Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2020 Corto numero 9: Io sto in crisi 2
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Corbezzoli! In arrivo il nono corto in concorso, che si chiama:

Io Sto in Crisi 2

Dragan
Coordinatore
Amministratore
useravatar
Offline
5432 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Visto il titolo mi aspettavo qualcosa di diverso,  iconoclasta coma il primo glorioso ISIC, invece vedo che è "serio" hmm
Comunque sembra interessante.

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2548 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Autore sgamato in tempo zero bigsmile

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1664 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Egregerrimi e stupendissimi utensili di Librogame's Land,

con la presente diffidento ufficialmente l'indebita utilizzazione del succitato titolamento 'Io sto in crisi', che come ben notiziati risulta coperto da diritto in cerca d'autore del sottoscrittico ancora vivo e vegeto e per sommerrimo gaudio e eccellentissimo giubilo non decesseduto a tutt'oggi da più di cinquant'anni.
Indiposcia mi vedo costrizionato, in violizzazione di tale mia legittimissima richiesta e non conformamento entro 24 ore a partire da tutt'ora, a chiedere a titolazione di risarcimento dei danni immorali et immateriali:

- 1 milione di euro all'ossequiosissimo Sig. Misconosciuto, autore misconosciuto della plagificata opera

- 1 milione di euro in solidità agli rispettosissimi Sig. Udirazzi, Sig. Dragano e Sig. Kencocorito quali coorganizzatori del pregiatissimo concorso dei Breverrimi di LGL

- 1 milione di euro al gentilerrimo Sig. Prodocevano quale direttore, fondatore, monarca assoluterrimo della ospitantissima Librogame's Land.

Con umilissimo timore referenziale, porgo preziosissimi e cordialerrimi saluti.

Sig. Venti Cacca

Signor Cacca

Cacca
Novizio
ranks
useravatar
Offline
3 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Sto scrivendo dalla mia nuova abitazione, ubicata sotto Ponte Milvio e piuttosto aperta e arieggiata (non ha mura né tetto). Purtroppo ho dovuto cedere il mio vecchio appartamento e quello dei miei genitori 80enni per prepararmi a risarcire il signor Venti Cacca dopo essere stato citato da egli in giudizio.
Speriamo che l'avvocato Cattivello consigliatomi dal signor Udinazzi possa farmi risparmiare qualcosa...

