Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

Il bando di GGigassi

Il bando di GGigassi

posto di seguito una bozza di bando di concorso per scoraggiare quanti volessero propormi ancora come organizzatore tongue

A1 – sono ammessi al concorso solo utenti iscritti al forum LGL.

A1a – è possibile partecipare al concorso con opere collettive, a patto che tutti gli autori coinvolti siano iscritti a LGL Forum come da punto A1. I gruppi di concorrenti dovranno tassativamente collaborare alla stesura di tutti e tre i Corti richiesti per partecipare, come da punto Y1.

X1 – i voti si esprimono tramite una scala graduata che va da 1 (il più basso) a 10 (il più alto); sono ammessi i mezzi voti come ad esempio “7,5” o “sei e mezzo”.

X2 – i voti sono segreti e devono venire comunicati tramite il servizio di messaggeria privata di LGL Forum ad almeno uno degli organizzatori, in forma chiara e univoca, scrivendo ad esempio anche in lettere il voto numerico espresso.

X2a – non è necessario accompagnare il voto da nessun giudizio, né sul Forum né privatamente all’organizzatore o agli organizzatori a cui è stato comunicato il voto.

X3 – viene fatto divieto agli organizzatori di votare i Corti.

X4 – il computo dei voti prevede che la loro incidenza sia direttamente proporzionale alla partecipazione dell’utente che esprime il voto ALL’INTERNO DELLE SINGOLE CATEGORIE di cui al punto Y2. Ad esempio, se un Corto dovesse ricevere un “1” da un utente che ne ha votato 3 nella stessa categoria (compreso il Corto in oggetto), un “4” da un utente che ne ha votati 2 e un “7” da un utente che ne ha votato uno solo la media finale sarebbe: [(1x3)+(4x2)+(7x1)]/6=2,5
Se altresì gli stessi utenti dell’esempio avessero votato solo un Corto il primo e 3 il terzo, allora la media finale sarebbe: [(1x1)+(4x2)+(7x3)]/6=5

Y1 – ogni concorrente dovrà partecipare al concorso con almeno 3 Corti, uno per ognuna delle 3 categorie obbligatorie di cui al punto Y2.

Y1a – eventuali Corti in esubero dovranno rispettare una giusta proporzione tra le categorie ammesse al concorso: se un concorrente vuole partecipare con altri due Corti, ad esempio, essi dovranno rientrare in due categorie diverse e non nella stessa: in quest’ultimo caso, uno dei Corti a scelta dell’autore sarà automaticamente considerato fuori concorso.
Resta inteso che uno stesso autore può partecipare con molteplici “triplette” di Corti.

Y2 – ogni concorrente dovrà realizzare tre Corti che rientrino nelle seguenti categorie: Librogame, Racconto a Bivi, Racconto con Enigmi.
Nella prima categoria rientrano forme di narrativa interattiva che utilizzano meccanismi aleatori (ad esempio il lancio di dadi) o comunque extratestuali (ad esempio un registro con annotazioni sugli oggetti o le password rinvenuti nel corso della lettura) per poter essere giocati compiutamente. Questo tipo di Corto prevede la presenza di una parte riservata alle regole, congruente con i limiti di cui al punto Y2a, e necessita l’utilizzo in almeno due occasioni (qualsiasi sia il percorso previsto del lettore) delle regole stesse nel corso della lettura/gioco. Sono ammesse soluzioni di enigmi come rimandi a paragrafi specifici, ma in numero non superiore di 5 in tutto il Corto.
I Racconti a Bivi sono invece testi interattivi in cui il lettore procede nel gioco/lettura senza alcun apparato paratestuale ma seguendo semplicemente le scelte proposte dal Corto, sulla falsariga di collane quali Scegli La Tua Avventura. Sono ammessi un prologo, secondo i parametri di cui al punto Y2a, e al massimo un elemento extratestuale che permetta di accedere a un paragrafo specifico (ad esempio un numero nascosto in un paragrafo oppure la possibilità di memorizzare una situazione pregressa come nel caso dello SLTA “Chi ha ucciso Harlowe Trombey?”)
La dicitura “a bivi” va intesa in senso lato: a seconda delle necessità ludico-narrative, i singoli paragrafi possono ammettere più di due scelte e possono anche portare univocamente a un unico paragrafo.
Un Racconto con Enigmi prevede che l’avanzamento nella lettura/gioco sia subordinato alla risoluzione di enigmi (rebus, operazioni aritmetiche, sciarade, ecc.) che rimandano a paragrafi specifici e che devono avere una qualche attinenza, per quanto minima, con il testo. Sono ammesse forme di interattività più comuni come quelle delle altre due categorie di Corti, ma gli enigmi devono costituire almeno il 50% degli elementi atti a far procedere la narrazione/gioco. Questa percentuale va intesa in senso assoluto e non relativo alla risoluzione ottimale del Corto. Sono altresì ammessi elementi extratestuali come quelli associati alla categoria Librogame, fermo restando l’obbligo di almeno un 50% di enigmi a fare da raccordo tra i paragrafi.

