Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137

il concorso 2021

il concorso 2021

Quest’anno avevo findamentalmente due scopi: scrivere un Corto che riassumesse la querelle dell’edizione precedente sull’ammissibilità in concorso del Corto sul basket e scriverne uno che citasse invece l’apparato critico apposto a quello tratto dall’Ulisse di Joyce. Missione compiuta, quindi, ma che fatica… sad
Probabilmente ne tratterò (o ne ho già trattato) più diffusamente ai commenti/spiegazioni dei singoli Corti, ma in entrambi i casi pensavo di risolverla velocemente e invece ci ho messo troppo tempo (troppo rispetto a quello che speravo di impiegare).

La disamina sul bando di concorso di quest’anno sarà estremamente breve. È inutile che vado a spulciare punto per punto: io ho trovato TUTTO perfetto. L’idea di rilasciare tutti i Corti assieme (finalmente!) era ottima, il tema era intelligente e stimolante, la grande flessibilità degli organizzatori estremamente apprezzabile, la secchezza del bando una conquista, la presenza di un file già compilato perfetta (peccato che si sia mangiato una riga della parte “gioco”, me ne sono accorto tardi!) e finalmente l’idea delle soluzioni rilasciate a parte è stata accolta. Buona l’introduzione delle battute minime al commento per rendere valido il voto, in origine pensavo di fare commenti di massimo 399 battute ai miei Corti ma poi non ci sono riuscito!
Anche la possibilità di votare su FaceBook mi è sembrata una bella innovazione, come le altre derive multimediali e social, ma non bazzicando quei lidi non posso che riportare quella che è solo un’impressione.

Dando però a Cesare quel che è di Cesare, credo sia doveroso ricordare che il bando 2021 probabilmente non sarebbe uscito in questa forma se non ci fosse stato quello fondamentale del 2020 a spianare la strada verso una nuova concezione del concorso. Poi magari l’AFA avrebbe elaborato autonomamente un bando molto simile o uguale, ma ricordiamoci che quello dell’edizione 2020 è stato un vero spartiacque.
E qui arrivo all’unico aspetto del concorso che non mi ha convinto del tutto: il numero di pagine un po’ ridotto, strascico delle sole 6 dell’anno scorso. Rivedendo alcuni vecchi Corti pre-2020 con gli occhi di oggi si rimane stupiti dalla loro complessità e dalla loro lunghezza (è paradossale per dei Corti ma è così!) però 8 misere paginette per sviluppare un testo giocabile sono un po’ troppo poche secondo me. Se poi si inseriscono anche mappe o illustrazioni le dimensioni contano (in negativo) ancora di più. Ciò non ha impedito a molti partecipanti di elaborare Corti che hanno tenuto impegnato il leggiocatore per un bel po’, ma semplicemente si tratta di aver fatto di necessità virtù.

Due cose che mi hanno colpito di questa edizione sono state la mancata partecipazione di un habitué come GabrieleUD (confidavo fino all’ultimo in una sua raffica di recensioni il 30 aprile) e i commenti preoccupati in merito a un’eventuale ulteriore espansione dei partecipanti al concorso in futuro: insomma, se i Corti sono pochi ci lamentiamo, se sono tanti ci lamentiamo… smile2

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

GGigassi ha scritto:

idea di rilasciare tutti i Corti assieme (finalmente!) era ottima

Dati alla mano, questa idea è stata un flop totale, per mille motivi.
Il numero di utenti che ha votato anche solo 20 corti è nettamente inferiore rispetto all'anno scorso - in molti si sono trovati all'ultimo e hanno votato solo i 14 corti sindacali.
Questa scelta, inoltre, ha completamente ucciso le votazioni su facebook, visto che il social non apprezza questo modello.
Ne riparliamo domani alla fine di tutto, ma io sono quasi in lacrime per la classifica finale: prima di completare il foglio excel, mai mi sarei aspettato che dalla media totale uscisse qualcosa di sensato.

FinalFabbiX
Signore del Totoautori 2016
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1379 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

Ah, ok, ho detto una cazzata smile2
Però,  PER ME, è stata una grandissima idea wink
E ovviamente non possiamo sapere come sarebbe andata se ci fosse stato un rilascio graduale come gli anni scorsi.

