Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Due Corti, un unico autore?

Due Corti, un unico autore?

E' un gioco da ragazzi (Fuori Concorso)
In cerca d'avventura

Ho spostato qui la discussione specifica, così ciascuno dei due thread rimarrà specifico solo per il Corto in questione.

La considerazione che è stata fatta è: viste le analogie, secondo voi i due Corti sono stati scritti dallo stesso autore?

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5301 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

No.

firebead_elvenhair
Ultimo Vero Eroe
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2771 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

Grazie.
Prima o poi scriverò ancora qualcosa a riguardo.

Ho vinto È un gioco da ragazzi E In cerca d'avventura al primo tentativo.

Charles Petrie-Smith
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1549 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

Comunque io ribadisco una cosa: non sostengo che per forza siano stati scritti dallo stesso autore, semplicemente che non sia una coincidenza e siano stati progettati assieme.

Un'ipotesi potrebbe essere che siano ENTRAMBI stati scritti a 4 mani.

Ho vinto È un gioco da ragazzi E In cerca d'avventura al primo tentativo.

Charles Petrie-Smith
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1549 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

Mi sembrano due stili abissalmente diversi, ma non solo: due concezioni della narrativa e della costruzione del gioco profondamente distanti. La trovo semplicemente una coincidenza visto che effettivamente l'idea non era impossibile da avere.

Heimdall di Bifrost
Langravio di Analand
Moderatore
useravatar
Offline
755 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

E se Mornon, unico Depositario della Verità, intervenisse a chiarire la situazione (ovviamente senza rivelare i nomi)? Così finalmente la questione (che rischia solo di distrarre dal corto in votazione) si sgonfierebbe...

firebead_elvenhair
Ultimo Vero Eroe
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2771 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

Secondo me potrebbe anche essere una pura coincidenza: l'altra possibilità è appunto che uno degli utenti in lista sia "fasullo", ovvero si tratti di un account doppio.
La cosa, oltre ad essere contraria al regolamento di LGL, mi sembra anche poco fattibile, perchè tutti gli utenti postano o hanno postato, ci credo poco che un utente possa arrivare a tanto. L'unico nick di cui non ho mai visto messaggi è fedewaz, ma anche qui dubito si tratti di una doppia utenza.

C'è poi un particolare che sfugge a tutti. Cito da regolamento:

1. Può partecipare chiunque, con un numero a piacere di racconti in lingua italiana. Alla classifica finale può accedere un solo racconto per partecipante: in caso si partecipi con più racconti, sarà inserito in classifica quello con più alto punteggio.

Dall'art. 1 si capisce che io posso partecipare "da solo" con X racconti, e che solo quello con punteggio più alto sarà in concorso, glialtri saranno fuori concorso.
Ma per sapere quale racconto avrà il voto più alto, bisogna che arrivi il suo turno.

Quindi, se ho tre racconti, prima doranno essere votati, poi quello col voto più alto entrerà in classifica mentre gli altri due saranno out.

Esempio: ho in gara i racconti A, C ed F.
Corto A: voto medio 6,52
Corto B: voto medio 8,01
Corto C: voto medio 7,15
Corto D: voto medio 6,41
Corto E: voto medio 5,92
Corto F: voto medio 7,85
Solo dopo la votazione del Corto F si può notare quale dei tre racconti abbia il punteggio più alto, quindi nella classifica finale comparirà solo il Corto F, mentre i Corti A e C andranno fuori concorso (ma è una comunicazione che verrà fatta solo DOPO).

Questo, almeno, è il mio punto di vista.
Quindi, non ci sarebbe stato motivo di creare un'utenza fasulla: l'utente X avrebbe potuto scriverli entrambi senza un'eventuale utenza fittizia, semplicemente il più votato sarebbe andato in classifica, l'altro no.

L'utente X che altre motivazioni avrebbe avuto per creare l'utenza fittizia? Arrivare sia primo che secondo? Ci credo poco, non gli sarebbe servito a niente (anche perchè se io voglio arrivare sia primo che secondo, e mi creo - ad esempio - fedewaz come utenza fittizia, che vantaggio ne ho? Nessuno saprà mai che fedewaz sono io, e quel nick rimarrà misteriosamente ignoto... Insomma, all'Adriano di turno non gliene viene in tasca niente).

Quindi non credo alla tesi dello stesso utente, e sono più propenso a pensare alla terza ipotesi, cioè che due utenti che si siano voluti sfidare sullo stesso tema: insomma, una sfida nella sfida.
La vedo una cosa molto epica, una novità inaspettata nel panorama dell'intero concorso da quando è stato istituito.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5301 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

Heimdall di Bifrost ha scritto:

Mi sembrano due stili abissalmente diversi, ma non solo: due concezioni della narrativa e della costruzione del gioco profondamente distanti. La trovo semplicemente una coincidenza visto che effettivamente l'idea non era impossibile da avere.

Ma proprio no: sono identici sia per concezioni della narrativa sia per costruzione di gioco.
Ci sono delle differenze formali macroscopiche ma in effetti molto superficiali, che però trovano piena spiegazione nell'epilogo del secondo corto: si tratta della narrazione di una narrazione; a livello profondo lo stile è assolutamente lo stesso.

Ho vinto È un gioco da ragazzi E In cerca d'avventura al primo tentativo.

Charles Petrie-Smith
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1549 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

Intervengo.
Ho inviato al responsabile del totoautori l'elenco corretto dei partecipanti. Come ovvio, a ciascuno di essi corrisponde uno e un solo Corto. Se vi fossero stati dei Corti scritti a quattro mani avrei scritto ad esempio:

Mornon + Mornon

senza ovviamente specificare a quale corto ci si riferisse.

Non stanti così le cose, non c'è alcuna possibilità in questo universo euclideo che quei due corti abbiano lo stesso autore o siano stati scritti ufficialmente a 4 mani.

Certo, i due autori potrebbero essersi accordati prima , in via del tutto teorica, ma non vedo alcun possibile indizio che dia credito a questa teoria e non vedo perchè avrebbero dovuto farlo...

smile

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5418 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Due Corti, un unico autore?

Secondo me è andata così:
X: “Scriviamo insieme un Corto”
Y: “Va bene, cosa scriviamo?”
X: “Io avrei pensato a [...]”
Y: “Si, ci sto, ti propongo queste aggiunte [...]”
X: “No, così è troppo esplicito, secondo me è meglio se facciamo [...]”
Y: “Non sono d’accordo, per me era meglio come ho proposto io”
X: “La mia idea sarebbe più efficace”
Y: “E io ti dico che sarebbe più efficace la mia”
X: “Scommettiamo?”
Y: “Si, scommetto che la mia idea prenderebbe un punteggio più alto della tua”
X: “Ok, accetto la sfida: allora niente Corto a 4 mani, ognuno scrive il suo e vediamo chi ha ragione”

smile

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5301 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5498
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149567
Totale Messaggi Oggi:
2
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8319
Ultimo Utente Registrato:
Barz