Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2014 I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

Sono io confuso o nel bando di concorso non ci sono scritti i nomi degli organizzatori?

Un' idea, un concetto, un' idea, finche' resta un' idea e' soltanto un' astrazione.
Se potessi mangiare un' idea avrei fatto la mia rivoluzione.

Yaztromo
re fuso
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
4444 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

Yaztromo ha scritto:

Sono io confuso o nel bando di concorso non ci sono scritti i nomi degli organizzatori?

Onestamente non ci ho fatto caso. Comunque gli organizzatori sono gpet74, EGO e Rygar (il sottoscritto).

"Se non volete sentir ragioni, sentirete il filo delle nostre spade!"

Rygar
Tetro Lettore / Grim Reader
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1989 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

abeas ha scritto:

gpet74 ha scritto:

Il Drago, invece, non ha alcuna componente animale, nel senso che è una creatura di fantasia che non è un ibrido con un animale, quindi non passa, altresì non passano orchi, goblin ecc.

Devo ammettere che la spiegazione non mi convince molto.
Un drago è un essere mitologico/fantastico conosciuto ben al di fuori del bestiario di D&D. Perfino Omero ne parla!
Di fatto è un rettile (quindi non è corretto dire che "non ha alcuna componente animale") a cui sono state aggiunte proprietà leggendarie.
Non vedo proprio la differenza tra un cavallo alato (il Pegaso citato tra i tuoi esempi) e una lucertola alata.
etc

Quoto queste argomentazioni di abeas. Il Drago é palesemente un animale. Mitologico e inesistente ma certamente animale.

Fa che ciò che ami sia il tuo rifugio

Anima di Lupo
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2539 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

giusto yanez. se rygar mi toglie la citazione io ho già modificato i miei post...
ammetto di averci pensato ma volevo evitare di martellare i giudici, e tutto sommato ho ritenuto che (essendo nuovo) non avrei goduto di particolari simpatie o antipatie da parte dei votanti. comunque il richiamo era opportuno, quindi ho sistemato...

Gran Maresciallo Rygar
Buon Apotecario
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
207 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

scusate se mi intrometto...ma alcune richieste  "particolari" tipo la soluzione è meglio farle via PM agli organizzatori, altrimenti i racconti rischiano di venire identificati da altri utenti che leggono il topic e la votazione potrebbe uscire falsata no?

Yanez
Chiamami Iena
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1812 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

abeas ha scritto:

gpet74 ha scritto:

Il Drago, invece, non ha alcuna componente animale, nel senso che è una creatura di fantasia che non è un ibrido con un animale, quindi non passa, altresì non passano orchi, goblin ecc.

Devo ammettere che la spiegazione non mi convince molto.
Un drago è un essere mitologico/fantastico conosciuto ben al di fuori del bestiario di D&D. Perfino Omero ne parla!
Di fatto è un rettile (quindi non è corretto dire che "non ha alcuna componente animale") a cui sono state aggiunte proprietà leggendarie.
Non vedo proprio la differenza tra un cavallo alato (il Pegaso citato tra i tuoi esempi) e una lucertola alata.

Dunque, il personaggio animale è una mia proposta, a cui gpet ha aggiunto una clausola.

Permettetemi dunque di spiegare.

Così come per il Personaggio Italiano è fondamentale che il personaggio non sia solo di origini italiane, ma anche dotato di una italianità che lo contraddistingua all'interno del racconto; allo stesso modo, il Personaggio Animale non può essere semplicemente un umano con sembianze animali, ma deve comportarsi in modo coerente alla sua natura (o alle sue parti) animale.

Abbiamo dunque eliminato gli "animali umanoidi" come goblin, troll, coboldi, Giak, perché in sostanza si tratta di "umani alternativi": hanno corporatura umana, usanze simili agli umani, vivono in civiltà organizzate in modo molto simile agli umani. L'unica cosa che li rende non umani è che sono brutti e cattivi, e sono nemici degli umani smile2

Allo stesso modo, gli ibridi umano-animale che si dimostrano "troppo umani", e gli animali antropomorfizzati, non sono conformi al regolamento.
Esempio: le Tartarughe Ninja sono umani con sembianze di tartarughe. La loro parte tartaruga è solo estetica: le TN hanno mani prensili, camminano su due zampe, non sono lente come le tartarughe vere. Ergo, sono praticamente umani. Idem per Paperino: in teoria è un papero, ma in realtà ha le mani, guida l'automobile e mangia il pollo.
Questi personaggi non hanno alcuna caratteristica animale, tranne l'aspetto.