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2560 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

Anche a me è piaciuto il rilascio contemporaneo di tutti i corti. Ma i problemi sopracitati non potrebbero essere dovuti alla grande quantità anziché alla pubblicazione in un unico blocco?

Votiamo In Enciclopedia!
Copiate i messaggi prima di inviarli -pericolo slog/perdita dati!-

sancio
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1250 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

Io avevo grosse perplessità sul rilascio unico, che a quanto riporta Luca sono state confermate. Secondo me alla lunga porta i votanti a rimandare le votazioni (il blocco dei racconti, soprattutto quando sono 30 come quest'anno, spaventa) e magari a mettersi in moto per giudicarli quando ormai è troppo tardi. È una formula che per i prossimi concorsi cercherei di migliorare.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10790 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

Ho trovato l'annata quasi perfetta sotto tutti i punti di vista.

Avrei gradito qualche pagina in più, ma non troppe (12-15 pagine MASSIMO come totale) e ho apprezzato tantissimo il rilascio in contemporanea. Il problema dei votanti non è secondo me legato a quest'ultimo aspetto perché si verifica ormai ogni anno; anzi, con il rilascio graduale si verifica il problema opposto, ossia che tutti votano i primi corti in gara e nessuno degli ultimi, con quindi una classifica pesantemente falsata.

Io mi permetto di sostenere che - forse - sarebbe l'ora di riconoscere che solo pochi esperti e appassionati si prendono la briga di giudicare e votare i corti, istituendo per l'anno prossimo una giuria di qualità E BASTA, costituita dai tre organizzatori + un numero di volontari (Sancio, Prodo, chiunque abbia voglia di farlo) che giudichino i corti "al buio" come fanno oggi gli attuali lettori, ma che si impegnino a farlo ufficialmente, con un ruolo riconosciuto.

Non cambierebbe in sostanza nulla rispetto a oggi, ma almeno eviteremo di farci illusioni sul fatto che il pubblico sia disposto a valutare in modo approfondito i corti, cosa che evidentemente le persone non hanno il tempo e/o la voglia di fare :-).

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1675 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

Complimenti agli organizzatori! Da partecipante è stato molto divertente.

Giusto per dare qualche feedback, concordo con quello che dicono altri sul permettere qualche pagina in più, ma ne basterebbero davvero solo un paio, e giuria di qualità. Non escluderei il voto misto, giuria di qualità + popolare, lasciando più libertà a quest'ultima ma dandole un peso minore sulla classifica finale. Forse l'avete provato in passato, ma non so com'è andata.

Inoltre probabilmente voi veterani siete abituati a questi tempi dilatati, ma provo a dare il mio punto di vista: un tempo così lungo per le votazioni è vero che dà il tempo alle persone di partecipare, ma parallelamente mi sembra annacqui la tensione e faccia abbassare l'interesse ogni mese che passa. Secondo me un mese di votazioni è più che sufficiente. My 2 cents.

Un peccato che la gente non abbia partecipato molto su FB, luogo più agile e più in vista. Andrebbe sfruttata di più la pagina Librogame Italia, che mi sembra molto più viva, ma non so chi c'è dietro tra i vari amministratori e regole interne.

Una cosa che prenderei in considerazione, per aumentare l'engagement, è sfruttare Twitch per far giocare TUTTI i corti (mi pare l'abbia fatto in parte Al4opiù). Quest'idea non è banale come sembra: certi corti potrebbero funzionare meno nel gioco di gruppo ed essere comunque molto belli, ma un pensiero ce lo farei.

Detto questo, bravi ancora tutti!

zage
Novizio
ranks
useravatar
Offline
26 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

sancio ha scritto:

Ma i problemi sopracitati non potrebbero essere dovuti alla grande quantità anziché alla pubblicazione in un unico blocco?

Sicuramente anche quello ha contribuito, ma non è stato l'unico fattore. È evidente soprattutto da facebook, dove mi è stato detto (in pubblico e in privato) che 30 racconti erano spaventosi da votare tutti assieme.
Non avere novità ha fatto stagnare in fretta la discussione.
Soprattutto all'inizio, inoltre, tutte i tentativi di creare confronto sono falliti: chi aveva iniziato a leggere i corti lo aveva fatto da partendo da numeri diversi.

