Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Corto 19 - De cuius

Re: Corto 19 - De cuius

Eccomi come promesso per ringraziarvi personalmente di tutte le recensioni e le osservazioni. Vi sono veramente grata per aver letto, giocato e commentato il mio primo esperimento a bivi, a maggior ragione in virtù degli apprezzamenti inaspettati che ha ricevuto; inaspettati perché vi confesso che avevo già preparato l'ombrello per la shitstorm...  cool2

Ho scritto questo corto nel mese di gennaio. Lo stesso giorno avevo due scadenze: il concorso dei corti e la consegna della tesi. Manco a dirlo, la tesi aveva la precedenza, e infatti non sono riuscita ad essere meticolosa come avrei voluto con la struttura, e alcune cose mi sono rassegnata a lasciarle irrisolte. A chi ha sofferto per l'assenza dei link ai paragrafi, consolatevi: nel pdf della tesi li ho messi. smile2

Alle cose più importanti ho già risposto, ma mi faceva piacere prendermi un po' di tempo a fine concorso per rispondere di persona ai vostri commenti.

Prodo ha scritto:

Forse l'ideatrice ha già scritto LG in passato, o ha avuto validi tester, non lo so, sta di fatto che il lavoro è molto valido.

Ti ringrazio Prodo per questo complimento, in realtà gli unici tester di cui ho potuto usufruire sono stati i miei genitori, che non avevano (e probabilmente non hanno tuttora) alcuna idea di come si legga un librogame. Ahah

ffdesign ha scritto:


La vecchia in questione (che non è proprio morta morta, anche se in alcune situazioni si fa il tifo per la tetra mietitrice)
(...)
Il mio voto, scritto di mio pugno, ma non ditelo a quelli,

Fabrizio, mi sono letteralmente scassata dalle risate mentre leggevo la tua recensione!! smile Grazie!

F.A.S. ha scritto:

ci sono delle parole in grassetto che torneranno utili per raggiungere il miglior epilogo, aiutandoci, forse troppo, nella risoluzione anche se nessuno ci aveva avvertito in precedenza di memorizzarle. Dicevo “forse troppo” perché basta scorrere il racconto per vedere svettare le parole chiave sul resto del testo e trovare la soluzione.

djmayhem ha scritto:

Non è realistico che la notaia, come qualsiasi consulente, non prenda nota delle informazioni del cliente. Mentre l’espediente delle dita della mano è accettabile anche se non è chiaro perché non potrei fare più domande del dovuto.

Come credo di aver anticipato nel commento anonimo, Perla è alle prime armi e non sa bene come regolarsi, per questo non le viene spontaneo prendere appunti e deve fare affidamento solo sulla sua capacità di attenzione per carpire le informazioni più importanti. Mi sono personalmente ritrovata in una situazione simile la prima volta che ho fatto una traduzione consecutiva: non avevo carta e penna ed è stato un incubo (e una figura di merda non indifferente).
Inizialmente volevo escogitare un meccanismo che permettesse ai lettori di appuntare le informazioni che volevano e poi fare un check alla fine, ma il bando ha di fatto escluso questa possibilità.
Ho voluto aiutarvi col grassetto perché a una certa mi sono resa conto che c'erano troppe informazioni e non doveva essere semplice memorizzarle. Ma questo credo di averlo già detto.  bigsmile2

FinalFabbiX ha scritto:

il continuo cambio di regole su come conteggiare le domande, è un po' confusionario. Sarebbe stato molto più chiaro mettere un +1 vicino ai link in questione

Periodonikes ha scritto:

Personalmente, avrei sfruttato il grassetto in modo più funzionale, ovvero evidenziando le domande. Nelle prima due run mi è capitato più volte di scordarmi di conteggiare una domanda, perché spesso non è immediata da riconoscere. Questo perché, a mio avviso, non sono nemmeno poste come domande. Al par.9 sono scritte proprio come dialoghi pronunciati a Perla, in tutti gli altri casi sono “Se vuoi chiederle…”. Un’idea poteva essere sfruttare appunto il grassetto, evidenziando ogni opzione domanda, o il numero del paragrafo che ti fa spendere un dito, o la parola finale più il punto interrogativo… E dire semplicemente a chi legge: ogni  volta che vedi una parola in grassetto, è una domanda quindi alza un dito.

Ringrazio entrambi per i preziosi suggerimenti: sono delle ottime idee e ne farò tesoro!