Invece, per esempio, gli Aristogatti o il pesciolino Nemo sarebbero animali accettabili: parlano, ma sono animali a tutti gli effetti. Il fatto che per esempio la gatta Duchessa possa indossare una collana, o che Scat-Cat suoni il sax, non toglie il fatto che camminano da gatti e mangiano da gatti per la maggior parte del tempo.

Insomma: il Personaggio Animale può essere un animale con parziali atteggiamenti/azioni da umano, ma non può essere un umano con mere sembianze animali. La componente animale deve essere credibile, coerente e funzionale allo svolgimento degli eventi, anche nel caso di un personaggio ibrido uomo/animale (es: centauro).

Tenete presente di questa distinzione se doveste scrivere una fanfiction. L'universo della fanfiction può concedere molte "licenze" (es, appunto, i gatti che suonano il jazz), ma i limiti di cui ho appena parlato restano vincolanti (quindi le Tartarughe Ninja non sono comunque ammesse).

Per quanto concerne draghi, sfingi, pegasi, coccatrici, unicorni ecc, non ci sono problemi. Si tratta di animali, per quanto mitologici/fantastici, e il regolamento li include esplicitamente. gpet ha frainteso la questione del drago; confermo che è un animale accettato dal regolamento.

Se credete che il regolamento debba essere più chiaro in materia, basta che lo scriviate e modificheremo l'articolo relativo a questo tipo di personaggio. Abbiamo lasciato apposta due settimane per discutere con gli utenti e chiarire tutti i possibili dubbi.

EGO
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2114 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

EGO ha scritto:

Per quanto concerne draghi, sfingi, pegasi, coccatrici, unicorni ecc, non ci sono problemi. Si tratta di animali, per quanto mitologici/fantastici, e il regolamento li include esplicitamente. gpet ha frainteso la questione del drago; confermo che è un animale accettato dal regolamento

Ti ringrazio per la tempestiva risposta, il regolamento su questo punto per me era ed è chiarissimo.
:-)

Fa che ciò che ami sia il tuo rifugio

Anima di Lupo
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2539 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

Mi avete battuta sul tempo, stavo per dire che non sono affatto d'accordo sulla definizione di creature umanoidi come "animali". Il drago, invece, lo accetterei personalmente: è un rettile, come dice qualcuno, volante ma con comportamenti animali e fisicità animale in tutto e per tutto. A parte il fatto che parli. Dicono.

A head full of dreams

Aloona
1° Direttrice della Gazzetta
Moderatore
useravatar
Offline
7666 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

Aloona ha scritto:

Il drago, invece, lo accetterei personalmente: è un rettile, come dice qualcuno, volante ma con comportamenti animali e fisicità animale in tutto e per tutto. A parte il fatto che parli. Dicono.

Sì, ma ha una conversazione desolatamente limitata e banale.

Ho vinto È un gioco da ragazzi E In cerca d'avventura al primo tentativo.

Charles Petrie-Smith
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1549 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LgL 2014 - Bando di Concorso

Gran Maresciallo Rygar ha scritto:

se rygar mi toglie la citazione io ho già modificato i miei post...

Fatto!


Charles Petrie-Smith ha scritto:

Aloona ha scritto:

Il drago, invece, lo accetterei personalmente: è un rettile, come dice qualcuno, volante ma con comportamenti animali e fisicità animale in tutto e per tutto. A parte il fatto che parli. Dicono.

Sì, ma ha una conversazione desolatamente limitata e banale.

Come il 99% degli esseri umani con cui ci rapportiamo ogni giorno.
Scherzi a parte, "drago" è un termine abbastanza generico: si può spaziare dallo stereotipo avido e sadico Smaug/Fafnir al cucciolo puccioso di Eragon (spero che nessuno ci pensi davvero), dalle bestie poco intelligenti di George Martin agli essere saggi e benevoli della tradizione orientale.
Poi, per citare EGO, se il drago del racconto torna a casa, appende il cappello all'attaccapanni e si siede a tavola per cenare, allora c'è qualcosa che non va.

"Se non volete sentir ragioni, sentirete il filo delle nostre spade!"

Rygar
Tetro Lettore / Grim Reader
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1989 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5515
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149686
Totale Messaggi Oggi:
2
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8479
Ultimo Utente Registrato:
Lavillium