Y2a – la parte ludica di un Librogame non deve superare le 40 pagine. Sono ammesse ulteriori 10 pagine, da distribuirsi eventualmente sia in apertura che in appendice, per un eventuale prologo, le regole di gioco, la scheda del personaggio, un’eventuale mappa di gioco, ecc. Non ci sono limiti al numero di paragrafi.
Un Racconto a Bivi non deve superare le 40 pagine per la parte specificatamente ludica. Può contenere un massimo di altre 3 pagine per fornire un antefatto, un prologo o simili. Non ci sono limiti al numero di paragrafi.
Un Racconto con Enigmi non deve superare le 40 pagine per la parte specificatamente ludica. Può contenere un massimo di altre 6 pagine per un antefatto, un prologo, le eventuali regole di gioco, la scheda del personaggio, ecc. Non ci sono limiti al numero di paragrafi.

Y2b – sono ammessi Corti a fumetti o comunque basati in parte o del tutto su illustrazioni, purché rispettino i limiti di cui al punto Y2a.

Y3 – i Corti verranno presentati su LGL Forum il venerdì mattina alternando le categorie di appartenenza secondo una ricorrenza fissa: ad esempio il primo potrebbe essere un Racconto a Bivi, il secondo (postato il venerdì successivo) un Racconto con Enigmi e il terzo (postato due venerdì dopo il primo) un Librogame, mantenendo invariata questa scansione nelle settimane successive. Gli utenti avranno tempo per votare i Corti fino alla pubblicazione di quello successivo della stessa categoria, quindi indicativamente fino al giovedì sera di tre settimane dopo (ma sono ammessi voti anche il venerdì mattina se inviati prima della pubblicazione del Corto successivo).
Un utente votante avrà quindi a disposizione, oltre alla possibilità di concentrarsi solo sulle categorie di Corti che gli interessano, tre settimane di tempo per ponderare attentamente il suo voto e sviscerare con calma i Corti in oggetto.

Z1 – il tema dei Corti dovrà vertere attorno a True Path, il protagonista del Corto omonimo dell’edizione 2016. True Path non deve essere necessariamente il protagonista, né tantomeno il Corto in sé deve essere un “true path” (dio ce ne scampi e liberi): saranno accettati come validi i Corti che ruotino attorno a uno o più elementi presentati in quel Corto, o che riguardino uno degli altri personaggi introdotti, oppure che prevedano una comparsata obbligata (ovvero raggiungibile da tutti i percorsi possibili) di True Path.

Z2 – ogni categoria prevede due premi: al primo classificato che avrà ottenuto una media di voto superiore a quella degli altri Corti nella stessa categoria e un secondo classificato che abbia ottenuto una media immediatamente inferiore a quella del primo.

Z2a – uno stesso autore può essere premiato più volte ma non nella stessa categoria.