GGigassi ha scritto:

l’autore dimostra (o simula, per me che sono profano è la stessa cosa) una grande competenza nel settore.

Felice di aver simulato bene ahah smile

GGigassi ha scritto:

Purtroppo al 9 ho ben pensato si sommare i numeri che compaiono, spoilerandomi quello che mi aspettava al 29.

Azz, avrei dovuto pensarci prima che qualcuno avrebbe potuto fare il tentativo! Sorry, eviterò in futuro.

2p2z ha scritto:

sono tanti i futuri in gioco in questo corto (forse anche troppi per i miei gusti)

Nella mia autorecensione ero sincera: le sviste che ho menzionato sono tutte cose di cui mi sono accorta in seconda battuta, dopo aver consegnato il corto. Qualcuno ha notato che ho postato il mio autocommento il 1° aprile? lol a un certo ho provato anche a spacciarmi per GGigassi mettendo le citazioni in latino, ma non credo abbia funzionato. hmm

Zakimos ha scritto:

De Cuius mi ha fatto saltare sulla sedia dall'entusiasmo. Come detto giorni fa, la battuta sulla legittima è così vera da fare male

Marco, ricevere una recensione tanto entusiasta da te mi ha fatto tanto piacere. Ma ora devi dirmi: davvero c'è gente che reagisce a questo modo quando si tira in ballo la legittima?? yikes

giax ha scritto:

la protagonista non parla mai. Le sue domande non sono scritte. Questa scelta particolare mi ha colpito, ma ha comunque un suo perchè.

Mi fa piacere che tu abbia notato questo particolare. In realtà è stato un escamotage per risparmiare spazio, ma mentre lo applicavo mi sono accorta che in questo modo si dava più risalto alle parole di Pandolfini. Oltretutto non sono brava nei dialoghi, quindi le domande che uscivano fuori dalla bocca di Perla erano sempre un po' artificiose. Insomma, ho preso tre piccioni con una fava.  smile2

giax ha scritto:

La mia sensazione è che chi ha scritto il corto si sia lasciato irretire dalla parola Eredità del titolo, e abbia fatto l'associazione con una notaia alle prese con un testamento, travisando il senso del tema. Mi sembra una coincidenza troppo grande, considerando l'assenza sostanziale del tema nel resto del corto.
Forse queste cose (il riferimento al padre della cliente, l'accenno alle proprie scelte negli epiloghi) sono delle aggiunte successive.

In realtà, come mi sa che ho già spiegato, non credo di aver travisato il tema; semplicemente l'ho interpretato in maniera diversa rispetto a quella che sapevo sarebbe stata l'interpretazione privilegiata. wink Non essendo una fan dei loop temporali e dei viaggi nel tempo non potevo fare altrimenti. Semmai avrò sbagliato a fare il mix che poi vi ha fatto confondere, mettendo diversi format di eredità tutti insieme per dare vita a più strati interpretativi. In ogni caso voglio rassicurarti: sia le scelte della notaia, che quelle appartenenti al passato della signorina Pandolfini, che gli epiloghi, fanno parte dell'idea principale da cui ha preso vita questo corto.

sancio ha scritto:

cliché descrittivi che non mi piacciono come "capelli sale e pepe", perdipiù su una vecchia, è quasi irreale.

Ooops, hai ragione, è una svista abbastanza brutta.

sancio ha scritto:

prosa ordinaria affetta da parole moderne come notaia (o sindaca) che non digerisco

(...)

Mi premeva sottolineare che con "ordinaria" intendo sufficiente, non eccelle ma nemmeno è da criticare. Lo dovevo precisare nel commento al voto.
Ciò per cui ribatto però e perché vorrei obiettare sul giusto o meno che questi termini entrino nell'uso comune, non lo decidiamo né io né tu. A me non piacciono. Ma se proprio così sarà, esigo di poter usare tale variazione anche sulle donne architetto!