Venendo al Corto: come ha detto il buon Ggigassi anche io mi aspettavo qualcosa di delirante-demenziale, invece il lavoro è serio e anche piuttosto divertente.
In pratica non esistono vere diramazioni: nel tentativo di sfuggire a Patrizia dobbiamo scegliere dodici caratteristiche e usarle per accumulare venti unità di "perdita di tempo", necessarie per arrivare alle 20 e 20 e non farci beccare.
Tale eventualità è condizionata in parte dalle scelte che andremo a compiere, ma soprattutto dalle caratteristiche abbiamo selezionato in sede di creazione del personaggio. Ce ne sono tantissime, alcune completamente inutili, altre che si sovrappongono (fascino/bellezza per esempio), altre imprescindibili e in grado di regalarci bonus o aiutarci in più situazioni (Fortuna) altre ancora addirittura dannose.
Devo dire che, considerando il tono goliardico del racconto (anche l'obiettivo di dover tradire la nostra fidanzata ed evitare di farci beccare al locale ha un che di squilibresco) la preparazione che c'è stata alla base del corto è notevole, e anche la narrazione delle vicende è spesso ironica e divertente, pur mantenendo una coerenza con le caratteristiche richieste per superare le varie prove.
Mi sono divertito leggendolo e, a dispetto della ristrettezza strutturale, il racconto ha anche una sua rigiocabilità se vi lascerete ingarellare da elementi statistici (tipo qual è il percorso che mi consente di vincere in meno mosse? Quale quello che invece mi fa arrivare a 20 sfruttando tutte e dodici le caratteristiche prescelte? E cose simili).
Secondo me Io Sto in Crisi 2 è un bell'esercizio tecnico e anche un racconto che dimostra in modo intelligente un escamotage per ovviare allo spazio ristretto e tirare fuori comunque un'opera degna.
Cosa gli manca? Probabilmente la sua natura leggera finisce per penalizzarlo: è divertente, si gioca-legge con una certa rapidità, strappa qualche risata, ma alla fine della fiera non è uno di quei lavori che ti rimane nella mente dopo averlo completato, forse anche perché l'autore ha deciso di essere buono e mantenere molto larghe le maglie.
Per finirlo infatti bastano 5 o 6 delle caratteristiche tra le dodici che possiamo scegliere, quindi è molto probabile che, dopo una partita di "riscaldamento" in cui ci rendiamo conto di cosa serve e cosa no, possiamo completarlo in scioltezza alla seconda senza problemi e anche permettendoci qualche errore.
Paradossalmente, per come è strutturato il racconto, forse una maggiore cattiveria, la creazione di un true path (o di un percorso molto stretto) avrebbe giovato e consentito al lettore di accanirisi un po' di più in cerca della soluzione.
Altro difetto che mi è risultato un po' indigesto: manca un vero finale vincente: ce ne sono un paio collaterali (in cui ci dileguiamo con una bellona fregandocene di Patrizia, o veniamo da quest'ultima gonfiati stile zampogna), ma quello principale non esiste, è liquidato con due righe al termine del regolamento che ci informano che "abbiamo vinto se...".
Peccato, perché è sempre piacevole essere gratificati da un epilogo a hoc se riusciamo a sciogliere il bandolo della matassa.
Apprezzo l'idea di fondo, l'ironia, la simpatia e il lavoro strutturale e per questo premio il corto con un voto positivo: non è tra quelli però che, a mio gusto, possono lottare per la vittoria finale.

Voto inviato a Gabriele.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10772 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Non posso che far mie le rimostranze del Sig. Cacca.
Ricordo a beneficio degli utenti più giovani che il querelante è autore di questa opera fondamentale nella storia di LGL:
https://www.librogame.net/index.php/forum/topic?id=512

L’autore di questo secondo “Io sto in crisi” si è limitato ad approfittare del traino dell’associazione mentale con l’opera originale per ritagliarsi uno spazio e arruffianarsi le simpatie degli utenti di più lungo corso (e io con loro bigsmile2 ), non dissimilmente da quanto fatto nei secoli con tutte le opere d’ingegno dell’uomo da autori senza scrupoli: il Sig. Cacca saprà sicuramente che, per limitarci a un solo esempio, il Don Quixote di Cervantes ebbe vari seguiti apocrifi, che il vero autore dovette sconfessare.
In quest’ottica il numero 2 posto in calce al titolo di questa opera assume un aspetto ingannevole, anzi persino canzonatorio, non avendo il Cortissimo alcun elemento in comune con l’originale. E pertanto le rimostranze in merito al danno d’immagine del Sig. Cacca mi sembrano giustificate, anche se forse non accoglibili in sede legale. Saltano infatti alla memoria casi eccellenti di film “bis” italiani, vedasi in particolar modo la filmografia di Joe D’Amato/Aristide Massaccesi. Ma qui ci si addentra in un ginepraio la cui uscita può essere determinata dai fattori più vari (potrebbe rivelarsi un true path strettissimo come un racconto a bivi in cui l’alea è l’aspetto preponderante): per un “Aliens 2 sulla terra” di Ciro Ippolito che lasciò a bocca asciutta Ridley Scott e il suo entourage, avendo deliberato il giudice che il termine “alien” non è passibile di essere registrato come trademark, c’è almeno un “L’Ultimo Cacciatore” (di Anthony Dawson/Antonio Margheriti) che la produzione preferì al preventivato “Cacciatore 2”, con cui si sarebbe posto nella scia del grandissimo successo “Il Cacciatore” di Michael Cimino, per evitare noie.
Invito pertanto il Sig. Cacca a procedere con la sua requisitoria, se non altro per creare un precedente e capire come muoversi qualora si verifichino casi analoghi nell’ambito della letteratura interattiva (ambito non nuovo a tali appropriazioni indebite: tra i miei ricordi infantili c’è la diffusione nelle edicole di libri con enigmi, quiz e giochini vari presentati come “librogame”). In considerazione del nome, non nutro dubbi sul fatto che il Sig. Cacca sappia scegliere il Foro Competente più adatto.

