo di epiche avventure, sventando gli oscuri intrighi di Naar e dei suoi servi. Grazie alle antiche arti guerriere dell'ordine i Cavalieri riusciranno in imprese epiche che verranno cantate dai bardi di tutte le terre libere!
note Questa collana non ospita veri e propri libri-gioco, ma giochi di ruolo con una struttura regolamentare precisa che permette agli appassionati di cimentarsi in sessioni intense di RPG sempre rigorosamente inerenti il mondo dei librogame.
Edizioni
Librogame's Land2011
media voto
8.2
Nessuna recensione presente per questo libro
Il libro é disponibile in formato pdf. Per scaricarlo clicca qui

commenti
Anima di Lupo
10
2015-01-24 09:10:02
La passione è una cosa meravigliosa!
Per un appassionato del Magnamund come me, leggere le pagine di questo volumetto è gioia pura. Scritto bene, raccoglie in maniera molto precisa una montagna di dati, accurati e coerenti con i canoni della serie. È uno splendido viaggio nel viale delle conoscenze del Magnamund, mi chiedo che effetto farebbe a una persona che non ha mai letto Lupo Solitario, probabilmente lo troverebbe difficile e troppo articolato. Particolarmente emozionante è stato vedere la tabella delle Pozioni perchè da piccolo scrivevo sul mio diario ogni pozione o erba curativa che incontravo leggendo i Lg...dolci ricordi. Incredibile anche lo schema sui tratti da percorrere, quante ore ci vogliono a piedi o a cavallo o con una imbarcazione: un viandante a piedi su terreno impervio impiega 1 ora per fare 2 km: fantastico! Anche se probabilmente non giocherò mai a questo RPG, sono veramente soddisfatto della sua lettura.
edited by:  Anima di Lupo 2015-01-24 10:00:56
Yaztromo
6.5
2015-04-08 14:36:20
Bella storia!
aggiungi commento