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

Interessante la divisione dei Corti in 3 diverse categorie, anche se un approccio simile funziona solo se il numero dei racconti in gara è talmente elevato da far sì che ci siano tanti racconti da rendere credibile una tale differenziazione.
Se per dire arrivassero 8 o 9 racconti, 6 della categoria librogame, 2 a bivi e 1 enigmi sarebbe probabilmente inutile la presenza di una settorializzazione simile.
Lo dico perché in passato è accaduto talvolta che un'edizione del concorso fosse caratterizzata dalla presenza di un numero di racconti inferiore a 10, ed è un'eventualità di cui bisogna tener conto.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

Ha ah ah! Non so perchè avevo letto il titolo come "Il ban di GGigassi" e ho pensato: "ma cosa mai avrà combinato??" XD

Still
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
598 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

Prodo ha scritto:


Se per dire arrivassero 8 o 9 racconti, 6 della categoria librogame, 2 a bivi e 1 enigmi sarebbe probabilmente inutile la presenza di una settorializzazione simile.

Ahem:
"Y1 – ogni concorrente dovrà partecipare al concorso con almeno 3 Corti, uno per ognuna delle 3 categorie obbligatorie di cui al punto Y2." teach

Nell'esempio che fai tu ci sarebbe un solo concorrente in gara, quello che ha rispettato il bando e che ha fatto un Corto per ogni categoria (immaginando che oltre a quello a Enigmi ne fatto altri due di cui ognuno di un'altra categoria specifica) bigsmile

Per quel che riguarda il ban provvedo adesso: l'idea di presentarli a rotazione a seconda della categoria l'ho pensata per far vedere che anche con tre settimane di tempo a disposizione i Corti li voterebbero comunque sempre i soliti quattro gatti, e anche loro occasionalmente direbbero che non hanno potuto votarne qualcuno perché non hanno avuto tempo. smile2

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

GGigassi sei un vulcano di idee!
Il tuo ban...do però è chiaramente ad personam! bigsmile
perchè solo tu saresti in grado di inventare e inviare3 racconti contemporamente (da 40 pagine) e far man bassa di primi premi in una o più categorie! wink

In questo libro il protagonista sei TU!

LordAxim
Direttor. Lup. Mann.
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1352 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

bellissimo bando..peccato che pure tu non permetti racconti a bivi a fumetti    buuuuuuuuuuuuu!   tongue  smile2  smile2  lol

Il poeta costruisce castelli in aria;
il matto li abita;
lo psicologo incassa l'affitto.

kagliostro
Specchioriflesso
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
676 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

Ma è un bando ottimo! Se l'hai postato per evitare di essere scelto, per me hai ottenuto l'effetto contrario: dai che sarai un fantastico organizzatore nel 2019. smile2

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
5301 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

kagliostro ha scritto:

bellissimo bando..peccato che pure tu non permetti racconti a bivi a fumetti    buuuuuuuuuuuuu!   tongue  smile2  smile2  lol

Ho come la vaghissima impressione che mi stiate prendendo per il culo hmm

"Y2b – sono ammessi Corti a fumetti o comunque basati in parte o del tutto su illustrazioni, purché rispettino i limiti di cui al punto Y2a. "

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

GGigassi ha scritto:

"Y1 – ogni concorrente dovrà partecipare al concorso con almeno 3 Corti, uno per ognuna delle 3 categorie obbligatorie di cui al punto Y2.

Mi ero perso il lodo Ggigassi! Indirettamente però il dubbio rimane. Quanti autori onestamente avrebbero tempo di scrivere 3 racconti invece del canonico racconto unico (a parte te ovviamente che probabilmente ne scriverai 9 o 12 smile). L'idea concettualmente è innovativa e ha delle ottime potenzialità, ma in questo particolare periodo in cui siamo più "zoccolo duro" che mai mi sembra davvero molto molto rischiosa. Non puoi elaborare una modifica che renda la tua proposta di bando meno gravosa? smile

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Il bando di GGigassi

Prodo ha scritto:

Quanti autori onestamente avrebbero tempo di scrivere 3 racconti invece del canonico racconto unico

si potrebbero concentrare su uno o due e gli altri li buttano su (e magari ottengono maggiori risultati proprio con quelli buttati su, come talvolta succede nella vita smile )

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5509
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149633
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8400
Ultimo Utente Registrato:
OracoloDiDelfi77