Vorrei però portare l’attenzione del Sig. Cacca sul caso Vento Divino vs. Angus McBride, brillantemente risolto dall’autore imputato con la formula “Ah ah l’artista è morto e non può rompermi i coglioni se uso una sua illustrazione per la copertina!”
Auspico che il Sig. Cacca non voglia interpretare queste parole come una minaccia, perché non lo sono affatto. Ma proprio no. Figuriamoci. Faccio però mie anche le sue considerazioni espresse nella frase "del sottoscrittico ancora vivo e vegeto". Fossi in lui, rispetterei una quarantena strettissima (già di per sé auspicabile in questo periodo di Coronavirus) evitando accuratamente i viaggi nell’operoso nord-est italiano almeno sino alla fine del concorso dei Cortissimi.

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2548 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

beh, i sequel difficilmente reggono il confronto con i capostipiti.
Comunque corto che si legge rapidamente, non richiede particolare ingegno con enigmi o indovinelli vari, demenziale ma nemmeno troppo (abbiamo letto di molto peggio/meglio).
Non c'è una vera fine, ma solo una ricorsività legate alle scelte, questo a mio modo di vedere lo penalizza un po' rispetto agli altri corti.
Voto inviato a gabrieleud.

Remember, remember, the fifth of November...

djmayhem
Re dei refusi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2044 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Mah.
Finché si tratta di Paul Auster potevo anche starci, ma addirittura scomodare per nulla mostri sacri della letteratura come RegolamentoCacca... mi sembra quantomeno blasfemo.

A parte gli scherzi, il corto è simpatico. Ha un buon concept, è realizzato con qualche tocco di humor che non guasta e ha un buon sistema di gioco.
Ammetto che, però, mi ha un po' deluso perché, a mio parere, non ha osato quanto prometteva.
Si poteva spingere di più su cinismo e cattiveria! Non ci sono i colpi bassi che mi aspettavo, l'orrido che mi ero pregustato viste le premesse, l'umiliazione che pensavo avrei dovuto subire.
Faccio un esempio: a inizio corto, ci viene detto che  non possiamo stare un'ora chiusi in bagno... ma perché? Sarebbe stato originale se ci fosse stata questa diramazione, magari l'autore poteva costringerci a guardare uno di quegli spettacoli raccapriccianti che i bagni pubblici possono offrire, qualcosa di terribile a costo della nostra sanità mentale.
Ogni tanto si intravede qualche passaggio di questo genere, ad esempio quando

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
  usiamo l'addestramento militare rendendoci ridicoli, o quando ce ne freghiamo di tutto  e andiamo via con soldi e gnocca.
ma, secondo me, è sempre proposto in maniera timorosa anziché spregiudicata e questo fa sì che il racconto non rimanga così impresso nella mente nella sua interezza.
Anche alcune scene, come quella dove aiutiamo un anziano, finiscono quasi per essere noiose quando... per Dio, è un anziano! Potevamo sfruttare il suo alzheimer e ritornare da lui mille volte, o corromperlo con la gnocca o chissà cos'altro.

A tutto questo si aggiunge la mancanza di un finale, che svilisce un po' la storia rendendo il tutto meno soddisfacente.

Vorrei però spezzare una lancia nei confronti del sistema di gioco: pur non essendo "profondo" o particolarmente articolato, regala le sue belle soddisfazioni, è in parte innovativo e soprattutto parte con una premessa chiara su cosa dovremo fare, dandoci quindi un criterio su quali abilità dovremmo scegliere, senza gettarci allo sbaraglio come invece  fanno odiosamente altri corti. Questa scelta per me vale oro.