Innanzitutto, no offence taken per la prosa "ordinaria", te lo assicuro: per essere la prima volta che mi cimento con questo genere mi va più che bene. bigsmile2
Sulla questione dei nomi di professione al femminile mi sa che non ci troveremo mai d'accordo smile2 in realtà "notaia" è già una parola in uso, mentre "architetta" e "sindaca" lo sono un po' meno. Quello che desideravo era rimpolpare un immaginario dove sia normale vedere delle donne nella funzione di pubblico ufficiale.
Per la questione dei femminili di professione ti lascio questa lettura molto interessante, grazie alle quale credo che ti sentirai un po' più a tuo agio a dire architetta. wink
https://www.valigiablu.it/professioni-nomi-femminili/

giax ha scritto:

Niente dà più soddisfazione a un lettore di ricevere una "vita" gratis dopo aver fatto una buona scelta.

sancio ha scritto:

Della meccanica di gioco del tener conto con le dita delle domande mi è piaciuto il fatto di poter "recuperare" e riabbassare un dito.

Questa è stata una delle cose che ho aggiunto all'ultimo, per migliorare la giocabilità. Sono felice che abbia funzionato!

crocluc ha scritto:

Sicuramente sarebbe interessante se potesse essere una serie di episodi magari con una macrotrama orrizzontale che si snoda nella vita degli abitanti del paesino.

Era la mia idea originaria! Avendo incontrato un bel po' di gente pazza nella mia vita, ho molto materiale. Eheheh

powerbob ha scritto:

La vedrei benissimo nella collana Librarsi: tante avventure autoconclusive, ognuna dedicata a una diversa professione... O mi starebbe bene anche rivivere altre avventure della nostra amata Perla dell'Ingegno, alle prese coi clienti piu disparati.

A prescindere dalle scelta di Librarsi, cercherò di rimettermi in gioco per accontentarvi. wink ma mi tengo il personaggio di Perla. Se qualcuno nel frattempo vuole però cimentarsi con qualche altra professione, ha la mia benedizione. bigsmile

Vi ringrazio ancora tutti per aver giocato, per aver scritto i vostri feedback, per avermi aiutata a trovare i difetti e per aver visto pregi che io non avevo visto... è stato bellissimo partecipare a questo concorso, sia come autrice che come lettrice, e confrontarsi insieme sulle letture è stata un'esperienza piacevole e istruttiva. Parteciperò anche l'anno prossimo, sicuramente come lettrice, e spero di riuscire a dare dei voti più ragionati e dei giudizi più costruttivi.

Un ringraziamento speciale a FinalFabbiX, che ha difeso il mio corto a spada tratta, anche se non era il suo (con buona pace di GGigassi lol ) e a powerbob, che mi ha fatto provare l'emozione di ricevere un 10. <3

2p2z
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
61 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 19 - De cuius

Un 10 per me meritatissimo, aggiungerei (il doppio di quello che mi hai dato a Rodney Road, cattivona tongue ). E aggiungo anche che ora ti aspetta il gazzettone dove assegnerò degli ulteriori premi speciali. Quindi c'è ancora speranza per chi non si è piazzato sul podio XD

powerbob
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
376 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 19 - De cuius

powerbob ha scritto:

(il doppio di quello che mi hai dato a Rodney Road, cattivona tongue )

Ho pure scritto che lo avevo alzato, alla fine..  sad

2p2z
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
61 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 19 - De cuius

2p2z ha scritto:

powerbob ha scritto:

(il doppio di quello che mi hai dato a Rodney Road, cattivona tongue )

Ho pure scritto che lo avevo alzato, alla fine..  sad

Ho apprezzato moltissimo infatti (sia chiaro che scherzavo col cattivona XD). Purtroppo uscire all'inizio è sempre un rischio, non sapendo quale sia lo standard degli altri corti.

powerbob
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
376 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 19 - De cuius

2p2z ha scritto:

Marco, ricevere una recensione tanto entusiasta da te mi ha fatto tanto piacere. Ma ora devi dirmi: davvero c'è gente che reagisce a questo modo quando si tira in ballo la legittima??

Ho visto cose che voi umani...
Sarò sincero, alla fine ho intuito che il corto fosse tuo, ma l'idea è arrivata dopo aver mandato il voto che quindi non è stato influenzato. Era proprio un bel lavoro, curato come solo qualcuno che ha passato le pene dell'inferno per ricreare un librogame di Dave Morris poteva realizzare bigsmile. In De Cuius si vede secondo me tutta la differenza tra chi ha solo letto librogame e chi si è sporcato le mani su un albero dei bivi.

Sei un'"operaia" del settore ormai e voglio che tu possa mettere presto questa conoscenza all'opera!