Zakimos ha scritto:

ossia che tutti votano i primi corti in gara e nessuno degli ultimi

Ti stupirà sapere che, alla fine, è successo anche quest'anno, con forse unica variante che i corti più tralasciati sono stati quelli al centro.
Se escludi noi tre organizzatori (che per forza dobbiamo votare tutto), "Dedalo" ha avuto il doppio dei voti de "Le Ombre del mio gatto".

Zakimos ha scritto:

Avrei gradito qualche pagina in più, ma non troppe (12-15 pagine MASSIMO come totale)

In questo, come in molti altri aspetti, ci siamo scannati per giorni (e non è una esagerazione), perché avevamo idee molto diverse sul concorso.
Devo dire che alla fine il risultato non mi è dispiaciuto, anzi. Come diceva qualche autore qualche giorno fa, 10 pagine ingolosiscono molto. Andrebbe fatto un bilancio fra quanti corti avrebbero beneficiato da questa scelta e quanti sarebbero stati rovinati.
In ogni caso, sarei curioso di provare con 15 pagine il prossimo anno.

Rimango assolutamente dell'idea che fare 2+8 sia stato inutile, perché si sarebbe potuto fare 10 e basta. Tanto chi voleva trovare degli escamotage per contravvenire a questa regola li ha trovati.

FinalFabbiX
Signore del Totoautori 2016
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1379 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

Io penso che il rilascio contemporaneo fa perdere un po il senso di "urgenza" nel dare il voto favorendo il concetto del "lo faccio domani" che poi si traduce in "non lo faccio mai"

Secondo me è discriminante il numero di corti in gara.
Con pochi corti anche nel 2022 si potrebbe fare un rilascio unico
Con (speriamo) tanti corti si potrebbero rilasciare 3 alla volta con una data definita per votarli prima del rilascio degli altri 3 e così via

DC One

mark phoenix 79
SIGN DEI TOTOAUTORI 2018/2020
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
639 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: il concorso 2021

Mi sono accostato con trepidazione a questo concorso, il primo a cui sia riuscito a partecipare grazie alla condivisione di tutti i racconti in contemporanea, e, anche se ero un po’ spaventato dal numero di racconti in gara, mi sono organizzato per leggerli tutti un po’ alla volta. Quindi sono un sostenitore della diffusione in contemporanea di tutti i racconti, se tornaste alla pubblicazione graduale, non credo proverei a partecipare sapendo che non potrei che votare pochi racconti in gara.

D’altra parte la pubblicazione graduale comprendo che mantenga alta l’attenzione soprattutto sui social network, come ha fatto notare FinalFabbiX, quindi il problema è trovare un modo per far coesistere le due modalità di rilascio per aumentare il numero di votanti accontentando il maggior numero possibile di persone. Forse la soluzione è stata già suggerita da Zakimos, la giuria di qualità infatti riceverebbe tutti i racconti in contemporanea e chi, come me, sa organizzarsi da solo potrebbe avanzare la richiesta di farne parte. Alla giuria di qualità potrebbe essere affiancata una giuria popolare rivolta a tutti quelli che sentono il bisogno di scadenze che potrebbero così partecipare alle votazioni secondo la modalità a rilascio graduale, mantenendo contemporaneamente vivo l’interesse sui social network, ormai strumento imprescindibile di promozione e pubblicità. Inoltre i membri della giuria di qualità potrebbero animare le discussioni sul forum e sui social per attirare lettori e recensori occasionali.

Aggiungo che il voto popolare non dovrebbe essere abolito perché è una palestra per nuovi recensori e senza di esso non si potrebbero aggiungere, in futuro, alla giuria di qualità nuovi membri; ad esempio io ho votato per la prima volta quest’anno, non so se con questa sola partecipazione potrei avere maturato i requisiti per far parte di una giuria di qualità l’anno prossimo, di sicuro però senza la partecipazione a questa edizione a che titolo potrei richiedere di far parte della giuria per il prossimo concorso? Vi fidereste sulla parola ad affidare tutti i corti in anticipo a persone sconosciute? Se non ci fosse la giuria popolare, a che titolo nei prossimi anni potreste aggiungere nuovi membri alla giuria di qualità per sostituire membri “storici” (vedi GabrieleUD invocato da Ggigassi) che sono impegnati in altro e che non potrebbero partecipare?

F.A.S.
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
181 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5509
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149633
Messaggi di questa settimana:
8
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8404
Ultimo Utente Registrato:
tyrael2k