Tirando le somme, il voto rimane sicuramente buono ma un po' sotto la media di questa edizione.



Interessante l'idea di Prodo di auto imporsi delle "challenge": ci proverò in settimana; sicuramente aumenta la longevità dell'opera, anche se sarebbe stato interessante se ci avesse pensato l'autore smile

voto in settimana a gabrieleud

FinalFabbiX
Signore del Totoautori 2016
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1372 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

Prodo ha scritto:

il racconto ha anche una sua rigiocabilità se vi lascerete ingarellare da elementi statistici (tipo qual è il percorso che mi consente di vincere in meno mosse? Quale quello che invece mi fa arrivare a 20 sfruttando tutte e dodici le caratteristiche prescelte? E cose simili).

Uh, che ne dite se per ravvivare un po' la discussione propongo qualche sfida?
- qual è il massimo punteggio che riuscite a ottenere ?
- il minimo numero di abilità che vi servono per fare 20 punti?
- (bonus per i più appassionati) ipotizzando di togliere il limite di 12, quante abilità si possono avere al massimo per riuscire comunque a vincere?

FinalFabbiX
Signore del Totoautori 2016
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1372 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto numero 9: Io sto in crisi 2

GGigassi ha scritto:

Ah ah l’artista è morto e non può rompermi i coglioni se uso una sua illustrazione per la copertina!

Prezioserrimo Sig. GGigassi,

per quanto poco dissimulazionata la sua è un minacciamento bello e buono!

Debbo sottolinearizzare che io non conosco il vieppiù lei succitato Signor GGigassi! Giammaìssimo! Non ne ho mai ottenuto increscioso scambio di presentamenti!

In uno slancio di veritiera sinceritudine debbo in ogni casistica confessionare il conoscimento di coloro i quali potrebbero, se il mio intuito non mi foraggia, annoverarsi quali parentado del succitato Signor GGigassi, ovverovossia il Signor AAigassi, il Signor BBigassi, il Signor CCigassi, il Signor DDigassi, il Signor EEigassi, il Signor FFigassi, il Signor HHigassi, il Signor IIigassi, il Signor JJigassi, il Signor KKigassi, il Signor LLigassi, il Signor MMigassi, il Signor NNigassi, il Signor OOigassi, il Signor PPigassi, il Signor QQigassi, il Signor RRigassi, il Signor TTigassi, il Signor UUigassi, il Signor VVigassi, il Signor WWigassi, il Signor XXigassi, il Signor YYigassi, il Signor ZZigassi.

Tutto costerioro orbendunque sì!, lo ammetto, li conosco, ma assicuraziono che no!, il Signor GGigassi non l’ho mai interloquito!

E non avendoci rispettivamente presenzializzato, come può lei Signor GGigassi annoveragliarsi il diritto di lestofantizzare un siffatto minacciosissimo avvertimento di stampo yakuzico? Irrispettosissimo e poco gaudenterrimo!

Da cui derivaziona la ulteriore richiesta aggiuntiva del sottoscrittico di rimborsamento di danno quantificalizzata in:

- 1 milione di euro al Sig. GGigassi quale anticipazione per le spese medicali in sostegno al recupero psicotropo del sottoscrittico Sig. Venti Cacca da apposto dottore psicologico

- 1 milione di euro in solidità agli rispettosissimi Sig. Uditriccheballazzi, Sig. Drogano e Sig. Kencornacchia quali coorganizzatori del pregiatissimo concorso dei Breverrimi di LGL ospitante nella propria sezione le pericolosissime minacciosità del Sig. GGigassi

- 1 milione di euro al gentilerrimo Sig. Prodocevano quale presidentissimo, amministratore delegato e capostipite della celebrissima Librogame's Land.

Con affettuosissima abbraccitudine,

Sig. Venti Cacca

Signor Cacca

Cacca
Novizio
ranks
useravatar
Offline
3 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5479
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149459
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8192
Ultimo Utente Registrato:
astrofagiano