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1667 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 19 - De cuius

powerbob ha scritto:

(sia chiaro che scherzavo col cattivona XD)

Ma certo  smile2

Zakimos ha scritto:


Sarò sincero, alla fine ho intuito che il corto fosse tuo, ma l'idea è arrivata dopo aver mandato il voto che quindi non è stato influenzato. Era proprio un bel lavoro, curato come solo qualcuno che ha passato le pene dell'inferno per ricreare un librogame di Dave Morris poteva realizzare bigsmile. In De Cuius si vede secondo me tutta la differenza tra chi ha solo letto librogame e chi si è sporcato le mani su un albero dei bivi.

Sei un'"operaia" del settore ormai e voglio che tu possa mettere presto questa conoscenza all'opera!

Volevo chiederti infatti quanto tempo ci avevi messo a sgamarmi xD avrei pensato meno, però è anche vero che tu ti sei dovuto sorbire meno supercazzole femministe di Claudio.  bigsmile
Eh Morris è stata una bella palestra davvero... ti ringrazio ancora per l'incoraggiamento, farò del mio meglio per portare avanti questa nuova passione. smile

2p2z
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
61 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 19 - De cuius

2p2z ha scritto:


A prescindere dalle scelta di Librarsi, cercherò di rimettermi in gioco per accontentarvi. wink ma mi tengo il personaggio di Perla.

E fai super-bene. Lasciando perdere il mio voto basso (perdono, ma dipendeva unicamente dal tema che, una volta terminato il concorso, non conta più nulla), credo che il tuo sia un bel corto con qualche pecca qua e là, come dicevo nella recensione. Al di là del fatto che magari ho preso una cantonata dopo l'altra e non c'ho capito niente (che è molto probabile, perchè lettori più esperti di me l'hanno giudicato già ottimo così com'è), quello di cui sono convinto è che hai un'ottima base (sia narrativa che di comprensione delle meccaniche), e al tempo stesso un'invidiabile capacità di non subire le critiche, ma usarle a tuo vantaggio per migliorarti. Questa attenzione propositiva l'hai dimostrata fin dall'inizio del concorso, con le tue recensioni, ed è diventata ancor più evidente dal modo in cui hai assorbito le nostre recensioni (positive e negative) sul tuo corto.
Con una base solida da cui partire E un atteggiamento di questo tipo, sky is the limit.

giax
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
98 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 19 - De cuius

giax ha scritto:

Lasciando perdere il mio voto basso (perdono, ma dipendeva unicamente dal tema che, una volta terminato il concorso, non conta più nulla), credo che il tuo sia un bel corto con qualche pecca qua e là, come dicevo nella recensione.
(...)
quello di cui sono convinto è che hai un'ottima base (sia narrativa che di comprensione delle meccaniche), e al tempo stesso un'invidiabile capacità di non subire le critiche, ma usarle a tuo vantaggio per migliorarti. Questa attenzione propositiva l'hai dimostrata fin dall'inizio del concorso, con le tue recensioni, ed è diventata ancor più evidente dal modo in cui hai assorbito le nostre recensioni (positive e negative) sul tuo corto.

Grazie mille giax! smile Ma figurati per il voto! La cosa più importante, come dicevo, sono i vostri feedback e commenti. Le critiche costruttive sono oro. E ora che ho trovato dei lettori così attenti, figurati se vi lascio scappare. wink

giax ha scritto:

Al di là del fatto che magari ho preso una cantonata dopo l'altra e non c'ho capito niente (che è molto probabile, perchè lettori più esperti di me l'hanno giudicato già ottimo così com'è)

Macché, non devi neanche pensarla una cosa del genere. Ognuno ha i suoi criteri e i suoi gusti, e ogni opinione è preziosa a modo suo. Se ci sono cose che non hai capito bene, sta a me lavorarci meglio per migliorare certi aspetti fraintendibili o poco chiari. Quindi grazie, sei stato prezioso al pari degli altri. wink

giax ha scritto:


Con una base solida da cui partire E un atteggiamento di questo tipo, sky is the limit.

\m/ cool2 \m/

2p2z
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
61 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Corto 19 - De cuius

Per quanto mi riguarda questo corto, se non consideriamo il tema è qualche sbavatura nella presentazione del regolamento, è il migliore degli ultimi 3 anni.
Complimenti davvero!

FinalFabbiX
Signore del Totoautori 2016
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1375 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5497
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
149561
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
8312
Ultimo Utente Registrato:
Vivianamusmarra